Narrativa straniera Fantasy Il libro della polvere. La belle sauvage
 

Il libro della polvere. La belle sauvage Il libro della polvere. La belle sauvage

Il libro della polvere. La belle sauvage

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


Malcolm Polstead ha undici anni, è curioso e diligente, di giorno va a scuola e di sera aiuta i genitori alla locanda sul fiume e fa qualche commissione per le suore del convento vicino. La sua vita scorre tranquilla, gli amici non gli mancano, si diverte con Asta, il suo daimon, soprattutto quando vanno in canoa, sulla Belle Sauvage. Fino al giorno in cui alla locanda arrivano tre misteriosi personaggi e finché alle suore non viene affidata una bambina di pochi mesi, che Malcolm dovrà proteggere da un grave pericolo e alla quale sente di essere profondamente legato. È Lyra. Insieme a lei affronterà una sfida mortale e un viaggio che lo cambierà per sempre… Philip Pullman, uno degli scrittori più letti e amati al mondo con La bussola d’oro, creatore di uno dei più visionari e potenti universi della letteratura, torna dopo ventidue anni al mondo di Lyra con una storia che ha definito ‘parallela’ alla trilogia Queste oscure materie: una gioia, quasi un ritorno dopo un lungo esilio, per i suoi tanti lettori, e una possibilità straordinaria, per chi non l’ha ancora fatto, di scoprire un mondo intero, popolato di daimon, energia ambarica e aletiometri. Un universo ricco di illuminanti e profonde metafore, un mondo simile al nostro, le cui differenze lo rendono non più fantastico ma più reale del reale, al cospetto del quale la nostra vita quotidiana sembra più vuota, più pallida, più povera di significato.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il libro della polvere. La belle sauvage 2017-12-03 10:05:18 Rarity
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Opinione inserita da Rarity    03 Dicembre, 2017

Ecco che torna Philip Pullman

Dopo un gran tempo dalla conclusione della sua fortunata trilogia "Queste oscure materie" con il suo affascinante mondo e i misteri della Polvere, Pullman decide di donarci un altro sguardo all'universo da lui creato con una trilogia promettente.

Un prequel della più conosciuta avventura di Lyra, vedremo ricomparire la nostra eroina in una veste più ... minuta, quella di un infante di pochi mesi affidata ad un monastero di amabili monache dove uno dei nostri protagonisti lavora di tanto in tanto per aiutare suor Fenella e Benedicta.
Malcom è un bambino di undici anni, curiosi, intelligente che affronta la vita assieme ad Asta il suo daimond tra la locanda di suo padre e la scuola del paese.
Come in precedenza nonostante il ruolo preponderante di Lyra in tutti gli avvenimenti, Pullman ci dona dei protagonisti molto giovani, a tratti ingenui che subito suscitano la tua simpatia rendendo al più odiosi i nemici posti sulla loro strada proprio perchè adulti senza scrupoli pronti a ferire i nostri giovani eroi.

In questo libro la più grande minaccia, che si somma come nei precedenti alle mire della chiesa o a quelle egoistiche di molti personaggi, è la terribile previsione di un disastro naturale annunciata dagli abili Giziani.

Cosa dire? Come sempre Philip Pullman si rivela un'autorità nel ramo fantasy della narrativa regalandoci con maestria un pass per un secondo ingresso nel mondo in cui tutti avremmo voluto vivere anche solo per incontrare le streghe o possedere un nostro daimond. La lettura è scorrevole, intensa, ogni scena ben calibrata e pensata per portare avanti la storia.
Ho dato un voto minore al massimo consentito per alcune parti secondo me un po' esagerato o meglio leggermente estranee rispetto all'idea che mi sono costruita sulla realtà di Lyra dai primi libri. Se come me vi aspettavate una presenza maggio di Lyra sotto un aspetto diverso da quello di un infante che poco puó fare non temete comunque, vale davvero la pena leggerlo e gli attuali protagonisti non sono da meno.

Attendo con ansia i prossimi due libri.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Queste oscure materie, la trilogia d'Inchiostro e altri fantasy simili con grande apprezzamento. Chiunque cerchi un buon libro pieno di magia
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'unica storia
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'uomo che trema
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Isola di neve
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)
Khalil
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una di luna
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
M. Il figlio del secolo
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultimo giro della notte
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La coda del diavolo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Peccato mortale. Un'indagine del commissario De Luca
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'innocente
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
L'idiota
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I colori dell'incendio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri