Narrativa straniera Fantascienza Il fiume della vita. Ciclo del mondo del fiume
 

Il fiume della vita. Ciclo del mondo del fiume Il fiume della vita. Ciclo del mondo del fiume

Il fiume della vita. Ciclo del mondo del fiume

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di "Il fiume della vita. Ciclo del mondo del fiume", romanzo di Philip José Farmer edito da Fanucci. Il fiume della vita è il primo volume del ciclo Ciclo del mondo del fiume, in libreria dal 30 agosto 2012. L’esploratore inglese Sir Richard Francis Burton si risveglia dopo la morte in un aldilà paradisiaco e misterioso: una vallata circondata da montagne impenetrabili e attraversata da un fiume immenso, lungo le cui sponde l’intera l’umanità si è risvegliata dalla morte. In questo strano eden la storia della civiltà ricomincia da zero, con il difficile incontro tra uomini di epoche e culture diverse, tra chi si abbandona alle proprie pulsioni e chi si interroga sul senso e le ragioni della nuova realtà. In compagnia dello scrittore di fantascienza Peter Frigate, di Alice Liddell, l’ispiratrice di Alice nel Paese delle Meraviglie, dell’aviatore Manfred von Richthofen e di altri personaggi che popolano il Mondo del Fiume, Burton decide di intraprendere un avventuroso viaggio verso le sorgenti. Spinto dalla sua innata curiosità e da un inesauribile desiderio di scoperta, cercherà di capire cos’è il Fiume e chi e perché ha resuscitato l’umanità.

Philip José Farmer (1918-2009) è stato un autore di fantascienza statunitense. Narratore eclettico, ironico e dissacrante, si è aggiudicato alcuni tra i maggiori riconoscimenti letterari nel campo fantascientifico, tra i quali il premio Hugo per Il fiume della vita e il premio Nebula alla carriera. Fanucci Editore ripropone in una nuova edizione tutto il Ciclo del Mondo del fiume, l’opera che lo ha definitivamente consacrato come uno dei più grandi autori di fantascienza del Novecento.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il fiume della vita. Ciclo del mondo del fiume 2013-06-15 07:25:12 andrea70
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
andrea70 Opinione inserita da andrea70    15 Giugno, 2013
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Fantascienza con la F maiuscola

Che cosa è la fantascienza ? Non solo una mera esercitazione di una fantasia protesa verso il futuro. E' sociologia, psicologia e perché no avventura. E' la ricerca dentro di noi di quelle risposte per le quali sono le domande a fare paura, per esempio cosa ci attende dopo ? E' guardare avanti cercando di imparare da quello che abbiamo lasciato indietro.
Un vecchio adagio diceva che domani è solo un mistero ma questo mistero ci affascina perché in fondo ci fa paura, ci vede indifesi, Farmer prova ad immaginare un mondo oltre, oltre la vita che conosciamo , con personaggi che sono l'antitesi della paura, un avventuriero , Burton, lo scrittore noto come Mark Twain (che era a sua volta un uomo d'avventura) e altre decine di figure più o meno interessanti della storia.
Tutti si risvegliano , dopo una più o meno consapevole morte, sulle rive di un bellissimo e vastissimo fiume, su un mondo che sembra la terra ma che evidentemente non lo è. E' la seconda possibilità , il cammino che prosegue, tanto agognato dall'uomo , ma verso che cosa e perché ? E chi "governa" il tutto ? Come nella vita terrena anche qui l'uomo ha le netta sensazione , e prove evidenti, di essere una pedina in un grande disegno appunto. Inizia un'avventura lunga 6 libri in un mondo fantastico , ma ad essere accattivante è la prosa di Farmer che , ci fa vedere come a volte la seconda possibilità non è altro che un modo per continuare a ripetere gli errori della prima...
L'ho letto molti anni fa ma lo ricordo ancora come un bellissimo libro di fantascienza, non troverete astronavi, alieni e mondi paralleli, ma le paure e i sogni di noi uomini, pensando a dopodomani.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
130
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'uomo dello specchio
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Donne dell'anima mia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La donna degli alberi
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La donna da mangiare
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il libro della polvere. Il regno segreto
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La biblioteca di mezzanotte
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
L'appello
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
3.8 (2)
Buonvino e il caso del bambino scomparso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
V2
V2
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Amo la mia vita
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Gli ultimi giorni di quiete
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Dimmi che non può finire
Valutazione Utenti
 
4.9 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri