Dark Demon Dark Demon

Dark Demon

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


Un demone pericoloso a cui lei non può resistere. Una strega crudele che lo fa impazzire. Malkom sta per perdere il controllo... a causa di quegli occhi verdi che deve proteggere. Malkom Slaine è tormentato da un passato sordido e doloroso e dalla fame: la sua esistenza non è stata che un lungo incubo. Lei si chiama Carrow Graie e sa nascondere bene la sua natura di strega, almeno finché non incontra un guerriero che ha bisogno di essere salvato e non si ritrova intrappolata con lui in una prigione. Per proteggere la vita di Carrow, Malkom dovrà fare i conti con il proprio essere a metà tra demone e vampiro. Anche se il prezzo da pagare potrebbe risultare molto alto: perdere la donna di cui desidera ardentemente il corpo e l’anima, l’unica che gli abbia mai toccato il cuore.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Dark Demon 2013-02-18 09:13:40 Amarilli73
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Amarilli73 Opinione inserita da Amarilli73    18 Febbraio, 2013
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La strega monella incontra il vemone

Immortals n. 9 – Questa serie non conosce alti e bassi, ma è in continuo crescendo, sempre più appassionante e avvincente.
Alla fine del precedente capitolo, parecchi immortali, tra cui Carrow, la migliore amica di Mariketa l’Attesa, erano stati misteriosamente rapiti. Ora scopriamo che c’è un Ordine, formato da scienziati umani, decisi a torturare e a condurre esperimenti sanguinari, per scoprire i segreti delle varie razze del Lore.

Carrow è una strega mercenaria, anzi, una delle più scatenate, abituata a sconvolgere le strade di New Orleans, correndo con indosso solo un filo di perle, e a postare su Youtube i suoi video porcelloni (cliccatissimi): in realtà lei ha sempre bisogno di folla e di baldoria, perché dalla felicità altrui trae i propri poteri magici. Per lei, gli scienziati hanno previsto una missione speciale: deve solo andare nelle terre desolate di Oblivion e scovare un vemone,un incrocio tra un vampiro e un demone, due metri di corna nere, zanne, barba, sporcizia e sangue rappreso (in pratica, quello che viene considerato “il mostro” tra i mostri), e attirarlo verso il nemico.
E che ci vuole?

Carrow non ha previsto che lei è la prima femmina che il vemone incontra dopo quattrocento anni. E lei non passa inosservata: per corteggiarla, il mostro le offre teste mozzate di ghoul come fossero fiori…
Nessuno poi aveva previsto che, una volta lavato, ripulito e sbarbato, il mostro si sarebbe rivelato uno strafigo da paura, con occhi azzurri, muscolatura scolpita, piercing, tatuaggi. D’accordo il gigante sexy si esprime a gesti e non sa leggere, ma insomma, perché soffermarsi sui dettagli?
Il vemone è così felice quando Carrow gli è accanto, che le trasmette un potere magico inimmaginabile: se Malkom pensa di aver trovato la sua compagna, Carrow ha a sua disposizione un caricabatterie inesauribile.

E quando lui, di fronte a un’orda assassina di demoni, la prende per mano e la presenta come “moglie”, l’intrepida Carrow capisce che il ritorno a casa ad Andoin e alla sua scatenata vita presso la Congrega delle Streghe, non sarà poi così facile…..

Episodio imperdibile. Finalmente i destini di tutti i vari immortali cominciano ad incrociarsi sempre più stretti: valchirie, lykae, demoni, streghe, vampiri buoni e caduti, le varie fazioni del Lore devono rinserrare le fila, perché l’Ascesa è sempre più vicina.

“Cotha,ara. Cotha”
*Scappa, femmina. Scappa” (in demoniaco - frase utilissima da sapere se vi trovate sperdute a Oblivion)

Trovi utile questa opinione? 
150
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli affamati e i sazi
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Pietro e Paolo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Macchine come me
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Il silenzio delle ragazze
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il grande romanzo dei Vangeli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un dolore così dolce
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dodici rose a Settembre
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
La ragazza che doveva morire. Millennium 6
Valutazione Utenti
 
2.8 (2)
The chain
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)

Altri contenuti interessanti di QLibri