Dettagli Recensione

 
Il trono di spade. Il grande inverno
 
Il trono di spade. Il grande inverno 2012-02-13 09:18:59 Mephixto
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Mephixto Opinione inserita da Mephixto    13 Febbraio, 2012
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

"Grande Inverno !"

Bello, intrigante, affascinante, emozionante,epico, questi aggettivi gli calzano a pennello, leggendo questo tomo di 833 pagine, mi è quasi venuta voglia di essere uno Stark di "Grande Inverno" bellisima e nobilissima famiglia, ben caratterizzata, come i Lannister, e come tutti le altri noblie famiglie dei sette regni, nessuna banalità (se non la traduzione in alcuni momenti) nei vari personaggi, tutti con la loro peculiarità e i loro pregi e difetti.
Chi si apetta il tipico fantasy con Elfi, Nani, Gnomi, Goblin, Orchi e tutto l'allegro serraglio alla Tolkien, rimarra un po a bocca asciutta, ma di certo non deluso in questo primo romanzo della saga; comunque il sapore della magia e di esseri "sovranaturali" si respira fino al ultima pagina e ritengo di non dover svelare di piu.
L'autore volutamente lascia un po in ombra gli esseri fantastici, senza però toglierci il piacere di sapere che sono esistiti e che con tutta probabilita essi torneranno a esistere o ancora esistono.
La magia è qualcosa che è esistita ma è stata bandita, nessun vero mago, almeno a quanto pare, ma la magia c'è e si sente, nelle spade, nei corvi, e anche nei Magister. (che i traduttri, peste li colga, hanno banalmente tradotto in maestri)
Ho trovato molto azzeccata la scelta del autore di dividere i capitoli secondo i punti di vista dei personaggi, e grazie a questo modo di esporre il proseguo della vicenda ho avuto modo di apprezzare meglio ognuno di loro lasciandomi al contempo spettatore neutrale delle vicende globali ma fan sfegatato di quasi tutti i personaggi principali della vicenda.
E' un fantasy fine ed elegante, Le nobili famiglie si combattono si alleano e si pugnalano alle spalle in intrighi di palazzo ben congeniati, misteriosi esseri a nord della bariera incombono su i sette regni e sui Guardiani della notte, popoli selvaggi e fieri da oltre il mare allungano le loro ombre verso occidente.
In conclusione un fantasy alternativo,che coinvolge, anche se in alcune sue parti risulta tedioso, ed in altre approsimativo ma nel insieme molto avvincente.
In sintesi, come dice Patty81 "crea dipendenza"

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
110
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

13 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2
Ordina 
Buona recensione, complimenti ma definire "Chi si apetta il tipico fantasy con Elfi, Nani, Gnomi, Goblin, Orchi e tutto l'allegro serraglio alla Tolkien", mi sembra un po' eccessivo. Senza polemica ma se non fosse stato per l'allegro serraglio alla Tolkien forse non avremmo mai potuto apprezzare anche "Il trono di spade".
Apprezzo chi è diretto e tu lo sei stato, Senza polemica.
Syd
In risposta ad un precedente commento
Mephixto
13 Febbraio, 2012
Ultimo aggiornamento:
13 Febbraio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Forse sono sembrato iriverente (amo Tolkien ) ma voleva essere un monito a chi si avvicina a un genere di fantasy meno esplicito e che poi probabilmente non apprezzerà perchè le aspettative sono ben altre. :)
Chiedo Venia !!! :P
In risposta ad un precedente commento
Sydbar
13 Febbraio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Nessun problema anzi mi è piaciuto il tuo modo diretto, l'unico neo era quel passaggio nella tua recensione, è solo perchè Tolkien per me è un divino autore fantasy e sono affezionato ai suoi personaggi.
Mirko no problem...anzi ben vengano i confronti e soprattutto i commenti senza veli.
Syd :)
In risposta ad un precedente commento
piero70
13 Febbraio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Bella recenesione. E un saluto a syd che mi ha anticipato di poco nell'osservazione su Tolkien!
:)))))))))))
In risposta ad un precedente commento
EvaBlu
13 Febbraio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Come ho già detto, ho visto la prima serie in tv. Uno dei pochi fantasy che mi ha entussiasmato! :)
E considerate le opinioni positive sui libri...magari perchè non leggere la saga :))
In risposta ad un precedente commento
Mephixto
13 Febbraio, 2012
Ultimo aggiornamento:
13 Febbraio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Senza magari...
Anche io ho visto la serie (visona postuma alla lettura... per fortuna) con la mia metà e in pratica manca tutta la profondità che l'autore da ai personaggi (come tutte le trasposizioni "cinematografiche") e per farglielo apprezzare in modo piu profondo ho dovuto fare da "cronista".
Quindi, ti esorto a leggere il libro ed entrare ancor maggiormente in sintonia con i pensieri le emozioni e gli intrighi di palazzo e tutta la parte mitologica del romanzo che sono praticamente assenti o appena accennati nella versione TV. :)
enro
14 Febbraio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
crea dipendenza..!!
In risposta ad un precedente commento
patty81
14 Febbraio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
La dipendenza che quest'opera può dare è impressionante...stasera comincerò il sesto volume della saga, che diventa sempre più strabiliante!!!!!! il quinto volume l'ho macinato in 2 giorni...
In risposta ad un precedente commento
Sydbar
14 Febbraio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Mannaggia...e ora come faccio???
Non posso non leggerlo.
piero cosa ne pensi???
In risposta ad un precedente commento
piero70
14 Febbraio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Mah... Non saprei.
A me non ha convinto.
Mia opinione personale...
:))
13 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli affamati e i sazi
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Pietro e Paolo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Macchine come me
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Il silenzio delle ragazze
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il grande romanzo dei Vangeli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un dolore così dolce
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dodici rose a Settembre
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
La ragazza che doveva morire. Millennium 6
Valutazione Utenti
 
2.8 (2)
The chain
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)

Altri contenuti interessanti di QLibri