Dettagli Recensione

 
Delitto e Castigo
 
Delitto e Castigo 2016-08-29 09:20:25 the boy who read
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
3.0
the boy who read Opinione inserita da the boy who read    29 Agosto, 2016
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

uomini straordinari

Oggi mi appresto a recensire uno dei grandi capolavori di Fedor Dostoevskij, ovver delitto e castigo. Inanzitutto inizio con il dire che é un libro a dir poco impegnativo, non é un libro da leggere così.... ci si deve rimuginare sapere, si deve assorbire il concetto dietro ogni frase, parola,lettera. Detto ciò parto subito con l'analizzare il tutto, ovvero la storia. Essa non è l'elemento chiave per apprezzare delitto e castigo poichè essa si può riassumere proprio con il titolo stesso. Nonostante ciò essa offre dei spunti interessanti come San Pietroburgo.... si la città è "caraterrizzata" così bene che si riesce a sentire il lercio di cui é piena. Inoltre essa è un ambiente claustrofobico che a volte viene da pensare che Raskolnikov è stato costretto dalla città a fare ciò che ha fatto. Contnuando a parlare della storia possiamo vedere come l'arrivo di nuovi personaggi stravolga totalmente l'andazzo della trama..... veramente sbalorditivo.
Ora analizzerò i personaggi ovvero i veri elementi d'interesse del libro, essi sono il simbolo del male, del bene, della luce, dell'oscurità insomma più che persone sono dei simboli. Certo viene analizzato più che altro Raskolnikov ma non mi sento di dargli il ruolo di protagonista indiscusso poiché anche Sonja, Razmuchin e persino il commissario hanno un ruolo fondamentale. Inoltre non tutta la storia è incentrata su Raskolnikov ma ci sono molte sottotrame interessanti.
Ora parlo del significato della trama che é incentrato sulla religione perché essa é vista come ancora di salvezza per l'animo umano, anche un animo torturato e dilaniato come quello di Raskolnikov.
P.s. molto interessante la teoria di Raskolnikov, molto superomistica ma veramente interessante... insomma questo libro ha anche grandi tratti di riflessione filosofica... ma anche in generale il libro offre spunti di riflessioni veramente interessanti


Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Grande libro. Bravo!
Grazie mille.
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La vita bugiarda degli adulti
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La vita gioca con me
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Questione di Costanza
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'ultima intervista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri