Darker Darker

Darker

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

Cinquanta sfumature di nero raccontate da Christian Grey. La loro relazione sensuale si è conclusa con sofferenza, ma Christian Grey non riesce a togliersi Anastasia Steele dalla mente. Determinato a riconquistarla, cerca di sopprimere i suoi desideri più oscuri e il suo bisogno di controllo completo e di amare Ana alle sue condizioni. Ma gli orrori della sua infanzia lo perseguitano ancora, e il capo intrigante di Ana, Jack Hyde, la vuole chiaramente per sé. Il confidente e terapeuta di Christian, il dottor Flynn, può aiutarlo ad affrontare i suoi demoni? O Christian sarà trascinato ancora nel passato? E se Christian riconquistasse Ana, può un uomo così oscuro e danneggiato sperare di tenerla?

Recensione della Redazione QLibri

 
Darker 2018-01-17 20:49:18 ALI77
Voto medio 
 
1.0
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
1.0
Piacevolezza 
 
1.0
ALI77 Opinione inserita da ALI77    17 Gennaio, 2018
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

UN NUOVO ANNO ANCORA LA STESSA STORIA

Anche quest’anno la vecchia volpona di E.L. James ha pubblicato un nuovo libro sulle cinquanta sfumature e dopo Grey, ho avuto il “piacere” di leggere anche Darker, la versione di 50 sfumature di nero con la voce narrante di Christian Grey.
All’inizio del libro troviamo un Christian diverso, non è di certo un maschio alfa ma sembra di più un adolescente innamorato, preoccupato perché non sa se la sua Anastasia lo rivuole e anche perché è cosciente del fatto che è stato lui che l’ha fatta soffrire.
Certo che in tre giorni le cose non possono cambiare più di tanto, anche se sembra che in questo libro le emozioni e i sentimenti mutano velocemente, da un momento all’altro tutto quello dolore passa e i due tornano insieme, senza nessuna piega.
Il romanzo non è molto diverso dalla versione precedente, ci sono delle parti che non conoscevamo della vita di Christian, ma in buona sostanza il libro rimane noioso e prevedibile. E soprattutto la storia è sempre la stessa.
I dialoghi sono banali e prevedibili e ho davvero trovato fastidioso che continuamente Mr. Grey volesse imporre la sua volontà, anche se come sappiamo lui sta cercando di migliorare per la sua Anastasia,ma forse non abbastanza.
Mi sono chiesta dopo cinque libri letti se davvero Christian ami questa ragazza, oppure se sia solo voglia di possesso e sia geloso che altri possano stare con lei, ma non sia vero amore.
Non posso immaginare che questo sia l’amore con la A maiuscola, qui non siamo di fronte ad una favola moderna ma solo ad una storia che si basa sul lato fisico, sulla gelosia, sembra una transizione d’affari.
Ma mi domando cosa ci sia ancora da dire su questa storia, non ho letto delle novità eclatanti che mi hanno lasciato a bocca aperta, sapevamo già dell’infanzia difficile di Christian, sapevamo delle sue manie di dominatore, sapevamo della sua relazione turbolenta con Mrs Robinson, che l’ha avviato a questo tipo di rapporti “particolari” e lui stesso è stato a sua volta un sottomesso.
Anastasia dal canto suo l’unica cosa che fa, è sorridere e dire wow, per lei tutto questo è una meravigliosa favola, per noi lettori al quinto libro di questa serie direi che ormai questa storia sta diventando una farsa. Una sagra della banalità, del lusso, del nulla più assoluto e quindi non potrei nemmeno fare una recensione sulla trama, in quanto è sempre quella trita e ripassata in padella aggiungendo qualche erbetta di qua e di qua, così per arricchire il piatto.
Quindi passiamo oltre e chiediamoci, l’autrice sarà in grado di creare nuovi personaggi o rimarrà imprigionata in queste cinquanta sfumature? Io direi che o si inventa qualcosa di nuovo, magari cambia genere si dà al giallo o che ne so io, al dispotico, oppure si ritira a vita privata. So già che quello che sto dicendo non verrà apprezzata dalla maggior parte delle lettrici affezionate di questa saga, ma cosa possiamo ancora chiedere a questa storia?
Possiamo sopportare ancora che questi libri siano al primo posto in classifica? Che non ci sia spazio per dare importanza anche ad altro?
Dopo i libri, i film, i gadget e la riscrittura degli stessi romanzi, cosa manca ancora? Se quando uscirono furono la “novità” ,o meglio un libro mediocre ben pubblicizzato, ora sono solo una barzelletta.
Forse tra due o tre anni ci troveremo a parlare di un nuovo libro che si chiamerà 50 sfumature vent’anni dopo, con protagonisti i figli di Christian e Anastasia.
Vorrei veramente sapere cosa ci trovano in questo libri, cosa hanno di così particolare da avere tanto successo, non lo capisco sul serio.
Il nostro secolo verrà ricordato anche per le 50 sfumature, ma cosa penseranno di noi? Che siamo degli stupidi, una branca di idioti che siamo riusciti ad acclamare una storiella banale come questa.
Non dite ragazze che siete romantiche, che Christian è il vostro uomo ideale perché non ci credo, non penso che a lungo andare basteranno un bel fisico e i soldi per essere felice. Ci vuole ben altro, forse sono vecchia ma alla favole non credo e questo romanzo come gli altri non fa sognare nessuno, è così scontato, finto e privo di veri sentimenti.
Non posso ingannare i lettori e dirvi che è il libro della vostra vita, che la storia vi emozionerà, che questa riscrittura renderà la storia più verosimile, non lo posso fare quindi per favore non seguite la massa e dedichiamo il nostro poco tempo a dei romanzi più importanti.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Berta Isla
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Le fedeltà invisibili
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Divorare il cielo
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La scomparsa di Stephanie Mailer
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tredici modi di guardare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Salvare le ossa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
All'ombra di Julius
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'animale femmina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'antica nave
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Superficie
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)