Narrativa italiana Letteratura rosa E' una bugia ma ti amo
 

E' una bugia ma ti amo E' una bugia ma ti amo

E' una bugia ma ti amo

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

Wendy ha trent'anni, un lavoro che le piace, una famiglia allargata che adora, un ex fidanzato da dimenticare e un piccolo problema con la realtà. Non è che non veda ciò che ha davanti agli occhi, è solo che trova tanto più facile dire una bugia, soprattutto se serve a far sentire meglio chi le sta intorno. Oppure a proteggere se stessa dalle verità troppo dolorose da affrontare. Ma quando Wendy conosce Libero, l'affascinante proprietario del ristorante sotto casa sua, tutto cambia. Perché lui si accorge subito del modo in cui lei "aggiusta" la realtà e ne rimane deluso. Libero cerca una donna autentica e sincera, da amare veramente. E così Wendy, per amore, inizia a comportarsi in modo diverso, a mettersi in gioco, a esporsi, correndo il rischio di dire la cosa sbagliata e di non piacere. O forse, per una volta, di piacere davvero.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
E' una bugia ma ti amo 2016-08-31 04:28:14 Pupottina
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Pupottina Opinione inserita da Pupottina    31 Agosto, 2016
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

"Aggiustare" la realtà

"Non troverai mai il vero amore
se non sei disposta ad accettarea
anche ciò che non ti aspettavi di trovare."
La narrativa italiana perderebbe qualcuno di fondamentale se lei non ci fosse.
La scrittrice veneziana Erika Favaro è molto brava nel parlare e spiegare tutto quelle che le donne non dicono, ma anche quello che dicono mentre intendono altro. È la voce che parla alle nuove generazioni.
Nei suoi romanzi c'è l'amore, con un tocco di ironia, malinconia, ma anche di romanticismo.
È UNA BUGIA MA TI AMO è un romanzo per giovani menti romantiche, ma anche per donne che l'amore lo conoscono, l'hanno vissuto, sperimentato e adorano ritrovarsi fra le righe delle vicende narrate da Erika Favaro.
Lo stile è leggero, scorrevole, appropriato, ma la storia raccoglie pillole di saggezza per chi l'amore ancora lo sogna, lo vive o lo vuole rivivere nel modo giusto. È un romanzo leggero, spensierato, ma ricco di consigli utili da mettere in atto nelle nostre esperienze romantiche.
La trentenne Wendy ha un lavoro che le piace moltissimo, una famiglia allargata e un po' scombinata che adora, un ex fidanzato inutile da dimenticare e un piccolo problema con la realtà. Non è che non veda ciò che ha davanti agli occhi, o che non abbia delle opinioni ben precise sulle cose: è solo che trova tanto più facile dire una bugia, più o meno innocente, soprattutto se serve a far sentire meglio chi le sta intorno. Potrebbe essere, forse, un meccanismo per proteggere se stessa da verità troppo dolorose da affrontare?
Forse.
La situazione cambia quando Wendy conosce Libero, l'affascinante proprietario del ristorante sotto casa sua. È così che tutto inizia a cambiare, perché lui non è come gli altri. Lui, al contrario di lei, è autentico e sincero. È un uomo da amare veramente.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
110
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Un cuore sleale
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il tempo della clemenza
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Io sono l'abisso
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (3)
Quaranta giorni
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Abbandonare un gatto
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
L'uomo dello specchio
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Donne dell'anima mia
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Un'amicizia
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)
L'uomo vestito di nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vasca del Fuhrer
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'Ickabog
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Il lusso della giovinezza
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri