Narrativa italiana Letteratura rosa La forza della natura
 

La forza della natura La forza della natura

La forza della natura

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

Quando Anna rimane vedova di Euclide è ancora giovane, è bella e, all’indomani del funerale, incredibilmente decisa a non rimettere mai più piede nel paesino della Toscana dove per anni il marito ha tenuto le redini dell’azienda di famiglia. Anna vuole restare a Roma, ai Parioli, ripensare all’uomo che ha amato, bere Martini in terrazza e dimenticare i contadini con i quali Euclide lavorava e che lei disprezza, considerandoli un inutile retaggio medievale. E quale modo migliore per dimenticare di vendere tutto, castello, terre e poderi? Tuttavia, tra Anna e la libertà si frappone la famiglia Ruccellai, contadini da duecento anni su un podere del quale, morto Euclide, reclamano la proprietà. Comincia così, per una lite che finisce in tribunale, la nuova vita di Anna che, costretta alla campagna, se ne innamora tanto da prendere in mano l’azienda di famiglia e avvicinarsi ai detestati contadini. In questo percorso di avvicinamento alle radici (non solo metaforiche), Anna si troverà a essere oggetto del corteggiamento di diversi uomini: un vecchio amico di infanzia, il figlio ribelle della famiglia Ruccellai, un ricco aristocratico piemontese e addirittura un piccolo malvivente romano. Chi sposerà Anna? E quanto tempo impiegherà a lasciar andare il suo Euclide?



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La forza della natura 2020-05-05 14:51:25 ornella donna
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
3.0
ornella donna Opinione inserita da ornella donna    05 Mag, 2020
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Anna : da snob a contadina

Antonio Leotti ne La forza della natura dipinge con arguzia e sapienza il ritratto di una donna dal cuore di ghiaccio: Anna. Lei è una donna che ha sempre goduto di particolari benefici, è particolarmente snob nell’approccio con il prossimo, soprattutto con gli uomini. Quando Euclide, suo marito, che per tutta la vita l’ha sempre protetta, collocandola in una specie di campana di vetro, muore, lei si trova ad affrontare un mondo sconosciuto. E’ una giovane donna, bella, e vuole restare a Roma e godere dei benifici risultato di una vita ricca e priva di responsabilità. Ma non può. Perché la famiglia Rencinai, contadini al suo cospetto da più di vent’anni, avanzano pretese ai suoi occhi incredibili. Addirittura ne reclamano la proprietà. Anna è così costretta a venire a contatto con una realtà tanto sconosciuta, prendo atto e consapevolezza che quel mondo, in fondo, le piace. E’
“la forza della natura”,
in cui si rifugia per costruire un nuovo stile di vita e di approccio verso il prossimo, impensabile per la Anna precedente.
Una storia a forte caratterizzazione bucolica, che si legge con curiosità, in cui superato il primo momento di vivida antipatia per una donna che pare essere totalmente anafettiva e snob, si gusta con metodo. Il racconto di una maturazione e di una consapevolezza del raggiungimento del sé, scritto con una prosa fresca e vivida, con accenni ironici che non si possono non apprezzare. Un ritratto preciso anche del mondo contadino, delle sue leggi sul latifondo, sui meccanismi che lo regolano, narrato con acuta precisione. Una bella vicenda che intriga ed avvince.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Una Cadillac rosso fuoco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Riccardino
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
La linea del sangue
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Tre passi nel delitto
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
La lista degli stronzi
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Clean. Tabula rasa
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il mistero della donna tatuata
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli eletti
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il morso della vipera
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Anche le pulci prendono la tosse
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il decoro
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Echi in tempesta. L'Attraversaspecchi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri