Narrativa italiana Letteratura rosa Matta per Manolo. Il club dei tacchi a spillo
 

Matta per Manolo. Il club dei tacchi a spillo Matta per Manolo. Il club dei tacchi a spillo

Matta per Manolo. Il club dei tacchi a spillo

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

In una città frenetica come Milano è difficile, a trentacinque anni, illudersi di trovare l'anima gemella. Una trasferta a Napoli per lavoro sarà l'imprevedibile occasione per calzare un paio di fantastiche Manolo Blahnik. E saranno queste décolleté rosse - insieme alla criptica profezia di una maga incontrata sul molo Beverello - ad aprirle gli occhi: Palladiana ha solo un anno di tempo per scampare allo zitellaggio eterno!



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
3.1
Stile 
 
3.0  (2)
Contenuto 
 
2.5  (2)
Piacevolezza 
 
3.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Matta per Manolo. Il club dei tacchi a spillo 2015-02-24 16:02:00 Claire
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Claire Opinione inserita da Claire    24 Febbraio, 2015
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Spassoso, ironico e frizzante !

"Matta per Manolo" è un libro spassoso, ironico e frizzante adattissimo alle letture da spiaggia, o da portarvi dietro in viaggio.
Partiamo dalla sua protagonista dal nome un tantino ingombrante...infatti si chiama "Palladiana" , vive in un appartamentino a Milano e lavora come autrice di un programma dal titolo "Sposami subito", e per una che è single , i cui parenti compresi la nonna mezza sorda, uno zio gay e una zia suora ormai danno per spacciata , convinti che rimarrà zitella a vita non è da poco.
Metteteci inoltre tre amiche simpatiche , un amore viscerale per le scarpe di Manolo Blahnik e soprattutto la profezia di una strana maga incontrata tra le strade di Napoli che sembra conoscere la vita della protagonista tanto da predirle che avrebbe trovato l'amore della sua vita con un suo ex . Solo che la Maga sembrava abbastanza approssimativa nelle sue profezie, ma nonostante tutto Palladiana grazie alle sue amiche comincia a fare una lista dei suoi ex e a depennare i candidati visto che tra l' altro alcuni ormai felicemente accasati, altri più stupidi che mai, alla fine quando ormai rassegnata alla sua vita da single le cose prendono una svolta diversa. Perché quando meno te lo aspetti la vita ti sorprende , e ti apre gli occhi e ciò che sembrava un'illusione alla fine diventa una splendida realtà.
Mi sono divertita molto leggendo questo libro, mi sono affezionata a Palladiana, e soprattutto a Ivanna, sua amica e consigliera in fatto di stile, e mie care "Tesorite " fatemelo dire ... le sudamericane hanno una marcia in più . Immaginando Ivanna con il suo abbigliamento sgargiante, e il suo accento latino la storia è decollata e il mio buon'umore si è acceso come un lampadina.
Se cercate una storia ironica, frizzate con l'Happy End ovviamente questo libro fa per Voi !
Buona lettura Tesorite !

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore
Matta per Manolo. Il club dei tacchi a spillo 2014-09-28 13:56:18 ALI77
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
3.0
ALI77 Opinione inserita da ALI77    28 Settembre, 2014
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

PALLADIANA E LE SUE MANOLO

Questo romanzo ha come protagonista Palladiana, una ragazza che ha superato i trenta e che una passione per le scarpe in particolare per le Manolo Blahnik, è single e lavora come autrice televisiva in un programma che si chiama “Sposami subito”.
A causa di una trasferta a Napoli per un matrimonio, Palladiana incontra una specie di maga, che le dice di stare attenta e che ha un anno di tempo per trovare l’uomo della sua vita, ma per farlo dovrà cercare tra i suoi ex fidanzati.
Con la complicità delle sue amiche Ivanna, Francesca e Tequila e una lista alla mano dei suoi ex inizierà la sua avventura per cercare l’amore.
La ricerca dell’uomo giusto non sarà così facile e ci riserverà anche delle sorprese, Palladiana dovrà fronteggiare in primis una famiglia molto particolare che non crede in lei, composta da una zia suora, uno zio gay, una nonna più che arzilla e due genitori che la vedono come single a vita.
Le premesse per un buon romanzo di letteratura chick lit ci sono tutte, anche se a mio avviso la trama non è stata ben sviluppata e in alcuni punti la storia risulta essere un po’ noiosa.
Lo stile dell’autrice è molto curato ed a tratti divertente, ma chi come me legge molta letteratura chick lit, può rimanere un po’ deluso.
La protagonista Palladiana è un personaggio che dovrebbe avere un ruolo chiave nella storia ma invece è piatto e un po’ insipido, Ivanna l’amica trans, che ha un blog dedicato alle scarpe, è molto più divertente e spiritosa e con i suoi consigli riesce a risollevare in molte situazioni la ragazza.
Credo che la scrittrice non sia riuscita a coinvolgere il lettore nella storia, i personaggi risultano essere distanti, chi legge non si affeziona a loro e alla loro vita.
Trovo che la Buozzi sia molto più convincente quando scrive le pagine del blog di Ivanna, riesce ad essere incisiva, divertente e spiritosa peccato non riesca a farlo nel resto del racconto.
Quando parliamo di un romanzo chick lit a mio avviso, le storie almeno in partenza sono simili tra di loro, ragazze single che cercano di realizzarsi nel lavoro e cercano di trovare l’uomo giusto, quello che poi differenzia i vari libri di questo genere è sicuramente quanto lo scrittore riesce a suscitare delle emozioni in chi legge.
Mi spiego meglio, la trama bene o male è sempre la stessa sta a chi scrive renderla interessante, diversa e divertente attraverso i personaggi o le situazioni che si creano.
Un’ altra cosa che ho notato è che questo libro fa parte della trilogia del “Club dei tacchi a spillo”, anche se le scarpe hanno quantomeno un ruolo secondario. Le Manolo Blahnik, noi le conosciamo grazie alla serie Sex and The City che le ha contribuito a renderle famose.

Bea Buozzi a mio avviso non è riuscita nel suo intento, spero di sbagliarmi e che invece le altre due storie risultino essere più coinvolgenti.
Trovo invece che la nota dell’autrice a fine libro sia stata molto carina, Bea ci invita a cercare e a trovare il nostro Palazzo Ranieri, nella quotidianità e nella nostra realtà di tutti i giorni e ad ascoltare le persone che ci vivono e le loro storie.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Léon
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Per niente al mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il codice dell'illusionista
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La gita in barchetta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grembo paterno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un matrimonio non premeditato
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La felicità del lupo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Billy Summers
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Smarrimento
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Galatea
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Angeli per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)
Inchiostro simpatico
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri