Narrativa straniera Fantasy Fallen in love
 

Fallen in love Fallen in love

Fallen in love

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

Viaggiando nel tempo e nello spazio, com'è abitudine degli angeli, Shelby e Miles si ritrovano in una cittadina medioevale inglese alla vigilia della Fiera di San Valentino: una rustica festa cortese che con danze e doni onora le ragioni del cuore. Ma come tutti sanno non sempre amore e felicità si danno la mano: l'umile cavaliere Roland si strugge d'amore per la nobile Rosaline; Arriane non sa darsi pace da quando la sua Tess è tornata per sempre tra le tenebre di Lucifero. E per Luce e Daniel, destinati a inseguirsi nei secoli, la sorpresa più bella sarebbe potersi liberare almeno per un giorno della maledizione che li perseguita.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 3

Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
4.0  (3)
Contenuto 
 
3.0  (3)
Piacevolezza 
 
3.0  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Fallen in love 2012-04-20 15:35:12 Elisabetta.N
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Elisabetta.N Opinione inserita da Elisabetta.N    20 Aprile, 2012
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

San Valentino

Fallen in love di Lauren Kate è un piacevole spin-off della trilogia di Fallen che consente di capire meglio i personaggi che ruotano intorno a Luce e Daniel.
In realtà sono 4 storie intrecciate tra loro e ambientante in una città medioevale inglese che narrano il giorno di San Valentino attraverso i vari protagonisti.
La prima storia è quella di Miles e Shelby, gli amici che Luce aveva conosciuto alla Shoreline e che avevano seguito l'amica attraverso gli annunziatori. Le avventure che hanno passato insieme li hanno avvicinato sempre di più fino ad innamorasi.
La seconda storia è quella di Roland. Lui era innamorato di Rosaline la figlia di un feudatarioma, a causa della sua natura aveva preferito lasciarla. Ora è sempre più innamorato, ma la sua lei nel frattempo si è fatta una famiglia e Roland farà in modo di farla felice.
La terza storia è quella di Arianne e della sua amata Tessriel. La prima aveva scelto il paradiso, la seconda gli inferi. Un amore infelice tra due fazioni contrapposte e la storia di una cicatrice che aveva incuriosito fin dal primo libro.
Infine torniamo a Luce e Daniel e al loro romantico giorno di San Valentino, l'unico tra tutte le reincarnazioni di Luce.

Questo spin-off dallo stile semplice che acconpagna tutta la saga, ci fa capire il motivo per cui sia gli angeli che i demoni proteggono Daniel e Luce. Per salvare l'amore stesso che tutti sognano anche per loro.

Infine, come ciliegina sulla torta, la scrittrice ha inserito il prologo e il primo capitolo di Rapture, l'ultimo libro della saga. Non vedo l'ora di leggere Rapture!!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
Fallen in love 2012-04-16 08:43:01 Amorelettronico
Voto medio 
 
2.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
Amorelettronico Opinione inserita da Amorelettronico    16 Aprile, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un po' deludente.

Il libro parla di diverse storie d'amore che s'intrecciano tra di loro... non l'ho trovato particolarmente bello e interessante ma alcuni punti sono decisamente commoventi, l'unica cosa in cui pecca la scrittrice è che non riesce a far sentire le emozioni dei personaggi e a trasmettere qualcosa, di conseguenza, non è un buon libro. Opinione personalissima: per me un libro deve farti viaggiare con la mente, emozionare, amare o odiare i personaggi e affezionarti a ognuno di loro, con questo non voglio dire che "Fallen in love" sia un libro bruttissimo, dico semplicemente che a chi cerca dei Libri (con la L maiuscola) è sconsigliato. Spendete i vostri soldi per libri che valgono la pena di esser letti.

P. S.: il finale l'ho trovato particolarmente bello (sarà perché sono abbastanza romantica) e nel libro è stato inserito il primo capitolo di "Rapture", l'ultima edizione che uscirà a giugno.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Consigliato a chi ha letto...
Lo consiglio solo a chi cerca letture leggere e non molto appassionanti, personalmente non lo consiglio.
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore
Fallen in love 2012-03-05 11:26:43 lucia ciciarelli
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
lucia ciciarelli Opinione inserita da lucia ciciarelli    05 Marzo, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

valentine's day

Ecco qui, puntuale come le tasse, lo spin-off dedicato agli "attori non protagonisti" della saga di Fallen...non è la prima volta che mi capita di incontrare una situazione del genere (già successo per i romanzi della Mayer etc...), ma sicuramente nessun "sotto-romanzo" mi sembra più indovinato di questo. In un certo senso, è come se l'autrice avesse percepito che, nei romanzi principali, il lettore avesse bisogno di risposte circa il passato di alcuni personaggi, e che dovesse anche raccontarci un pò d'amore in più, rispetto agli incontri brevissimi e crudeli di Luce e Daniel.

Sicuramente si capisce che quando si scrive una saga ci sono tante e tante storie che un'autore vorrebbe raccontare, ma che non può introdurre in uno stesso libro perchè altrimenti aprirebbe troppe parentesi, e gestire tutte le storie sarebbe impossibile, soprattutto in questo caso, dove la fantasia della scrittrice è davvero impressionante!

Il libro si sviluppa come un film a puntate (della serie "Love Actually" & CO.) in cui ci sono 4 storie indipendenti che però sono tutte collegate da un unico filo conduttore: l'amore.
La location è un fantastico paesaggio medioevale (che in effetti mancava in Passion e mi sono subito chiesta il perchè) teatro di uno dei tanti viaggi di Luce. E poi il giorno di S. Valentino vissuto da quattro coppie insolite e quattro tipologie di amore diverso, che sfida non solo i pregiudizi della società (e intendo anche società moderna), ma anche i poteri di qualcosa di molto più forte...e poi non mancano i sentimenti buoni come l'amicizia, la virtù e il sacrificio.

Perciò, semplicemente, è una bella storia, che descrive il meglio dei personaggi che la vivono e che ci fa capire in quanti modi l'amore sia intorno a noi.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
a chi vuole saperne di più sui personaggi di contorno della saga.
Trovi utile questa opinione? 
42
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il morso della vipera
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Echi in tempesta. L'Attraversaspecchi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La vita alla finestra
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il borghese Pellegrino
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il dolce domani
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La congregazione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La strada di casa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)
Questa tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Giura
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'enigma della camera 622
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.2 (3)
La nostra folle, furiosa città
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le imperfette
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri