Dettagli Recensione

 
Non mi piaci ma ti amo
 
Non mi piaci ma ti amo 2015-04-07 12:25:35 JuliettaFlabber
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
JuliettaFlabber Opinione inserita da JuliettaFlabber    07 Aprile, 2015
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Ricco come Gray ma innamorato come Romeo!

Non necessariamente, se sono amici i genitori lo saranno anche i figli. Infatti Thomas e Sandy hanno trascorso tutte le estati della loro infanzia ad odiarsi ed evitarsi, sotto lo sguardo vigile dei genitori, in vacanza a Green House. (fantastica residenza estiva del nonno di Thomas)
Ricco e snob lui, spensierata e pasticciona lei. Naturalmente incompatibili, ma solo, fino a quando il nonno di Thomas passa a miglior vita, e lascia, nelle mani di un simpaticissimo notaio un testamento a dir poco singolare.
Il bel nipote, erede unico, dovrà sposare la scapestrata Sandy se davvero desidererà ereditare il vastissimo impero di famiglia.
Così Thomas e Sandy si rincontrano, entrambi cambiati, a dir poco cresciuti ma con lo stesso disprezzo l’uno per l’altra.
Sandy è disoccupata e dopo essersi laureata in america è rientrata a Londra, dove vive in un piccolo appartamento in affitto, e sogna di aprire un bel bistrot con alcune amiche. Peccato che non abbia una sterlina. Così per il nobile Thomas sarà facile convincere la piccola Sandy ad unirsi a lui, nel suo “folle” piano, per aggirare le clausule del serratissimo testamento.

Per Sandy e Thomas la strada della convivenza forzata si trasformerà presto in un susseguirsi di battibecchi e piccoli dispetti, perché a quanto pare non si tratta solo di una “sfida” all’ultimo penny ma di qualcosa di personale, ed incompiuto, quanto erano appena adolescenti. I ricordi di Sandy alla villa, da ragazzina ci accompagnano, raccontandoci il perché del suo atteggiamento a volte acido, nei confronti di Thomas e del mondo SNOB, che lo circonda da tutta la vita.
I sentimenti reciproci, di odio e amore, si alternano in maniera fantastica.

Davvero un bel racconto, scritto da una carinissima autrice italiana che mi ha letteralmente fatto rotolare sulla pancia dalle risate. I dialoghi sono perfetti, ironici e sempre azzeccati. Entrambi i protagonisti hanno delle personalità speciali, e per una volta non è il loro aspetto a farla da padrona ma i loro rispettivi caratteri. (Con questo non voglio dire che Thomas sia brutto..anzi!! :-D)

Lettura consigliata a chi cerca una storia frizzante, spensierata e con un finale tutt’altro che scontato. Ho letto per ben due volte l’epilogo. Avevo bisogno d’accertarmi che tutto fosse vero..!

Un pensiero personalissimo e speciale va al gatto di Thomas, dichiarato animale protetto, dopo le numerose “violenze”, subite per mano di una giovanissima Sandy!!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Romance, Romance, Romance!!
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gli ultimi giorni di quiete
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dimmi che non può finire
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
I delitti della salina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tempi duri
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La seconda spada. Una storia di maggio
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'altra donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La morte è il mio mestiere
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Il teatro dei sogni
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cose che succedono la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Midnight sun
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Jane va a nord
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una grande storia d'amore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri