Dettagli Recensione

 
Il tribunale delle anime
 
Il tribunale delle anime 2013-04-22 09:29:40 Baba
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Baba Opinione inserita da Baba    22 Aprile, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

luce e tenebre

Libro vendutissimo, libro apprezzatissimo dai più, libro recensitissimo (… mamma ho finito gli issimo….) e in finale libro regalatemi dal suocero… che tra le altre cose non gli è piaciuto moltissimo.. (chissà perché lo da a me!?) beh sono curioso e lo leggo: la prima cosa che devo dire è che non è facile fare un riassunto della storia senza mettere almeno uno spot (quindi avverto eventuali lettori di queste righe).
In una Roma alquanto buia, segreta e molto cupa una ragazza scompare nel nulla: due uomini ma soprattutto tal Marcus indagano. E’ un personaggio da subito strano, un super-mega investigatore che sembra guidato un istinto ‘superiore ‘, è un osservatore specializzato nel trovare le ‘anomalie’ nelle scene del crimine e quindi ad analizzarle per trovare il male che le ha generate: ma non è un poliziotto…. Sempre a Roma un report sembra suicidarsi gettandosi da un palazzo in costruzione, la moglie, brillante investigatore milanese decide di indagare per conto proprio: i destini dei due si incroceranno tra serial killer, strani personaggi che ‘rapiscono identità altri’, preti e … la chiesa… In verità credo che i veri protagonisti (ATTENZIONE SPOT) del libro siano i ’penitenzieri’ argomento che mi ha un poco affascinato e che non conoscevo: Marcus è un personaggio accattivante quasi irresistibile per modi di agire e di pensare e lo sono anche gli atri (…clemente…Sherman…). La storia è un intreccio molto abile di tutto questo un pizzico di thriller, un pizzico di giallo, un pizzico di chiesa . un pizzico di paranormale: il tutto per raccontare l’eterna rivalità tra bene e male e rispondere a domande difficili (quanto ‘l’idea del male’ può trasformare un uomo normale … quanto il male può generare bene e soprattutto viceversa… pensate a un fatto punitivo preventivo che evita tragedie ben peggiori) ma che credo sia difficile rispondere con un libro come questo e senza scendere nella filosofia. Lettura molto scorrevole, ho trovato il libro per certi versi affascinate: non si tratta di un libro ‘danbrowniano’, secondo il mio modesto parere, certo quando di mezzo c’è la chiesa è facile cadere in fantasie spacciate per realtà. Credo sia un buon thriller e tale deve rimanere (e vabbè se se sparatorie in chiesa in centro a Roma sono prive di realtà…. Il realismo a volte è controproducente sulla leggibilità e scorrevolezza). Libro consigliato, un buonissimo svago.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Che entusiasmo Luca! Anche se a me non ha convinto molto, e dire che Carrisi si è documentato molto :)
In risposta ad un precedente commento
Baba
22 Aprile, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
mah forse perchè non era piaciuto a mio suocero.... :) mi è piaciuto il ritmo e l'idea
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il castagno dei cento cavalli
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Sulla pietra
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Qualcun altro
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il bacio del calabrone
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Stivali di velluto
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.3 (3)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Stivali di velluto
Brisa
Il dolce sorriso della morte
Il castagno dei cento cavalli
Una morte onorevole
Il bacio del calabrone
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Dalla parte del ragno
L'orizzonte della notte
Pesci piccoli
Omicidio fuori stagione
Tutti i particolari in cronaca
Il giudice Surra e altre indagini in Sicilia
La forma dei sogni
Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l’amico misteriosamente scomparso in Sud America
Soledad. Un dicembre del commissario Ricciardi