Dettagli Recensione

 
La ragazza con l'orecchino di perla
 
La ragazza con l'orecchino di perla 2014-06-16 15:42:20 Mian88
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Mian88 Opinione inserita da Mian88    16 Giugno, 2014
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un silenzio vale più di mille parole....

Un quadro. Uno studio. Un pittore. Tre elementi, semplici ma non banali, tre condizioni sufficienti a donare ristoro a Griet, e a trasportarla in una dimensione parallela in cui corpo e mente si rigenerano e il tempo non segue più le regole dello scorrere inesorabile. Incontri sporadici, silenzi che sono parole e vocaboli non pronunciati rendono il rapporto tra Vermeer e Griet affascinante e costituiscono la forza propulsiva che spinge il lettore a proseguire con la lettura.
Le atmosfere sono talmente ben costruite che chi si presta a leggere non attende altro che quei brevi e sporadici incontri tra serva e padrone.
Un romanzo introspettivo dove i personaggi maturano e prendono consapevolezza di sé. Griet nasce come una giovane pura e pacata e si riscopre essere ardente di vita.
Ben delineate anche le situazioni secondarie dove i personaggi non sono da meno ai protagonisti principali. Ho particolarmente apprezzato anche gli incontri tra Griet e il suo amore del villaggio, in quanto rendono il romanzo ancora più vivido e fanno riflettere sulla consapevolezza della giovane sulla realtà. E’ conscia infatti che Vermeer nutre verso di lei soltanto un interesse artistico, ma quei brevi incontri la fanno sentire viva, le fanno comprendere la sua ragion d’essere e la aiutano a prendere consapevolezza del suo potenziale. Non può rinunciarvi.
Un romanzo intenso, riflessivo e capace di rievocare epoche lontane e sentimenti intramontabili

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
140
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

3 risultati - visualizzati 1 - 3
Ordina 
Bel commento, Maria.
In risposta ad un precedente commento
Mian88
17 Giugno, 2014
Ultimo aggiornamento:
17 Giugno, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie Emilio :)
ps. salvo imprevisti, la prossima che inserirò riguarda "L'inverno del Mondo" romanzo che sto volgendo al termine in questi giorni e su cui ho diversi pensieri da esporre.. Hai avuto modo di leggerlo?
Grazie ancora per il commento!
"L'inverno del mondo": non l'ho letto. Attendo la tua recensione.
3 risultati - visualizzati 1 - 3

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Le ossa parlano
Valutazione Utenti
 
3.8 (2)
Annientare
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La casa senza ricordi
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Léon
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Per niente al mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Figlia unica
Valutazione Utenti
 
3.0 (2)
Il codice dell'illusionista
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La gita in barchetta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grembo paterno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un matrimonio non premeditato
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La felicità del lupo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Billy Summers
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri