Dettagli Recensione

 
Dona Flor e i suoi due mariti
 
Dona Flor e i suoi due mariti 2013-04-08 06:49:47 MATIK
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
3.0
MATIK Opinione inserita da MATIK    08 Aprile, 2013
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Dona Flor e i suoi due mariti.

"La felicità non ha storia, con una vita felice non si può scrivere un romanzo."

Ho fatto molta fatica ad entrare dentro questa storia di Amado, perché la sua scrittura è farraginosa, a tratti annoiante, si dilunga troppo nell'esprimere un concetto, spesso risulta non fluente e scorrevole.
La storia racconta di dona Flor, che sposata con un primo marito "Vadinho, pazzo e tiranno, fuoco e brezza," un uomo divertente, brillante, affascinate, ma anche irresponsabile, appassionato di ogni donna e soprattutto del gioco, quando lei ha bisogno è difficile che sia presente e di aiuto, poi all'improvviso il poveretto dopo una vita di sregolatezze muore.
Dona Flor dopo il lutto stretto di circa un anno, alla fine si sposa di nuovo con Teodoro il farmacista, "premuroso marito,...si occupa della sua virtù, del suo onore, del suo rispetto umano," un uomo sempre gentile, serio, affidabile, coscienzioso, e molto metodico che la porta in una vita sempre uguale, senza scossoni e forse anche piena di noia.
"Lui il tuo volto mattutino, io sono la tua notte, l'amante di fronte al quale hai né possibilità di fuga, né forza, Siamo i tuoi due mariti, i tuoi due volti, il tuo sì e la tua negazione. Per essere felici hai bisogno di tutte e due. Quando eri sola con me avevi il mio amore ma ti mancava tutto, e quanto soffrivi! Poi avesti solo lui: avevi tutto, non ti mancava nulla, e soffrivi anche di più. Ora sì, sei dona Flor intera, come devi essere."
Il dilemma, è quello del non essere mai felici, quando riusciamo ad esser mai veramente completi e interi?, alla fine nell'ultima parte di questo libro avverrà la svolta, una svolta divertente e allegra, la risposta sarà un po' sopra le righe,! Verremo a conoscere il mondo di Bahia, con le sue donne pettegole, la cucina golosa e stuzzicante, i balli sensuali come il tango e il samba, un mondo dove i riti voodo sono all'ordine del giorno visto che la popolazione nel corso dei millenni ha subito influenze afro.
Affascinata e deliziata dal modo in cui Amado tratta l'animo femminile.....

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Per chi ama viaggiare con i libri qui conoscere usi e costumi del Brasile....e Dona Flor!
Trovi utile questa opinione? 
180
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

3 risultati - visualizzati 1 - 3
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Una recensione che e ' un viaggio nel Caribe !
Lo leggero' di certo :-)
Io ho amato molto questo libro, per me è da cinque stelle...atmosfere incantevoli, prosa deliziosa e una protagonista straordinaria
In risposta ad un precedente commento
gracy
08 Aprile, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Si...le ambientazionidi Amado sono una tavolozza piena di colori...già il Caribe!!
3 risultati - visualizzati 1 - 3

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il castagno dei cento cavalli
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Sulla pietra
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Qualcun altro
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il bacio del calabrone
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Stivali di velluto
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.3 (3)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Giorno di vacanza
Génie la matta
Mattino e sera
L'anno che bruciammo i fantasmi
T
Il mondo invisibile
Moriremo tutti, ma non oggi
L'estate in cui mia madre ebbe gli occhi verdi
Una primavera troppo lunga
La vedova
Il bambino e il cane
Giù nel cieco mondo
Il mantello dell'invisibilità
Lunedì ci ameranno
Se solo tu mi toccassi il cuore
La salita verso casa