Dettagli Recensione

 
Circe
 
Circe 2020-03-27 19:24:23 C.U.B.
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
C.U.B. Opinione inserita da C.U.B.    27 Marzo, 2020
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Pharmakis

Dalla scogliera più alta dell’isola osserva le onde, scosse da venti violenti si scagliano sulla nave dalle vele strappate. Eretta, i capelli raccolti sulla nuca, i piedi nudi coperti dalla lunga veste preziosa. Le mani sporche di terra, gli occhi gialli come il sole governato da suo padre, giovane nonostante i mille anni di vita. Circe, Signora di Eea, l’esiliata, figlia del titano Elios e della ninfa Perseide. Circe la dea, l’immortale, la maga, la donna, la madre.

Rivisitazione del mito di Omero, Madeline Miller -forte della sua conoscenza delle lettere classiche e della specializzazione in drammaturgia- ci regala un’opera superba.

“Mi chiamarono ninfa, parlavamo ai pesci e coltivavamo fiori, distillavamo la pioggia e il sale dalle onde.”

La figura di Circe ci viene proposta fin dall’infanzia, piccola e fragile nelle sale del palazzo buio e silenzioso, sepolto nella roccia. La vicenda si dipana nei secoli, costellandosi di splendide figure mitologiche ed umane, abilmente intrecciate le vicende scandiscono un tempo senza tempo, l’eternità.
Ne emerge la figura di una dea combattuta tra la sua essenza divina e la propensione all’umanità: Circe ama, Circe prova pietà per gli uomini, Circe padroneggia la stregoneria attraverso la fatica e disprezza i vizi dell’Olimpo. Ma quando il lato più mite sembra sovrastare, prorompente è il fragore del suo potere e dei suoi divini natali. Appassionata, sola, angosciata, comprensiva, potente, temeraria, scaltra, crudele.

Si muove attenta e sicura tra le ampolle, seziona erbe e confeziona balsami mentre ai suoi piedi la leonessa sonnecchia di fronte al trono argentato. Che prezzo puo’ avere amare un mortale, per una dea?

Narrativa epica e dal passo incessante, la penna non edulcora ma scava l’intimita’ della sua protagonista in scenografie indimenticabili. Privo di qualsiasi sbavatura è un lavoro immancabile per gli amanti della mitologia, consigliato a chi cerca una lettura di intrattenimento di qualità e per coloro che rifuggono da tutto questo. Vi ricrederete, questo romanzo è un incanto. (O un incantesimo?)

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
150
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

7 risultati - visualizzati 1 - 7
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Ma che bello sapere che è piaciuto tanto anche a te! veramente bello, sia per come è scritto sia per il contenuto. Lodevole recensione!
Bella proposta di lettura, Cub. Un libro sicuramente curiosissimo. Poi con tutte quelle stellette assegnate...
Ho sentito dire da molti che questo romanzo è un capolavoro e tu confermi a quanto pare e con un'ottima recensione! Era già nella mia lista ma sicuramente sarà uno dei miei prossimi acquisti!
In risposta ad un precedente commento
C.U.B.
30 Marzo, 2020
Segnala questo commento ad un moderatore
E' bellissimo ! Me lo sognavo pure di notte :-)
Quando torneremo liberi mi procurero' la canzone di Achille. Lo hai letto?
In risposta ad un precedente commento
C.U.B.
30 Marzo, 2020
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie Emilio, nel suo genere è superbo.
In risposta ad un precedente commento
C.U.B.
30 Marzo, 2020
Segnala questo commento ad un moderatore
Non fosse troppo breve questa vita lo rileggerei cento volte. Proprio bello.
In risposta ad un precedente commento
archeomari
19 Aprile, 2020
Segnala questo commento ad un moderatore
Ti rispondo adesso perché ho letto più della metà del romanzo "La canzone di Achille". Per me Circe è il top.
Il taglio che ha dato a Circe è più maturo, meditato. Non voglio dire altro, devo terminarlo e commenterò a giorni. Comunque il libro si fa divorare!
7 risultati - visualizzati 1 - 7

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Foundryside
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La mala erba
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Avere tutto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Flashback
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il girotondo delle iene
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita prima dell'uomo
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La voce dell'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
M. Gli ultimi giorni dell'Europa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cena di classe
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Bersaglio. Alex Cross
Valutazione Utenti
 
3.1 (2)
Fairy Tale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sarti Antonio e l'amico americano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Belle Greene
Io, Monna Lisa
L'italiano
La regina d'oro
Il botanico inglese
Gli Effinger
I demoni guerrieri
Storia di un fiore
Il prodigio
Notti al circo
La città fra le nuvole
La custode dei peccati
Barbablù
L'infermiera di Hitler
La saga di Vigdis
Partenza in gruppo