Dettagli Recensione

 
Il ladro gentiluomo
 
Il ladro gentiluomo 2018-11-02 11:28:13 ALI77
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
ALI77 Opinione inserita da ALI77    02 Novembre, 2018
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

ALICE ALLEVI: SARA' L'ULTIMO LIBRO?

Continua la fortunata serie che ha come protagonista il medico legale Alice Allevi.
Ho iniziato a leggere la serie dell’Allieva fin dall’inizio e forse per la prima volta mi sono veramente appassionata a una protagonista, l’ho vista crescere, maturare e diventare una splendida donna e un ottimo medico legale.
Alice dopo ben sette libri da Roma si trasferisce a Domodossola, in realtà lei stessa aveva chiesto di cambiare istituto legale, ma era stata una decisione presa in un momento di profondo sconforto e di arrabbiatura.
Ma ora non può sottrarsi alle sue scelte e quindi è costretta a cambiare città.
Per lei ci sarà un nuovo caso da affrontare e ancora una volta la sua sbadataggine le farà commettere un errore.
L’intreccio narrativo legato alla trama gialla è ben congeniato e come al solito ricco di dettagli sia nell’ambito della medicina legale che per quanto riguarda l’aspetto investigativo, in questo l’autrice ci regala sempre dei romanzi molto approfonditi e veritieri.
Dall’altra parte c’è la storia ormai infinita di amore e odio tra Alice Allevi e il suo CC, all’inizio di questo libro sembrano essere sempre più vicini e complici, che tra di loro le cose siano arrivate ad un punto di svolta?
Noi lettori lo speriamo forse dal secondo libro della serie e pensare che CC all’inizio non doveva essere uno dei protagonisti del cuore della nostra allieva, come infatti rivelato più volte dall’autrice, il suo ruolo doveva essere ben diverso. La fiction e l’attore che interpreta CC nella serie tv, hanno sicuramente contribuito a far crescere di importanza questo personaggio.
Per Alice i cambiamenti sono sicuramente molti in questo libro, a partire dal clima molto più freddo, dal trasferirsi in un nuovo istituto, ad avere dei nuovi colleghi e un nuovo commissario. Ma quello che però è sicuramente importante è che la protagonista non dimentica i colleghi e gli amici che ha lasciato a Roma e nemmeno il buon Calligaris.
Per l’autrice questo dovrebbe essere l’ultimo libro della fortunata serie, sono passati anni dal primo e con lei se ne va sicuramente una parte della mia vita di lettrice, ma spero di poter leggere ancora qualcosa del personaggio di Alice e dei suoi turbamenti lavorativi e amorosi.
Certo questo non mi impedirà di continuare a leggere Alessia Gazzola, che come dimostrato anche di persona, è una donna umile e semplice e che ha un gran talento nello scrivere.
Per Alice e CC come andrà a finire la loro storia d’amore? Questo tormentato sentimento troverà finalmente la direzione giusta per entrambi? Io non vi svelo nulla e sicuramente quello che posso suggerirvi, se ancora non conoscete Alice, è di iniziare la serie dell’Allieva, perché non ve ne pentirete.
Un ultimo consiglio, partite dalla lettura dei romanzi e poi approcciatevi alla serie tv in quanto sono due cose diverse, entrambe emozionanti, ma diverse.
Quello che mi auguro è di poter leggere al più presto qualcosa di nuovo di Alessia Gazzola e spero anche in futuro di ritrovare ancora la nostra Alice.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
tutti i libri della serie L'allieva
gli altri libri di Alessia Gazzola
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'uomo dello specchio
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Donne dell'anima mia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La donna degli alberi
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La donna da mangiare
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il libro della polvere. Il regno segreto
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La biblioteca di mezzanotte
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
L'appello
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Buonvino e il caso del bambino scomparso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
V2
V2
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Amo la mia vita
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Gli ultimi giorni di quiete
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Dimmi che non può finire
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri