Narrativa straniera Avventura La predestinata
 

La predestinata La predestinata

La predestinata

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


La trama e le recensioni di La predestinata, romanzo di Simon Toyne edito da Sperling & Kupfer. Liv sa di essere entrata nella monumentale Cittadella nel cuore di Ruin, ma non riesce a ricordare altro. Buio totale. Qualcosa di strano le si agita dentro, sussurrandole che lei è predestinata a essere «la chiave». Ma di che cosa? Per colui che chiamano lo Spirito, un mercenario che opera nel deserto siriano, Liv potrebbe essere la chiave per svelare uno dei più importanti segreti dell'umanità. Per la confraternita di monaci arroccati nella Cittadella - ora afflitta da una terribile epidemia - il suo ritorno è l'unica possibilità di sopravvivenza. E per una potente fazione a Roma lei rappresenta una grave minaccia per il futuro stesso della Chiesa cattolica. Braccata di continente in continente e involontariamente coinvolta in eventi che sfidano ogni logica, Liv si rivolge all'unica persona di cui ancora si fida: Gabriel Mann. Lui l'ha introdotta ai misteri di Ruin, là dove tutto è cominciato. Insieme, iniziano una nuova, pericolosissima avventura, e una ancor più pericolosa ricerca. Che li condurrà a una scoperta sconcertante, ma li allontanerà ancora una volta...

Simon Toyne, inglese, ha lavorato per vent'anni come sceneggiatore e regista per cinema e televisione. Nel 2007 prende una decisione coraggiosa: lascia il lavoro per trasferirsi in Francia e realizzare il suo sogno, scrivere un romanzo. Ora, grazie al successo straordinario di Sanctus - il suo debutto, tradotto in 27 lingue e pubblicato in 40 Paesi - fa lo scrittore a tempo pieno. La predestinata ci riporta a Ruin, per un enigma ancora più sconvolgente.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La predestinata 2013-06-09 15:36:12 Gondes
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Gondes Opinione inserita da Gondes    09 Giugno, 2013
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

LA PREDESTINATA

Leggere questo secondo capitolo della trilogia di Simon Toyne, senza aver letto il precedente titolo “SANTUCS”, è decisamente difficile. Molti passaggi, specialmente nella parte iniziale, danno per scontato che si conosca qualche retroscena del precedente romanzo.
Confermo la notevole capacità di scrittura di questo autore inglese, che ho avuto il piacere di conoscere personalmente, dotato sicuramente di un tecnica sopraffina nel tenere il lettore incollato alle pagine.
La trama purtroppo non è certo delle più originali, risultando abbastanza scontata, ma riesce ugualmente ad incuriosire, grazie anche al buon ritmo e cambi di situazioni. Come per il primo romanzo, anche in questo caso, il finale è da accettare per come ci viene proposto senza farsi troppe domande o critiche. Della serie; il mondo viene salvato grazie all’intervento di qualche eroe,che a pochi minuti dalla fine salva l’intera umanità dal disastro.
Detta così sempre molto superficiale, ma per gli amanti del genere non conta se il finale è plausibile o meno, conta solamente se l’autore è riuscito a trasmettere ai suoi lettori l’intensità dell’azione, e la voglia di avventura.
Sotto questo aspetto Simon Toyne è un ottimo interprete.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
140
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La notte della svastica
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri