Dettagli Recensione

 
Il segreto della collana di perle
 
Il segreto della collana di perle 2012-11-11 18:31:32 Veronica Bennet
Voto medio 
 
2.3
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
2.0
Veronica Bennet Opinione inserita da Veronica Bennet    11 Novembre, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Confuso

Ho iniziato la lettura senza grandi aspettative tuttavia l’idea che una collana di perle fosse il filo conduttore fra tre generazioni di donne (in realtà alla fine risulteranno quattro!) stimolava in me quel sapore di ricordi e nostalgia che ben si sposa con i miei gusti letterari. La trama infatti è piacevole e alcuni tratti del romanzo sono veramente emozionanti. Un gioiello dal grande valore affettivo che viene tramandato da madre in madre e col passare degli anni si trasforma in un amuleto protettivo. La Corry ci presenta donne forti, leali ma anche fragili e sensibili costrette a subire le rigide regole della società. Purtroppo ho ben poco da dire sulle protagoniste in quanto non mi sono affezionata a nessuna di loro, tranne a Rose, che col suo racconto è riuscita quasi a strapparmi una lacrimuccia. Il problema principale del romanzo sono gli errori! Oltre ad alcune imprecisioni nella forma e refusi di ogni tipo, sintomi di una revisione pressoché inesistente, c’è un errore eclatante su cui non sono proprio riuscita a sorvolare. Una delle protagoniste Caroline rimprovera spesso i figli che perdono tempo su Facebook. Niente di grave direte voi! Certo se non fosse che Facebook nel 1997, periodo in cui è ambientato il libro, non era ancora nato! Un altro difetto, a mio parere piuttosto grave è la poca armonia delle storie. Gli avvenimenti s’intrecciano fra momenti reali e ricordi creando un po’ di confusione con la conseguenza che alcuni episodi sembrano lasciati in sospeso. In tutto questo minestrone è stato difficile arrivarci in fondo ma ancora di più lo è stato dare un giudizio obiettivo. Mi dispiace non essere riuscita ad apprezzarne gli aspetti positivi ma quando la lettura si aggroviglia è impossibile.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Del nostro meglio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La vita intima
Valutazione Utenti
 
2.5 (2)
La libreria dei gatti neri
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Caminito. Un aprile del commissario Ricciardi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un giorno come un altro
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Bell'abissina
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quel tipo di ragazza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Schiava della libertà
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Ombre
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
I ragazzi di Biloxi
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
La vendetta del ragno
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Piccole cose da nulla
Valutazione Utenti
 
3.5 (3)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Essere lupo
Certi sconfinamenti
Una buona madre
Se vado via
Ultima chiamata per Charlie Barnes
Finché non aprirai quel libro
Piccole cose da nulla
La stella del mattino
Bournville
Due settimane in settembre
La fornace
Il libro delle luci
Il peso
Notte di battaglia
La vita prima dell'uomo
Le strane storie di Fukiage