Narrativa straniera Romanzi erotici Estasi. La trilogia dei Sensi
 

Estasi. La trilogia dei Sensi Estasi. La trilogia dei Sensi

Estasi. La trilogia dei Sensi

Letteratura straniera

Autore

Editore

Casa editrice

Dopo il Castello e le sue dolci e terribili punizioni, la principessa Bella, che il Principe ha risvegliato da un lungo sonno e avviato a una raffinata e perversa educazione sessuale, ha conosciuto i rigori e le asprezze del villaggio, dove è riuscita comunque a trovare il piacere e la passione. Ma nuove, più sconvolgenti esperienze erotiche l'attendono nella sua ultima avventura.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Estasi. La trilogia dei Sensi 2013-05-03 15:02:32 Pupottina
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Pupottina Opinione inserita da Pupottina    03 Mag, 2013
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Bella resa perfetta dalla trilogia dei sensi

“Smettila di dimenarti o ti punirò. Sto facendo questo per il mio piacere, non per il tuo.”

E invece la “Trilogia dei Sensi” di Anne Rice riesce a dare piacere anche al lettore o alla lettrice che decida di accostarsi a questa saga di romanzi, altamente erotici, intrinsecamente filosofici e fortemente comprensibili per una nicchia di prescelti.
Ho riscontrato solo la più autentica perfezione e la più pura bellezza in ogni singola, perversa pagina di questa trilogia. Dopo RISVEGLIO, dopo ABBANDONO, dopo una serie di, sempre sorprendenti, esperienze erotiche, il terzo ed ultimo capitolo, che narra la versione immaginata da Anne Rice delle vicende, mai del tutto svelate, della fiabesca Bella addormentata, una volta destata dal suo interminabile sonno, tutto si conclude con un classico, magnifico idillio dei sensi.
Durante il suo percorso formativo fatto di umiliazione, sottomissione e perversione, Bella ha imparato il giusto modo di vivere e di rapportarsi agli altri.
La schiavitù l’ha profondamente cambiata e l’ha avvicinata all’inimmaginata ed agognata estasi erotica.
Dopo il Castello, dopo il Villaggio, Bella è destinata a scoprire la perfezione che è in lei, affrontando la vita nelle sale del palazzo del Sultano, dove nuove forme di crudeltà aspettano lei e i suoi compagni di sventure, Tristano e Laurent.
Dopo aver conosciuto il mondo della perdizione, essere stata umiliata, vessata, stuprata, sottomessa, venduta e finanche inaspettatamente rapita, Bella, preda delle sue sensazioni, ha imparato a conoscere la vita dei sensi, l’essenziale che la fa sentire viva. Anche l’amore, quello dei sentimenti che fanno vibrare il cuore, ha fatto parte del suo percorso di conoscenza, non soltanto sessuale. Alcune emozioni si sono sovrapposte alle altre. La condivisione di così tanto sapere non poteva esserle preclusa. Il suo terribile Principe ha mantenuto quella che era stata la sua originaria promessa e così anche Anne Rice ha saputo soddisfare il suo lettore più esigente, concludendo la Trilogia dei Sensi con un messaggio inaspettatamente intenso.

“La schiavitù ci aveva cambiati. Quali che fossero i nostri timori e conflitti, non eravamo più le sgomente creature facili al rossore di un tempo. Nuotavamo, ognuno al proprio ritmo, nell’abbacinante torrente dell’estasi erotica.”

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli affamati e i sazi
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Pietro e Paolo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Macchine come me
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il silenzio delle ragazze
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Il grande romanzo dei Vangeli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un dolore così dolce
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Dodici rose a Settembre
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
La ragazza che doveva morire. Millennium 6
Valutazione Utenti
 
2.8 (2)
The chain
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La parata
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri