Dettagli Recensione

 
Betty
 
Betty 2013-01-03 21:35:57 cuspide84
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
cuspide84 Opinione inserita da cuspide84    03 Gennaio, 2013
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

VIAGGIO NELLA PSICHE FEMMINILE

Betty ha ventotto anni, siede su uno sgabello di un locale sugli Champs-Elyséès in compagnia di un uomo di cui non ricorda molto: come si chiama? Dove l’ha conosciuto? Come è arrivata fin lì? Ha un bicchiere davanti a sé, non è né il primo né probabilmente l’ultimo della serata; ha un assegno nella sua borsetta, scritto e firmato di suo pugno, che attesta la cessione di qualcosa che dovrebbe essere molto importante per lei; ha le calze smagliate e questa cosa l’irrita parecchio: vorrebbe farsi un bel bagno per togliere dal suo corpo quello sporco che si è accumulato negli ultimi tre giorni (o forse negli ultimi anni?).

Vorrebbe spegnersi, lentamente o meno, non importa; vorrebbe cancellare la sua vita, dimenticare gli ultimi anni passati alla ricerca disperata di un qualcosa che non è mai riuscita a trovare, una ferita forse? Vorrebbe che qualcuno si prendesse finalmente cura di lei; di LEI.

E quel qualcuno ha le sembianze di una donna… tra loro nascerà una sorta di relazione, indispensabile a entrambe per andare avanti, per redimersi, per lasciarsi finalmente alle spalle il passato: un passato difficile, triste, lontano ma dannatamente presente; questo loro rapporto, che assume da subito le caratteristiche proprie di una relazione tra madre e figlia, porterà entrambe ad una sorta di “rinascita”, di vittoria e di perdita.

Chi sarà la vincitrice? Chi la sconfitta?

Un romanzo che sconvolge per la sua capacità introspettiva. Un romanzo che colpisce, sia per la sua protagonista, certamente al di fuori di ogni tipologia caratteriale cui si è normalmente abituati, sia per la sua conclusione; una conclusione che fa riflettere su come e quanto, a volte, l’animo femminile possa essere torbido, inspiegabile e del tutto imprevedibile.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
170
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

11 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2
Ordina 
Sembra proprio bello questo libro....brava!
bella recensione Vale!
mi hai ricordato che devo ancora leggere questo Simenon....

04 Gennaio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Brava Vale! Ottima recensione e segnalazione....;))
In risposta ad un precedente commento
gracy
04 Gennaio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Quando Simenon parla delle donne è davvero chirurgico. Bella rece
Ahhhh una splendida recensione per un libro bellissimo !
@ Silvia, questo lo devi proprio leggere...
In risposta ad un precedente commento
cuspide84
04 Gennaio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie ragazze!!! :)
@Silvia, CUB ha ragione, questo lo devi leggere!! :)
Che bella recensione Vale!
In risposta ad un precedente commento
cuspide84
04 Gennaio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie Sarina!! Miiiiaaaaaooooo ;)
Veramente Brava!!
In risposta ad un precedente commento
petra
05 Gennaio, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Mitica Vale! Analisi acuta e profonda, recensiono molto bella e invitante, davvero.
11 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La mia giornata nell'altra terra
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La fortuna
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sono mancato all'affetto dei miei cari
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La treccia alla francese
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Città in fiamme
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Ritratto di donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il tessitore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il segreto dell'alchimista
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La stanza delle mele
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il ritorno di Sira
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Stalingrado
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fame blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

L'improbabilità dell'amore
La grande foresta
La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola
L'uomo che aveva visto tutto
Serge
La foresta della notte
L'eredità
Dove sei, mondo bello
Maimai
Gli ansiosi
Il guardiano notturno
Le vie dell'Eden
La lingua perduta delle gru
Tomas Nevinson
La promessa
L'uomo che amava i bambini