Narrativa straniera Fantascienza Aftertime. Il Risveglio
 

Aftertime. Il Risveglio Aftertime. Il Risveglio

Aftertime. Il Risveglio

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di "Aftertime. Il Risveglio", romanzo di Sophie Littlefield edito da Harlequin Mondadori. Quando si risveglia in una terra desolata e sfregiata come il suo corpo, Cass Dollar ricorda vagamente di essere sopravvissuta a qualcosa di terribile. Non ha idea di quanto tempo sia passato, sa solo che la piccola Ruthie, sua figlia, è svanita. E con lei quasi ogni traccia di civiltà. Al posto delle auto e dei centri commerciali, ora sulle strade ci sono solo zombie affamati di carne umana. I pochi sopravvissuti non si fidano più di nessuno, men che meno di una donna che è stata contagiata dai morti viventi e che misteriosamente è guarita. L'unico che non le volta le spalle è l'enigmatico Smoke, sfuggente e pericoloso come il nome che porta. Lui è altruista, forte, coraggioso, e chissà perché l'ama. Ma Cass non ha il coraggio di perdersi nei suoi seducenti occhi blu...



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Aftertime. Il Risveglio 2012-09-28 19:53:07 Pupottina
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Pupottina Opinione inserita da Pupottina    28 Settembre, 2012
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il risveglio di Cassandra Dollar

Un inizio con il botto quello di Sophie Littlefield e della sua nuova serie di romanzi distopici. Il mondo ha superato l’apocalisse. Tutto si distingue tra un “Prima”, quando c’era la civiltà, e un “Dopo” in cui niente del passato sembra essere sopravvissuto. Gli essere umani, come la natura, cercano di recuperare tutto il possibile, di sopravvivere e di rigermogliare. Questa realtà tragica, futuristica e possibile, angosciante e non auspicabile, profondamente triste e a cui non si vorrebbe nemmeno pensare, è descritta perfettamente dalla Littlefield.
Il primo libro della trilogia è Aftertime il risveglio ed ha come protagonista una ragazza un tempo bella, Cassandra o, semplicemente, Cass, che ora, esteriormente, è cambiata in peggio come il resto delle civiltà. Sul corpo ha cicatrici e ferite che potrebbero rimarginarsi, ma nell’anima è devastata ed è segnata da gravi traumi e perdite. Cass è una giovane donna con un passato complicato, nel Prima, e il presente e il futuro, nel Dopo, non sembrano affatto rosei per lei che è riuscita a venir fuori da una dipendenza, l’alcolismo, ma non sa se ce la farà a resistere. Spesse volte si augura la morte, anche se sa che non sarebbe la soluzione e, mana mano che recupera la memoria, si rende conto di dover assolvere un’importante missione: salvare ad ogni costo sua figlia. Già nel Prima, infatti, non era intenzionata a smettere di lottare. Ed anche nel Dopo è così.
Per essere uno dei romanzi della collana Blue Nocturne della Harmony, è davvero singolare e unico per il suo genere distopico, attuale, di tendenza, con un tocco di romance appena percettibile e ben fuso nella narrazione. L’atmosfera della maggior parte delle pagine è quella di una realtà difficile, del dopo apocalisse ed è la prima volta in cui la protagonista, non è solo un personaggio femminile complicato e devastato dal dolore, ma anche profondamente segnato nel corpo.
L’unico obiettivo di Cass, nel periodo in cui il mondo tenta di reagire e di sperare nella creazione di un nuovo futuro, è solo ritrovare sua figlia di tre anni, Ruthie, la stessa bimba che le è stata tolta, a causa dei suoi problemi con l’alcol, prima dell’apocalisse, in quel Prima che sembra tanto lontano e irrimediabilmente cancellato.
Ma non basta. Non c’è solo questo nelle avversità che Cass ha già affrontato. Infatti, sembra che lei sia uno dei pochi esseri viventi ad essere immune al virus che ha contagiato e trasformato la maggior parte degli umani in zombie o Carcasse. La foglia blu, seminata e cresciuta nei campi (operazione di bioterrorismo), ha cancellato la civiltà. Lei non ha mangiato la foglia blu, ma è stata aggredita da un gruppo di Carcasse. Il suo destino segnato dal contagio, dalla febbre e dalla conseguente mutazione in zombie non si è verificato. Il suo organismo si è dimostrato immune, ma il suo corpo potrebbe essere un portatore sano del virus che muta l’essere umano in un non-morto, una Carcassa.
Nelle sue peregrinazioni alla ricerca di Ruthie, Cass non è sola. Sul suo cammino incontrerà tanta ostilità, tanti pericoli, tanta diffidenza e crudeltà, ma anche il misterioso Smoke. Lui è uno dei pochi a credere in lei. In questo futuro post apocalittico, distopico, Cass affronta un percorso di ricerca della felicità, mentre barlumi di un passato doloroso le tornano alla mente, alterata a causa del virus.
In questa storia tanto di tendenza (basti pensare alla moda degli zombie dalla cinematografia alle serie tv, fino ai libri, anche romance), il futuro prospettato sembra reale, ipotetico, possibile in una condizione del genere, fatto di sopravvivenza, di tentativi di ripristinare la civiltà, senza perdere i successi già ottenuti e che sembrano perduti.
In questo futuro angosciante, un elemento sembra ancora possibile, l’amore, che stranamente, in questo romance non è predominante, invasivo, ma centellinato nella giusta quantità per non far sparire la speranza che tutto possa ricominciare nel migliore dei modi. La storia di questi personaggi, velati di tristezza, in condizioni difficili, ma destinati ad incontrarsi ed amarsi, vi conquisterà.
La trama è appena un po’ complessa soltanto perché narrata sotto il filo temporale del presente di Cass, che progressivamente, per affrontare il futuro, riesce a recuperare frammenti del suo passato.
Aftertime il risveglio, primo volume della prima trilogia distopica della Harmony, ha inaugurato ottimamente questa nuova serie di romance.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Tomorrow La Rinascita
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'uomo dello specchio
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Donne dell'anima mia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La donna degli alberi
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La donna da mangiare
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il libro della polvere. Il regno segreto
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La biblioteca di mezzanotte
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
L'appello
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
3.8 (2)
Buonvino e il caso del bambino scomparso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
V2
V2
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Amo la mia vita
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Gli ultimi giorni di quiete
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Dimmi che non può finire
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri