Dettagli Recensione

 
Lo strano caso di Maria Scartoccio
 
Lo strano caso di Maria Scartoccio 2018-12-31 08:58:33 Pelizzari
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    31 Dicembre, 2018
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Crudelia Demon

Questo giallo ruota attorno all’omicidio di una padrona di casa ed il vero protagonista è tutto il difficile e meraviglioso vicinato che abita in quel condominio. Straordinari e pittoreschi esemplari di un’umanità varia, che popolano quegli appartamenti e che, con la loro curiosità, danno la sensazione di una solidarietà naturale che al giorno d’oggi, nella società spersonalizzata ed indifferente in cui viviamo, fa quasi impressione e dà una sensazione davvero di altri tempi. E’ un libro di semplici ritratti, di sentimenti semplici e profondi e comunque anche un buon giallo tutto italiano.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'ultima intervista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Bianco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto un cielo sempre azzurro
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri