Dettagli Recensione

 
Maria Antonietta. I segreti di una regina
 
Maria Antonietta. I segreti di una regina 2012-10-31 19:35:34 Pupottina
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Pupottina Opinione inserita da Pupottina    31 Ottobre, 2012
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Toinette: la sua vita fatta di scandali e tormenti

Un romanzo storico che racconta approfonditamente il dipanarsi di una serie di vicende che porteranno a un noto, finale tragico per Maria Antonietta, regina di Francia, per suo marito Luigi XVI e la sua famiglia.
Nonostante tutto, la tragicità del finale (cui non si giunge poiché è il secondo romanzo di una trilogia) si avverte in diverse parti della narrazione, dove una giovane e bellissima regina cerca di sopravvivere a una rete che le si stringe addosso, fatta di segreti, tradimenti e cospirazioni.
Dopo il successo de Il diario proibito di Maria Antonietta, con I segreti di una regina, Juliet Grey continua a raccontare gli scandali reali di quella che fu la più chiacchierata regina di Francia. La voce affascinante della regina permette alla narrazione di raccontare una storia in cui i dettagli tornano alla luce e sembra di essere con lei nei lussuosi ambienti di corte a scegliere abiti regali, gioielli fatti di diamanti, a camminare all’interno di palazzi imponenti, dove anche i muri hanno orecchie, ma non tralasciando anche balli in maschera e cene di gala. Il processo di immedesimazione del lettore nella storia è davvero eccezionale. Nello splendore, però, aleggia sempre quella tragica fine verso cui andranno la vita di corte e gli amori (sua maestà Luigi XVI e il conte Axel von Fersen) di una giovane regina che cerca di svolgere al meglio il suo ruolo per non essere restituita all’Austria. Oltre che a livello storico, Maria Antonietta appare descritta anche sul piano psicologico come donna desiderosa di poter provare presto l’amore e la maternità. La regina degli eccessi di corte altro non era che una donna molto sola che il peso della Monarchia e delle cospirazioni tentavano di schiacciare.
Notevole e prezioso questo romanzo per le ricostruzioni storiche, architettoniche, sociologiche e psicologiche, comprovate da una nota dell’autrice e da una ricca bibliografia che Juliet Grey fornisce in appendice al romanzo.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Il diario proibito di Maria Antonietta
Trovi utile questa opinione? 
150
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

5 risultati - visualizzati 1 - 5
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Recensione ben fatta!!!! Brava!!!! Questo secondo volume l'ho preso da qualche settimana e non vedo l'ora di leggerlo, tuttavia devo leggere prima delle opere per la scuola!!!! Uffa!!! Comunque, noto che anche questo volume non delude le aspettative e mi incuriosisce ancora di più!!!! Grazie!!!! :-DDD
In risposta ad un precedente commento
Pupottina
31 Ottobre, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Ale, se ti piacciono i romanzi storico-biografici, questo libro ti conquisterà
In risposta ad un precedente commento
C.U.B.
01 Novembre, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Insomma, devo proprio decidermi ad inizaire questa trilogia, mi avete convinta !
Bella recensione, interessante trilogia! :))
In risposta ad un precedente commento
Pupottina
10 Novembre, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
se il romanzo storico ti affascina, questa trilogia indubbiamente fa per te
5 risultati - visualizzati 1 - 5

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa delle luci
Valutazione Utenti
 
2.5 (1)
Bournville
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il ragazzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Brave ragazze, cattivo sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Angélique
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita in tasca
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tasmania
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il lungo addio
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un cuore nero inchiostro
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Oblio e perdono
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Respira
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una piccola pace
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Oblio e perdono
Belle Greene
La maschera di marmo
Io, Monna Lisa
Il gran mondo
L'italiano
La regina d'oro
Il botanico inglese
Gli Effinger
I demoni guerrieri
Storia di un fiore
Il prodigio
Notti al circo
La città fra le nuvole
La custode dei peccati
Barbablù