Dettagli Recensione

 
Il calore della neve
 
Il calore della neve 2019-02-25 09:32:01 ornella donna
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
ornella donna Opinione inserita da ornella donna    25 Febbraio, 2019
  -   Guarda tutte le mie opinioni

La precarietà dei rapporti sentimentali

Sabrina Grementieri, dopo aver firmato La finestra sul mare, torna in libreria con Il calore della neve. Un bel libro, scritto con vivacità e freschezza, per una storia d’amore intensa e profonda.
Bellissima è l’ambientazione in cui si svolge il romanzo: San Silvestro, che è quasi un paese delle fiabe, situato in montagna, con tanta neve, vive di turismo e tutti conoscono tutto di tutti.
In questo paese nelle montagne dell’Alto Adige, vive Angelika, una bellissima e giovane ragazza, maestra di sci. Vive in un caratteristico e fascinoso maso con il suo bambino di tre anni, Matthias e la sua nonna. Il padre del bambino è un giovane del tutto ignaro di esserlo. Giovane rampollo di una ricca famiglia milanese, ha avuto con Angelika una breve relazione, che ha dato frutti insperati, di cui lui non è a conoscenza. Angelika ha un ottimo rapporto con Rio, di cui è segretamente innamorata. Forse le cose incominciano a sbloccarsi e lui potrebbe essere un ottimo padre per suo figlio. Ma l’arrivo inaspettato del padre biologico Riccardo e dell’odiata sua madre, mette la giovane in una grave situazione, in cui rischia anche di perdere quel figlio tanto amato, che ha cresciuto con le sue sole forze.
Un romanzo rosa, molto delicato e giovanile. Una prosa fresca e frizzante, una trama di buon fascino, per una lettura di evasione in cui trionfano i buoni sentimenti e le buone azioni. Di questi tempi un raggio di sole, che scalda ed illumina, il cuore dei lettori.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Consigliato a chi ha amato Sabrina Grementieri, La finestra sul mare.
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Per niente al mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La gita in barchetta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grembo paterno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un matrimonio non premeditato
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La felicità del lupo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Billy Summers
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Smarrimento
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Galatea
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Angeli per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)
Inchiostro simpatico
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Mastro Geppetto
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La sconosciuta della Senna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri