Dettagli Recensione

 
La sposa di Salt Hendon
 
La sposa di Salt Hendon 2014-05-24 19:25:16 piccicuia
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
piccicuia Opinione inserita da piccicuia    24 Mag, 2014
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il VISCONTE QUATTROZAMPE

E' da mesi che non mi capitava un libro così! Avvincente, misterioso, passionale e sì, anche crudele. Per me l'elemento fondamentale in un buon romance è la pura cattiveria. Quelle autentiche che ti fanno rabbrividire la notte. Perchè Ladies and Gentlemen, ci sono persone che si nutrono di crudeltà. Che la si trovi in pillole, stupefacenti (tipo il tizio che ha ucciso i nonni qualche giorno fa), in ossessioni. Pah. Un momento di pazzia e fai qualcosa di cui te ne pentirai.
O forse no.
Lady S. John è una donna ossessionata dal Conte di Salt Hendon. Si conoscono da bambini e lui non ha mai compreso quanta cattiveria nasconda la maschera di questa sua cugina.
Ok, ok, non vi annoierò con anneddoti riguardanti questa donna, perchè se siete intelligenti -e io confido in tal fatto ;)- li scoprirete da voi.
Basti sapere per il momento che Lady S. John è malata e non risparmierà neppure la propria prole per raggiungere il suo scopo. Detto ciò, passiamo al lato dolceamaro del romance:
Jane.
Una fanciulla caduta in disgrazia a soli 17 anni per aver ceduto al fascino nel nostro buon Conte. Ripudiata dal padre e presa in custodia da un uomo il cui cervello ha la forma di un crocifisso, ha passato i seguenti quattro anni isolata e triste. Ma dopo questi 4 anni, sposa il Conte. Uno scherzo del destino? Una vendetta dalla tomba dell'uomo che l'aveva in custodia? O semplicemente il fato ha fatto il suo corso?
"La sua resistenza a la sua considerazione per il piacere di una donna gli hanno giustamene conferito la reputazione di amante consumato>> proseguì tranquillamene Lady Outram, come se Jane non avesse proferito sillaba, "Siete una donna sposata, quindi non ignorerete quel particolare momento del rapporto quando un uomo è più vulnerabile. Se pronuncia qualcosa di intellegibile, permette di intuire per un attimo le sue sensazioni più intime. E in quel momento cruciale, Salt non era mai con me, lui era con Jane. Era con voi. Sempre voi.>>
Jane e Magnus, il Conte di Salt Hendon, sono felici? Chi lo sa? Lady s. John di certo no. E noi tutti sappiamo che quando Lady S. John non è felice, c'è sempre qualcun altro che ne farà le spese!
Perfino il Visconte Quattrozampe ve lo può assicurare!

Ps. Il seguito mi attende

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Quando ho acquistato il kobo era già dentro però non avendo letto in giro recensioni sono stata frenata dal leggerlo...credo che adesso ci farò un pensierino...È tanto che non leggo un romance come si deve. Brava :)
In risposta ad un precedente commento
piccicuia
22 Giugno, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Oh fidati questo è molto bello, ma vorrei consigliarti anche Intime promesse (libro che ho appena terminato). Sempre che tu non lo abbia già letto! :)
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Anello di piombo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Elefante a sorpresa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La ladra di frutta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita bugiarda degli adulti
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La foresta d'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La danza del Gorilla
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La vita gioca con me
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
4.1 (3)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri