Dettagli Recensione

 
Dannazione
 
Dannazione 2013-01-18 08:20:38 Francesco Cuffari
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
3.0
Francesco Cuffari Opinione inserita da Francesco Cuffari    18 Gennaio, 2013
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Ex scrittore a chi?!

Parliamoci chiaro: sembra essere diventata una moda quella di dire che Chuck Palahniuk è un ex scrittore. C'è chi ha il coraggio di sostenere che dopo "Soffocare" questo grande scrittore ha scritto solo porcherie. Addirittura alcuni critici sostengono che "Rabbia" e "Ninna nanna" siano dei mediocri romanzi. Sì, certo, e magari "Harry Potter" è ai livelli della "Divina commedia".

Quelli che sostengono questo sono degli ignoranti che non sarebbero in grado di scrivere un bel niente e gettano fango su chi ha abilità narrative che loro si possono solo sognare.

Questo "Dannazione" è certamente inferiore a "Survivor" o "Soffocare", ovviamente, ma non è affatto un'opera disprezzabile. Certamente è molto superiore a "Invisible monsters" (che è senza dubbio il peggior romanzo di Palahniuk).

Tutto ruota attorno al decesso di una ragazzina ricca e alla sua visione del Mondo. Come sempre Plahniuk offre argute riflessioni e strappa le maschere dell'ipocrisia a ogni personaggio che rappresenta un aspetto disprezzabile della società in cui viviamo.

Una lettura piacevole, mai noiosa in cui l'autore amalgama citazioni colte a spassose visioni sovversive. Il tutto con quella classica ironia che abbiamo imparato ad apprezzare fin dai suoi primi lavori.

Certamente non un capolavoro, ma anche il romanzo meno ispirato di Chuck vale infinitamente di più di qualsiasi schifezza immonda di moda. Non perdetevelo, per il vostro bene. Differenziatevi dalle patetiche masse.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
I romanzi di Chuck Palahniuk
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.5 (3)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri