Narrativa italiana Gialli, Thriller, Horror Ventimiglia riviera dei fuochi
 

Ventimiglia riviera dei fuochi Ventimiglia riviera dei fuochi

Ventimiglia riviera dei fuochi

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

Mancano pochi mesi alle nuove elezioni amministrative a Ventimiglia, quando inizia la stagione degli incendi. Prima quello nel bar costiero Chiringuito, poi altri a intermittenza tra il litorale e le periferie. Tutti con un comune denominatore: la guerra interna tra i gruppi di ’ndrangheta per la riconquista della città. Nel frattempo occorre mettere in salvo il magistrato Viviana Croce, rappacificatasi col capitano Roberto Martielli: la donna è in pericolo di vita perché sta indagando a fondo sui sistemi di potere occulto delle mafie. E le rivelazioni del super pentito Cosimo Repaci possono aprire uno squarcio nel processo Ponente pulito. Sullo sfondo, il clima è sempre più teso nella città di confine con la Costa Azzurra, tra le manifestazioni dei cittadini e Beppe Minasi pronto a tornare in campo per riconquistare il palazzo comunale. Nel frattempo si deve correre ai ripari per salvare la testimone chiave dell’attentato al Chiringuito, prima che sia troppo tardi. Tra un colpo di scena e l’altro, Martielli e la sua compagna ritrovata vanno avanti senza mai fermarsi, convinti di poter contribuire a riportare la giustizia in questo territorio martoriato. Ma le sorprese non sono finite. E li spingeranno a compiere scelte estreme e coraggiose. Prima di affrontare la prossima avventura.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Ventimiglia riviera dei fuochi 2020-10-08 17:31:19 ornella donna
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
ornella donna Opinione inserita da ornella donna    08 Ottobre, 2020
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

ventimiglia nuova terra di fuochi

Achille Maccapani scrive la terza indagine con protagonista il capitano Martielli, intitolandola Ventimiglia. Riviera dei fuochi, un libro avvincente e di grande attualità. Strettamente collegato ai due precedenti, ovvero Il venditore di bibite e Destini in fumo, il libro più che un noir vero e proprio , è un legal thriller, dove l’indagine vera e propria e il sistema giudiziario italiano sono i veri punti forza della narrazione. Infatti l’autore:
“dalla propria esperienza lavorativa trae linfa vitale per le sue storie, ambientandole nel ponente ligure, terra che ben conosce.”
Ambientato nella Liguria di Ponente, inizia con una serie di incendi che sconvolgono e distruggono alcuni locali, come il bar pinoteca Chiringuito. Non soltanto un’auto esplode e provoca la morte di Gianni e del figlio Fabio Ascrizzi. E’ veramente troppo. Persino un uomo come Cosimo Repaci non resiste e si pente, di fronte a tanta efferatezza che va a colpire anche un minore innocente. La pm Viviana Croce è chiamata a raccogliere la sua testimonianza, ma si rende immediatamente conto di essere in serio pericolo. Allora non può che chiedere l’intervento diretto del capitano Martielli. Insieme riusciranno a mettere fine a tale scempio? Ad una lunga scia di sangue e terrore c’è ancora rimedio?
Un libro che pare essere lo specchio fedele della società attuale. Oltre all’indagine vera e propria si configura, con perizia e precisione, la discussione di temi di grande attualità: l’infiltrazione delle cosche mafiose nei vari strati della società civile, la collusione tra mafia e politica, e in particolare la compravendita di voti politici in cambio di favore e di denaro; sono tutti temi trattati nel romanzo. Un clima teso reso e configurato con uno stile preciso, puntuale, adrenalinico, che non concede scampo. Ne consegue un romanzo dalla lettura avvincente, di fascino profondo, reso dall’autore con arguzia e sagacia narrativa. Alla prossima avventura, così speciale e sempre ben congegnata!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Dimmi che non può finire
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
I delitti della salina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tempi duri
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
L'altra donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il teatro dei sogni
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cose che succedono la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Midnight sun
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Jane va a nord
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una grande storia d'amore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Proprio come te
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
Troppo freddo per Settembre
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Fu sera e fu mattina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri