Narrativa straniera Fantasy Desiderio eterno
 

Desiderio eterno Desiderio eterno

Desiderio eterno

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


La trama e le recensioni di Desiderio eterno, romanzo di Larissa Ione edito da Leggereditore. Runa Wagner non aveva intenzione di innamorarsi di un estraneo sensuale e affascinante che sembrava conoscere ogni suo singolo desiderio. Tuttavia, non era riuscita a resistere a quell’onda incontenibile di passione, una passione che ora si è spenta da tempo. Shade l’ha tradita, provocando in lei una trasformazione che le ha negato per sempre una vita normale. E ora il suo unico obiettivo è fargliela pagare... E mentre cerca di consumare la propria vendetta, la donna viene rapita dal peggior nemico di Shade, Roag. Ma Shade, il Demone Seminus segnato da una maledizione d’amore che lo condanna a eterni tormenti, spera di poterla incontrare di nuovo. Quando si sveglia in una cella scura, incatenato accanto a una Runa infuriata e misteriosamente potente, comprende però che l’effetto che gli provoca è più pericoloso che mai. E mentre i loro aguzzini formulano un incantesimo che li unisce come compagni per l’eternità, Shade e Runa dovranno lottare per difendere non solo le proprie vite, ma anche i loro cuori. E scopriranno che il desiderio è l’arma più letale...

Larissa Ione ha scritto il suo primo romanzo a soli dodici anni; si trattava di una storia di licantropi dalle atmosfere dark e horror. La vita l’ha poi portata a intraprendere diversi lavori, tra i quali quello di meteorologa, addestratrice di cani e agente speciale. Da alcuni anni ha scelto di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura. Con la serie Demonica, composta da cinque titoli, si è imposta ai vertici delle classifiche di New York Times e Usa Today, conquistando una folta schiera di lettrici.


Recensione Utenti

Opinioni inserite: 3

Voto medio 
 
4.4
Stile 
 
4.7  (3)
Contenuto 
 
4.3  (3)
Piacevolezza 
 
4.3  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Desiderio eterno 2014-02-21 16:29:43 Elisabetta.N
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
3.0
Elisabetta.N Opinione inserita da Elisabetta.N    21 Febbraio, 2014
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Shade e Runa

Eccoci al secondo ed intrigante appuntamento con la serie Demonica di Larissa Ione.
In questo libro il protagonista è Shade, il fratello di mezzo, vicino, come lo era stato Eidolon nel primo volume, alla s’genesis (giusto per chiarire: s’genesis = finale maturazione dei demoni seminus che avviene al compimento di 100 anni. Se il demone in questione non è legato a una compagna dopo la trasformazione deve inseminare ogni donna fertile che incontra).
A differenza del primo volume, ho trovato i rapporti fra i due protagonisti, Shade e Runa, molto presenti ma non così centrali e questo ha, da subito, costituito una nota positiva per me. Qui infatti troviamo una trama densa di eventi e di particolari che mi hanno incuriosito, come il mistero del fatto che Runa non avesse i tatuaggi tipici dell'unione con Shade nonostante il legame che, almeno da parte del demone seminus, era presente…
Sicuramente i momenti appassionanti e travolgenti non mancano, ma sono stata contenta che non fossero il punto focale del romanzo.

Nonostante questo, non so, mancava qualcosa.. Forse ho lasciato trascorrere troppo tempo da quando ho letto il primo volume o forse ho trovato meno appassionante la storia fra Shade e Runa rispetto a quella tra Eidolon e Tayla, ma questo libro è stato decisamente meno coinvolgente..

Lo stile della Ione però è sempre scorrevole come nel primo libro e anche questo è stato letto in pochissimo tempo.

Mi è piaciuta molto la simbologia dei tatuaggi. Questa è una particolarità che mi ha fatto apprezzare maggiormente questo romanzo, perché sottolinea una evoluzione della storia, della trama che si fa via via sempre più completa e complessa man mano che scopriamo i caratteri dei tre demoni seminus. Prima della sua unione con Tayla, Eidolon aveva un tatuaggio rappresentante una bilancia con braccia sfasate, mentre dopo l’unione le braccia della bilancia sono in equilibrio, quasi a simboleggiare, appunto, l’equilibrio ritrovato; il tatuaggio di Shade, invece, aveva un occhio chiuso che dopo l’unione con Runa si è aperto, a simboleggiare che finalmente è stato risvegliato.

Riassumendo, è stata una lettura piacevole anche se non entusiasmante.
Sono curiosa di leggere il terzo volume che avrà come protagonista Wraith, il terzo fratello. Ho grandi aspettative, vedremo!!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore

Desiderio eterno 2012-02-17 10:15:01 Foschia75
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Foschia75 Opinione inserita da Foschia75    17 Febbraio, 2012
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Essere maledetto ad amarla era la più bella delle

Sono ammaliata da questa seconda avventura dei fratelli seminus! Dopo essere "entrati" (senza non poca fatica cerebrale) nello staff ospedaliero nel precedente libro, ora ci troviamo nel bel mezzo di vicissitudini familiari e non, che ti introducono sempre più a fondo nel tessuto sociale demoniaco! La Ione è stata magistralmente brava nel far entrare le comuni mortali lettrici nel mondo demoniaco come se fosse il mondo naturale nel quale viviamo tutti i giorni.....anzi direi che qui gli umani sono i cattivi! Qui c'è sofferenza, amore, passione, redenzione dai sensi di colpa, fratellanza, solidarietà e cattiveria a go-gò....la storia è meno contorta della precedente, un amore sta nascendo ma battezzato dal dolore e da una maledizione destinata ad allontanare con la morte i due sfortunati neo-innamorati....ma attraverso traversie di tutti i generi questo amore irromperà nell'anima di Shade come un fiume in piena che lui non potrà arrestare se non con la risoluzione della maledizione.....aiutato dai fratelli e dagli amici.
Le scene di sesso sono molto intense ma mai oscene, sempre condite da sguardi innamorati e consapevolezza del sentimento col quale venivano consumate!
Oltre la storia tra Shade (fratello di Eidolon) e Runa, la Ione tesse da gran ape operaia l'inizio della travagliata storia tra Kynian e Gem (sorella di Tayla, compagna di Eidolon). Nel finale poi c'è una novità molto molto interessante sullo stesso Kynian (ky per gli amici), che apre scenari interessanti per i futuri libri......
Una volta nel vortice della Ione.....sarà difficile uscirne!


Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Ama l'urban fantasy e le creature più improbabili.
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
Desiderio eterno 2011-10-10 20:51:46 Lady Aileen
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Lady Aileen Opinione inserita da Lady Aileen    10 Ottobre, 2011
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Leggi Responsabilmente

Nel secondo volume della serie per adulti Demonica non solo la temperatura si fa ancora più bollente ma la storia stessa diventa più torbida (dimenticatevi la classica storia d'amore).
Si legge bene anche singolarmente essendo la coppia protagonista diversa ad ogni libro (inoltre l'autrice tende a dare spiegazioni per chi avesse perso il primo) ma vi consiglio di seguire l'ordine di pubblicazione per avere un quadro migliore della situazione e anche perché ne vale proprio la pena.
Questa volta le creature protagoniste sono demoni che contrariamente a come li abbiamo sempre immaginati, non sono tutti crudeli o almeno cercano di contenersi.
Il mondo creato dall'autrice è incredibile e invisibile agli occhi degli umani, i personaggi sono ben caratterizzati ed è difficile non restare conquistati sopratutto da Shade.
La trama è coinvolgente, piena d'azione e colpi di scena, stile scorrevole, ritmo serrato e nonostante la storia sia narrata attraverso vari punti di vista, in realtà sono Shade e Runa i protagonisti indiscussi.
Runa è una donna forte ma soffre di sensi di colpa, vuole vendicarsi del demone che le ha spezzato il cuore e indirettamente l'ha trasformata in lupo mannaro. Invece, Shade è un demone passionale, protettito, sexy ma ha deciso di rinunciare all'amore a causa di una maledizione.
Il coinvolgimento romantico non riguarderà solo Runa e Shade ma anche Gem e Kynan (personaggi secondari che ritroverete spesso in quanto la loro situazione sentimentale si dipanerà volume dopo volume).
Riuscirò a resistere fino all'uscita del terzo volume?

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Assolutamente musica
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una vecchia storia. Nuova versione
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La palude dei fuochi erranti
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il treno dei bambini
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La bambina del lago
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il pittore di anime
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rosamund
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
I testamenti
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
L'istituto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri