Dettagli Recensione

 
Il fiume di cristallo
 
Il fiume di cristallo 2014-01-30 04:11:52 Bruno Elpis
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
3.0
Bruno Elpis Opinione inserita da Bruno Elpis    30 Gennaio, 2014
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Nuotare con i lamantini

Sergio, autore e protagonista di questa fiaba di ampio respiro (animalista, ecologista, idealista), si reca sulle sponde del Crystal River, in una zona ancora selvaggia della turistica e antropizzata Florida. Lì vivono i lamantini, miti mammiferi acquatici e mansueti che trovano nella sorgente di acqua calda del fiume una condizione favorevole di vita.
Sergio ricerca i lamantini per nuotare e comunicare con loro. Per incontrarli giunge dal capitano Mike, un uomo che organizza escursioni turistiche alla scoperta dei lamantini. Sergio e Mike condividono un’autentica passione e quindi diventano amici e questa è la premessa di una straordinaria avventura. Perché il desiderio di Sergio ben presto si concretizza nel contatto diretto con i lamantini: un’esperienza unica per un amante della natura.
Particolarmente struggente è l’incontro con Swami: il lamantino, da piccolo, è stato ferito dall'elica di una barca e, nello stesso incidente, ha perso la mamma che, pur morendo dissanguata, è riuscita a salvare il suo cucciolo.
Tra Sergio e Swami s’instaura un’amicizia intensa e palpitante, alimentata da una forma di comunicazione che trascende le parole (“Il significato della vita non può essere espresso in parole. È qualcosa che si sente in certi momenti: quando si è vicini a una persona cara, o a un albero che ci incanta con la sua bellezza, o quando si è in completa comunione con se stessi e la Natura. Il significato della vita è un'esperienza, non un concetto, e non la si può fermare nel tempo...”).

L’avventura raccontata è da gustare in sé e per sé, ma anche nella consapevolezza che il contatto con la natura rappresenti una forma di ricerca profonda, una conquista di pace, un ideale al quale tendere: “Noi siamo la natura. Imparate a leggere i suoi cambi d’umore e imparerete a leggere voi stessi”.

Bruno Elpis

P.S. questo commento di qlibri, come sempre, viene pubblicato anche su www.bruonelpis.it nella sezione “recensioni”. Lì vi sono le foto nat-geo dei lamantini…

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
..."Il delfino" dello stesso autore.
Trovi utile questa opinione? 
240
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

4 risultati - visualizzati 1 - 4
Ordina 
Interessante questa scoperta dei lamantini.... finora conoscevo appena i trichechi! bella recensione Bruno!
Una trama molto dolce Bruno....come i lamantini :)
Si... la trovo una recensione molto ben fatta, e che attrae verso il libro.
Una delizia per me e le foto che hai pubblicato sono splendide...
Grazie grazie grazie

Valentina
4 risultati - visualizzati 1 - 4

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il vizio della solitudine
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'uomo del porto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Urla sempre, primavera
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vino dei morti
Valutazione Redazione QLibri
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
E verrà un altro inverno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La rinnegata
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Alabama
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
La non mamma
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
A grandezza naturale
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto la cenere
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sanguina ancora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il gioco della notte
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri