Dettagli Recensione

 
Ritratto di donna in cremisi
 
Ritratto di donna in cremisi 2013-03-01 18:24:59 Speachless
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Speachless Opinione inserita da Speachless    01 Marzo, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

ritratto di donna in cremisi


Anche con questo libro ho sbagliato di grosso.
Mi aspettavo un libro alla Mary Balogh, niente di troppo elaborato, ma allo stesso tempo piacevole. Sbagliato ancora una volta.

Svezia, 1870.
lei, Beatrice è una ragazza orfana, cresciuta con gli zii e i cugini. Non è la solita bellezza classica, niente pelle perfetta e candida e capelli biondo-fragola. Al contrario sfoggia una Chioma leonina rosso fuoco e viso e corpo sono punteggiati da tenere lentiggini.
Diversamente dalla cugina, Sofia, un po' codarda, remissiva e accomodante, Beatrice ha lo spirito di una guerriera. È dotata di una mordace intelligenza, e non ha paura a esprimere la sua opinione sul mondo.

la sua esuberanza però non viene apprezzata, soprattutto dai componenti maschili, in Primis il freddo e violento zio.

poi c'è lui Seth. non è un rampollo aristocratico, al contrario ha natali modesti, ma è uno tra i più temuti capitalisti del Nord-Europa oltre ad essere un famoso libertino.

la storia tra Seth e Beatrice è davvero travagliata, numerose incomprensioni portano i loro sentieri ad allontanarsi pericolosamente. sono rimasta scioccata dall'evolversi degli avvenimenti,aspettandomi tutt'altro e di questo devo dare credito a questa brava autrice che ha accompagnato il lettore per 433, tra sofferenze, sentimenti non dichiarati, tristezza, paura, e mille incomprensioni, catturando l'attenzione come pochi romanzi di questo genere sono riusciti a fare.

questo libro, probabilmente per l'ambientazione molto simile, mi ha ricordato ,in un passaggio,una delle scena iniziali di" Anna Karenina" sulla pista di pattinaggio dove Stiva incontra Kitty.

Consigliato.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
160
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

4 risultati - visualizzati 1 - 4
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Sai che è piaciuto molto anche a me?Devo dire che l'ho trovato estremamente romantico e mi è rimasto un piacevolissimo ricordo!(A parte le scene di sesso,non perchè sia pudica,ma perchè in un romanzo ambientato nell'800 le trovo sempre fuori luogo!)
In risposta ad un precedente commento
Speachless
01 Marzo, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Sì è stata davvero una bella scoperta, e un bel libro soprattutto:)
concordo con te, certe scene sono un po' anacronistiche vedendo il periodo, però mi è piaciuto davvero molto. E adorato Beatrice!!!

speriamo traducano altri romanzi di questa brava scrittrice :)

02 Marzo, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Bravissima! Bella rece! =)
Io ho semplicemente adorato questo libro.... Non esagero reputandolo uno dei più belli che abbia mai letto! Lo ricorderò per sempre =D
In risposta ad un precedente commento
Speachless
03 Marzo, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie @Lady Libro :) si concordo assolutamente, questa storia è difficile da dimenticare :)
4 risultati - visualizzati 1 - 4

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa delle luci
Valutazione Utenti
 
2.5 (1)
Bournville
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il ragazzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Brave ragazze, cattivo sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Angélique
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita in tasca
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tasmania
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il lungo addio
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un cuore nero inchiostro
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Oblio e perdono
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Respira
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una piccola pace
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Oblio e perdono
Belle Greene
La maschera di marmo
Io, Monna Lisa
Il gran mondo
L'italiano
La regina d'oro
Il botanico inglese
Gli Effinger
I demoni guerrieri
Storia di un fiore
Il prodigio
Notti al circo
La città fra le nuvole
La custode dei peccati
Barbablù