Dettagli Recensione

 
Rumore bianco
 
Rumore bianco 2015-04-16 17:30:20 Michele
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
3.0
Opinione inserita da Michele    16 Aprile, 2015

Rumore e morte

Leggendo Rumore Bianco, si è nella costante condizione di non capire cosa ci voglia dire, un continuo cercare di cogliere le sfaccettature più intime di ogni parola, di ogni pagina, di ogni dialogo.
Comprendere tutto ciò equivale a comprendere essenzialmente cosa rappresenta il "rumore bianco" in questo romanzo.
Ebbene il rumore bianco ha secondo me due valenze specifiche, contrapposte ma intimamente collegate: è innanzitutto il prodotto che la tecnologia, vista come sovrastruttura che l'uomo ha creato per "rimuovere" l'idea della morte, in associazione alle parole vuote, ai discorsi inutili, alla mediocrità di cui si veste l'umanita, produce; quindi ha valenza salvifica per così dire, ci "salva dalla morte" con l'illusione.
Il problema è che però, d'altro canto, il rumore bianco è come se ci dicesse, ininterrottamente, continuamente, che la morte ci perseguita, ci attanaglia, e che la tecnologia non fa altro che avvicinarci alla morte stessa, proprio perchè più si cerca di evitarla e più si ingegna per incunearsi nelle pieghe oscure dell'animo umano rendendosi sempre più maestosa e incontrollabile (concetto espresso più volte nel corso della narrazione).
Questa e molte altre riflessioni più sottili troverete in questo romanzo senza dubbio notevole, complesso ma interessante, che probabilmente capirete solo alla fine, come è successo a me :)

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Foundryside
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La mala erba
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Avere tutto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Flashback
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il girotondo delle iene
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita prima dell'uomo
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La voce dell'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
M. Gli ultimi giorni dell'Europa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cena di classe
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Bersaglio. Alex Cross
Valutazione Utenti
 
3.1 (2)
Fairy Tale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sarti Antonio e l'amico americano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Il peso
La vita prima dell'uomo
Mao II
Il sale dell'oblio
La casa dell'oppio
Un circolo vizioso
Un'altra donna
Lo squalificato
I quaderni di don Rigoberto
Il lampadario
Carne e sangue
Casa di giorno, casa di notte
In una notte buia uscii dalla mia casa silenziosa
Conversazione nella Catedral
Questo post è stato rimosso
Mia diletta