Narrativa straniera Fantascienza Tutti i miei robot
 

Tutti i miei robot Tutti i miei robot

Tutti i miei robot

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

I protagonisti di questi memorabili racconti non sono umani ma assomigliano all'uomo sotto molti aspetti. E anche dove sono più diversi, un tratto improvviso, un'"espressione" o un balenare d'acciaio fanno sorgere inquietanti interrogativi su dove finisca il meccanico e cominci il vivente. Perché i robot di Asimov sono vivi, efficienti e imprevedibili, com'è nella tradizione della migliore fantascienza moderna. Pubblicati per la prima volta in rare ed oggi inaccessibili riviste specializzate , questi capolavori hanno conosciuto un'immensa fortuna in tutto il mondo allorché sono stati ristampati in volume.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
2.5
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
2.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Tutti i miei robot 2014-02-18 09:51:38 Giovannino
Voto medio 
 
2.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
2.0
Giovannino Opinione inserita da Giovannino    18 Febbraio, 2014
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il meglio di Asimov

Inizio con una premessa: non sono un amante della fantascienza nè tantomeno del fantasy. Detto ciò ho voluto comunque leggere qualcosa di Isaac Asimov (questo è il mio primo libro dell'autore americano) un pò per il nome e per la storia di questo autore un pò per curiosità e per vedere se riusciva a farmi ricredere sui miei gusti. Così come primo libro ho scelto "Tutti i miei robot", una raccolta di tutti i più famosi racconti di Asimov raccolti per protagonisti (come i capitoli su Susan Calvin o Powell e Donovan) o più semplicemente per "tipi di robot" (come i capitoli sui robot umanoidi, di metallo o non umani). Personalmente devo dire di aver letto molto volentieri la prima metà, quella in cui non ci sono i suoi personaggi più famosi, come Susan Calvin. Nella prima parte infatti i protagonisti cambiano in ogni racconto e le storie sono prevalentemente incentrate sull'umanizzazione dei robot. I robot infatti non vengono rappresentati come semplici macchine o strumenti per l'uomo ma come esseri che possono provare dei sentimenti, proprio come gli uomini. Nella seconda parte del libro invece entrano in gioco i suoi personaggi più famosi come la sopracitata Calvin e Powell. Qui i racconti sono prevalentemente incentrati sulle "Tre leggi della robotica" (uno dei capisaldi della letteratura di Asimov) e sulle varie contraddizioni che l'intersecarsi di queste leggi comportano. Divertente all'inizio, un pò ripetitivo alla lunga. Gli ultimi due racconti sono invece una vera e propria perla, soprattutto "L'uomo bicentenario", da lui stesso definito uno dei suoi migliori racconti. Il linguaggio è pieno di neologismi, termini tecnici e fantascientifici ed è necessario prestare sempre molta attenzione per non perdere il filo di ciò che si sta leggendo. Un'altra chicca di questo libro è che all'inizio di ogni capitolo è lo stesso Asimov a presentarci i racconti che andremo a leggere con notizie e particolarità a volte inedite. In conclusione è stato un libro a tratti piacevole, a tratti un pò meno, ma come detto all'inizio io non faccio molto testo non essendo un amante della fantascienza, resta comunque un libro da leggere anche solo per quello che Asimov ha rappresentato per la letteratura del 900.

Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'uomo dello specchio
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Donne dell'anima mia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La donna degli alberi
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il libro della polvere. Il regno segreto
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La biblioteca di mezzanotte
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
L'appello
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Buonvino e il caso del bambino scomparso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
V2
V2
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Amo la mia vita
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Gli ultimi giorni di quiete
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Dimmi che non può finire
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La città dei vivi
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri