Dettagli Recensione

 
Battle Royale
 
Battle Royale 2014-09-12 13:27:44 controluce
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
controluce Opinione inserita da controluce    12 Settembre, 2014
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

JAPAN GAMES

Questo è il romanzo più venduto di sempre in Giappone.

In breve.

Un capolavoro pulp, un susseguirsi studiato di violenza spinta all’eccesso, un “Hunger Games” crudo e duro come il cemento, un mix di ansia e suspense, un ritratto dell’anima umana più nera e cinica. Il trionfo del distopismo e del sadismo.
Partendo dall’inizio cos’è Battle Royale?

La storia è ambientata nel 1997 in un mondo politicamente diverso dal nostro, nella Repubblica della Grande Asia dell’Est, nel “nostro” Giappone, per intendersi. 42 studenti della classe terza B della Scuola media di Shiroiwa partono per una gita e si ritrovano, loro malgrado, ad essere i partecipanti del Programma.
In quello che tutti nella Repubblica della Grande Asia dell’Est sanno essere un gioco di sopravvivenza organizzato annualmente dal governo, non ci sono elementi fantascientifici, non ci sono navicelle ipertecnologiche, mostri famelici, magie o superpoteri. Ci sono dei comuni ragazzini.
Emozioni come paura, amore ed istinto di sopravvivenza si mescolano pericolosamente, la normale etica viene presa a pugni, annegata per poi riemergere e fare rapide boccate di speranza.
Voglio utilizzare una frase scritta da Takami all’inizio del libro, la dedica del suo lavoro, trasformandola in un invito alla lettura, ovvero :

“Questo libro è dedicato a tutte le persone a cui voglio bene. Anche se è possibile che non lo apprezzino”

Io, quindi, concludo scrivendo:

Questo libro lo consiglio a tutti gli amici di QLibri, anche se è possibile che non lo apprezzino.

Credo non sia solo modestia l’affermazione di Takami, ma sicuramente consapevolezza del “potere” della sua opera.
Il libro più letto di sempre in Giappone.

Buona lettura.

Controluce

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Hunger Games! Hunger Games??
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

4 risultati - visualizzati 1 - 4
Ordina 
Io lo sto leggendo, devo dire bellissimo, superiore ad Hunger Games per complessità dei personaggi e più avvincente. E poi originale, Hunger Games può essere bello quanto si vuole ma ha veramente copiato alla grande Battle Royale.
D'accordissimo con te. Un romanzo straordinario dal quale hanno tratto un film altrettanto notevole.
Hunger Games (che non ho letto, ma ho visto il film) è solo una pallida imitazione addolcita per il lettore medio.
gracy
13 Settembre, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Bene!! Mi hai fatto ricordare che ce l'ho da almeno cinque anni e aspetta sepolto di essere letto. Non sapevo delle affinità con Hunger Games e questo me lo rende più appetibile.
E' naturale che ognuno legge e apprezza quello che sente, che poi piaccia o meno a gli altri non importa, sia su Q che altrove.
SARY
15 Settembre, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Interessante!
4 risultati - visualizzati 1 - 4

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Una Cadillac rosso fuoco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Riccardino
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
La linea del sangue
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Tre passi nel delitto
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Il mistero della donna tatuata
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli eletti
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il morso della vipera
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Anche le pulci prendono la tosse
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il decoro
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Echi in tempesta. L'Attraversaspecchi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La vita alla finestra
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Trio
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri