Dettagli Recensione

 
Tu sei mio
 
Tu sei mio 2012-06-16 12:42:10 Amarilli73
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Amarilli73 Opinione inserita da Amarilli73    16 Giugno, 2012
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

OH, PICCOLINA. MALNATA. NEI SECOLI INDIMENTICATA.

Appena si termina questo libro ci si può permettere un gran sospiro di soddisfazione.
Ancora una volta J.W. Ward non ha deluso le aspettative riposte in lei da chi, ormai da otto romanzi, segue come un drogato (o forse è un vincolo di sangue?) gli incredibili intrecci della Confraternita.

In questo nuovo fantastico episodio corale rifanno capolino molti dei miei personaggi preferiti (Zsadist, Rehv, Blay e Qhuinn, tra i tanti), molti fili del passato si riallacciano e altri fili narrativi vengono abilmente stesi per il futuro.

C’è finalmente un passo avanti nella relazione di John e Xhex. John è un po’ un figlioccio per i lettori compulsivi della saga: è apparso sin dal secondo libro, ragazzino fragile, muto, bisognoso d’affetto; e poi, via via, ha trovato una famiglia in Thorment e Wallsie ma l’ha quasi subito persa; è stato accolto e cresciuto nella Confraternita, ed è diventato il protetto del Re Cieco; ha frequentato i “corsi” dei confratelli ed è diventato un vampiro-guerriero fatto e finito; si è fatto degli amici per la vita, è divenuto nemico personale del Nemico numero uno della Confraternita, e, soprattutto, si è invaghito di una irraggiungibile maschiaccia mezza sympath, che lo ha quasi mandato fuori di testa per paura di innamorarsi davvero e di ferirlo (?!).

Tutto questo, noi lo abbiamo visto attraverso le violente passioni interiori di John, attraverso le sue poche ma intense frasi disegnate con il linguaggio dei segni, attraverso gli indizi che la Ward ci ha sapientemente regalato lungo i vari libri (per cui chi legge conosce fin dall'inizio le vere origini di John).

Dopo tanto penare, ora John potrà avere il suo meritato momento di gloria, sia in guerra che in amore.
E quando l’indomita Xhex scende lo scalone, avvolta nel suo abito rosso, beh, chi non vorrebbe essere lì con John, con la Confraternita, a sentire Zsadist intonare gli U2 e a commuoversi insieme alle ragazze e all’angelo Lassiter?

Ovviamente, la trama non è tutta qui, ma è molto, molto di più, perchè in parallelo procedono parecchie storie (tra tutte, arrivano nuovi sviluppi per l'impacciato legame tra Blay e Qhuinn, con l'inserimento dell'intrigante e seducente vampiro-avvocato Saxton...mmm, con splendidi capelli biondi arruffati), e in ogni capitolo si rincorrono i colpi di scena e i nuovi personaggi.

In poche parole: per me, fuochi d’artificio.
Se rientrate tra i drogati di Confraternita, questo libro è imperdibile.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
PER I LETTORI COMPULSIVI DELLE STORIE DELLA CONFRATERNITA
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

24 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2 3
Ordina 

16 Giugno, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Che splendida recensione!!!
Non c'è dubbio: la Ward e la sua Confraternita sono impagabili!! *_*
Leggere i suoi libri per me è come andare in Paradiso =))))
In risposta ad un precedente commento
Amarilli73
17 Giugno, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie Cecilia.
Nel frattempo, io mi sono messa sullo screensaver la copertina USA dell'ultimo libro, con uno strepitoso Qhuinn..... non so sei l'hai già vista
In risposta ad un precedente commento

17 Giugno, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
no O_O
Corro subito!!!
Ma qual è il titolo dell'ultimo libro uscito negli USA?
In risposta ad un precedente commento
Amarilli73
18 Giugno, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Il libro è LOVER AT LAST, ma dovrebbe uscire solo nel 2013.
In rete gira la copertina
io mi domandavo chi fosse il tizio di QUESTA copertina... si sa qualcosa di lui?
In risposta ad un precedente commento
piero70
26 Luglio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
va beh ormai posso rivelarlo....
io non volevo che la ward usasse una mia foto..
ma ha insistito così tanto..
non ho saputo dir di no..
In risposta ad un precedente commento
Nadiezda
26 Luglio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
stesso baffetto infatti :D
In risposta ad un precedente commento
rondinella
26 Luglio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
AHAHAHAHAHAHAH dai piero, non scherziamo troppo :D
In risposta ad un precedente commento
piero70
26 Luglio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
O_O grazie eh??
comunque mi si nota benissimo..
laggiù in fondo alla copertina.. dietro la prima lapide a sinistra..
In risposta ad un precedente commento
pinco
26 Luglio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
sopra o sotto... terra?
24 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2 3

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

I delitti della salina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'altra donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il teatro dei sogni
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cose che succedono la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Midnight sun
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Jane va a nord
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una grande storia d'amore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Proprio come te
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
Troppo freddo per Settembre
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Fu sera e fu mattina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Il mantello
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Croce del Sud
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri