Dettagli Recensione

 
Il portatore di fuoco
 
Il portatore di fuoco 2017-08-09 14:55:59 aeglos
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
aeglos Opinione inserita da aeglos    09 Agosto, 2017
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

L'AVVENTURA CON RANNOCH

Siete pronti per un'avventura nel bosco, in compagnia del cervo Rannoch e dei suoi amici?
La storia parte subito con colpi di scena, quando Rannoch comincia a crescere, ma non è consapevole del suo futuro, di ciò che la tradizione vuole da lui e non conosce ancora il simbolo che porta sulla fronte. Un simbolo che sembra spaventare qualcuno, in molti lo vorrebbero morto.

Quando la Tradizione distrutta sarà,
come un albero dal vento sradicato,
allora lo spirito di Herne si leverà
a liberare gli Herla destinato.

Foglia di quercia la sua fronte ornerà,
figlio scambiato sarà la sua sorte.
Parole straniere lui ascolterà,
bandito, temuto, odiato a morte.

Rannoch cresce in fretta, si fa molti amici che insieme a lui tentano di scappare alla brutta sorte, vogliono riscoprire ciò che significa la parola libertà, ma Herne, lo spirito della foresta al quale i cervi e tutti gli animali sono devoti, sta per essere tradito e dimenticato per sempre.. Un libro scritto davvero molto bene, le descrizioni sono lunghe, dettagliate e frequenti, ma per niente noiose; lo scrittore è in grado di trasportarci nel verde del bosco, a farci assaporare l'acqua fredda del torrente e farci ascoltare il vento tra le foglie degli alberi come se fossimo davvero lì con Rannoch. Magico, non ci sono altre parle per descriverlo. Non ve ne pentirete di certo se vi può piacere il genere!
“Il Portatore di Fuoco” è un fantasy per ragazzi, un romanzo di formazione che difficilmente non entrerà nel cuore dei lettori, giovani o adulti che siano.
Vi innamorerete del fiero e coraggioso Brechin, così come la caparbia e protettiva Eloin; proverete affetto per Blindweed, il saggio cantastorie dei cervi, e Brehac, cerva anziana e materna. E non dimenticherete Bracken, cerva amorevole che si prenderà cura del piccolo Rannoch fin da piccolo. Nel testo sono presenti molti temi come l'amore, amicizia, l' uguaglianza, la collaborazione, il coraggio e il perdono…La trama si presenta fitta di avvenimenti, piena di con colpi di scena che sorprendono il lettore e lo spingono ad andare avanti con la lettura. Insomma, cosa aspettate? Non fatevelo scappare!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
libri di Martin Hocke, la trilogia dei gufi
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Complimenti, bella e simpatica recensione che invita alla lettura!
Non so perché, ma non mi sono mai avvicinata al genere fantasy... Forse è il momento di rimediare.
In risposta ad un precedente commento
aeglos
11 Agosto, 2017
Segnala questo commento ad un moderatore
è un fantasy un pò particolare.
O meglio. Lo inseriscono nel fantasy, ma secondo me solo perchè comunque ci sono animali che parlano. Se vuoi un vero fantasy ti devi inoltrare in Patrick Rothfuss o Zimmer Bradley. Comunque questo libro è da leggere! :-)
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spiaggia degli affogati
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tre gocce d'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il rogo della Repubblica
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'inverno dei Leoni. La saga dei Florio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Yoga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grido della rosa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una rosa sola
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Oryx e Crake
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
I demoni di Berlino
Valutazione Utenti
 
4.8 (3)

Altri contenuti interessanti su QLibri