L'amante del re L'amante del re

L'amante del re

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

Nell'Inghilterra del XIV secolo, Alice Perrers non può decidere del suo destino: l'unica strada che si dispiega di fronte a lei è quella dell'obbedienza. A soli quattordici anni, per volere del padre, viene obbligata a sposare un ricco mercante. L'unione, che si rivela felice, è anche benedetta dalla regina madre. Ma su quello che è un grande onore grava un'ombra: un misterioso vincolo di obbedienza costringe Alice a vivere a corte come una prigioniera, mentre le assenze del marito si fanno sempre più frequenti. Finché, un giorno, uno sfuggente emissario le consegna i grani del rosario di suo marito, con un messaggio: "Perdona e dimentica". Solo allora Alice si rende conto di quanti segreti suo marito - che non tornerà più - le nascondesse. La corte resta l'unico rifugio di Alice. Ma, ancora una volta, la sua protezione ha un prezzo: quando il re Edoardo III la elegge sua favorita, lei non può che cedere.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
L'amante del re 2012-09-27 06:16:44 Skippy
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
3.0
Skippy Opinione inserita da Skippy    27 Settembre, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Immaginarsi la vita di una donna passata in second

Con questo libro ho scoperto l'autrice Candace Robb. All'inizio ero scettica, ma ben presto la trama mi ha conquistato per la correttezza dei riferimenti storici e la capacità di immergere i lettori nella vita della corte d'Inghilterra ai tempi di Edoardo III.
L'autrice alla fine del libro, citando tutte le fonti che hanno fatto da base per la trama, spiega che il suo intento era ricostruire la vita di Alice, donna che è stata realmente l'amante del re e che per questo è stata odiata dal popolo e accusata di aver ammaliato il loro sovrano.
Descrive questa donna come una ragazza ingenua ed umile, vittima delle decisioni prima del padre, poi del marito e infine del re e dei suoi figli. La domanda ricorrente che si pone la protagonista è infatti "Avrei potuto essere diversa?". In un epoca del genere raramente le donne potevano decidere la loro sorte e questo libro vuole mettere in luce proprio questo, contrapponendo la protagonista ad altre donne di corte più scaltre, che cercano di metterla in guardia dai pericoli che potrebbe incontrare e che alla fine però Alice non riesce ad evitare a causa del suo amore per il re.
Il lieto fine della storia è una speranza sul fatto che la vita di questa fortunata e sfortunata donna sia potuta finire realmente così.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Romanzi storici
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Foundryside
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La vita prima dell'uomo
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La voce dell'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
M. Gli ultimi giorni dell'Europa
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Cena di classe
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Bersaglio. Alex Cross
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Sarti Antonio e l'amico americano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale dell'oblio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il lampadario
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Carne e sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Belle Greene
Io, Monna Lisa
L'italiano
La regina d'oro
Il botanico inglese
Gli Effinger
I demoni guerrieri
Storia di un fiore
Il prodigio
Notti al circo
La città fra le nuvole
La custode dei peccati
Barbablù
L'infermiera di Hitler
La saga di Vigdis
Partenza in gruppo