Narrativa straniera Romanzi erotici Stringimi più che puoi
 

Stringimi più che puoi Stringimi più che puoi

Stringimi più che puoi

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

Emily Cooper si è appena trasferita a New York, dove è pronta a iniziare una nuova vita. Ad attenderla nella sfavillante Manhattan c’è il suo fidanzato, Dillon Parker. Dillon è così gentile, dolce e premuroso: le è stato sempre vicino e l’ha aiutata a superare il lutto per la morte di sua madre. Ora Emily non può immaginare di vivere senza di lui. Poi, improvvisamente, Emily incontra Gavin Blake. Bello, misterioso, ricco, affascinante, Gavin è un uomo pericoloso, che può avere qualsiasi donna ai suoi piedi. Il loro incontro è breve, magnetico. Basta a infiammarle i sensi e a impedirle di pensare ad altro per giorni interi. Poi, quando per caso si incontrano di nuovo, l’attrazione tra loro è innegabile. Lei tenta di resistergli, ma lui è deciso a non lasciarla andare... Ed è disposto a tutto pur di possederla.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Stringimi più che puoi 2015-01-16 20:18:23 Vale8
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Vale8 Opinione inserita da Vale8    16 Gennaio, 2015
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Se è proibito c'è più piacere

Sono stata completamente rapita da questo romanzo sin dalle prime pagine. Sinceramente durante la giornata non vedevo l’ora di proseguire la lettura e, devo ammetterlo, ho faticato molto per non leggere il finale a metà libro per via del forte carico emotivo della storia. Il libro è appassionante, intrigante e coinvolgente.
Gavin è il protagonista maschile bello, ricco, intelligente, insomma l’uomo perfetto. Questo personaggio mi ha catturata al 100% ed ho amato ogni singola frase da lui pronunciata per Emily. Il magnate lotta instancabilmente con tutte le sue forze e prova a fare di tutto pur di conquistare il cuore Emily. Gavin ha una tenacia ed una pazienza davvero invidiabili, chiunque si sarebbe arreso al suo posto.
Emily, la protagonista femminile, è bella, intelligente, altruista, ma molto molto ingenua. È sempre accondiscende nei confronti del suo ragazzo, Dillon, il quale ha sempre risposto con bugie e tradimenti. Emily ha un carattere fragile ed una personalità ambigua: a volte condanna il fidanzato per le sue malefatte e vuole Gavin a tutti i costi, altre volte giustifica Dillon ed imputa a Gavin di tentarla con le sue palesi avance. A tratti il carattere altalenante di Emily esaspera il lettore che giustamente non condivide le sue scelte ed i suoi comportamenti; proprio per questo a volte ho avuto la tentazione di buttare il libro dalla finestra.
Il finale lascia a bocca aperta, spiazza non poco e rimette in discussione quasi l’intera trama. Un finale lasciato volontariamente abbastanza aperto da parte dell’autrice perché a “Stringimi più che puoi” segue il romanzo “Pulse” in uscita tra qualche mese.
A contrario da quanto ho letto nel web non definirei il romanzo erotico, ma molto sentimentale e passionale, non vi sono molte scene hot e penso che le poche che ci sono non infastidiscono, ma anzi sono praticamente obbligatorie al fine della storia. La scrittura è molto buona e la lettura è scorrevole, fluida e non annoia mai. Le scene sono molto ben descritte, i personaggi con i loro atteggiamenti e sentimenti sono sfaccettati a tutto tondo ed in modo completo.
Era da molto tempo che una storia non mi prendeva così, tanto che ho avuto difficoltà ad iniziare un nuovo romanzo.
Volontariamente mi sono trattenuta dallo scrivere una recensione precisa e corposa, non ho svelato molto circa la trama del romanzo perché a mio avviso merita la lettura e non voglio privare il lettore del piacere della sorpresa e della suspense. Per questo motivo sono in trepidante attesa per l’uscita del seguito e di conoscere come si conclude la travagliata storia tra Gavin ed Emily.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli affamati e i sazi
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Pietro e Paolo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Macchine come me
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il silenzio delle ragazze
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Il grande romanzo dei Vangeli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dodici rose a Settembre
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
La ragazza che doveva morire. Millennium 6
Valutazione Utenti
 
2.8 (2)
The chain
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La parata
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Possiamo salvare il mondo, prima di cena
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri