Dettagli Recensione

 
Rovina e ascesa. Grishaverse
 
Rovina e ascesa. Grishaverse 2021-08-24 21:48:15 Lady Aileen
Voto medio 
 
2.0
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
Lady Aileen Opinione inserita da Lady Aileen    24 Agosto, 2021
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Delusa

Rovina e Ascesa è il terzo e ultimo volume della trilogia fantasy per adolescenti ambientata nel mondo del Grishaverse. Un mondo ispirato alla Russia Zarista popolato da umani e dai Grisha, persone dotate della capacità di manipolare gli elementi. I libri sono strettamente collegati quindi vanno letti nel loro ordine.
Le vicende, come per i volumi precedenti, sono narrate in prima persona da Alina (tranne il Prologo e l'Epilogo in terza), un'orfana innamorata da sempre del suo migliore amico e dalla bellezza insignificante ma un bel giorno scopre di essere una Grisha, non solo, è dotata di un potere di cui si sentiva solo parlare ma nessuno aveva mai visto. Alina, infatti, è un’evocaluce e grazie al suo potere potrebbe sconfiggere l’Oscuro e distruggere la faglia.
Finalmente sono giunta al termine e non sono rimasta delusa dal finale (ormai poteva finire in qualsiasi modo, volevo solo che finisse) ma di tutto quello che lo ha preceduto, ovvero il nulla. Pagine e pagine in cui c’è pochissima azione, tranne le ultime 50. Giusto un paio di colpi di scena interessanti. Ho dovuto velocizzare la lettura dell’audiolibro tanto la storia mi stava annoiando. Una trilogia partita bene per poi diventare via via sempre più lenta.
Ma torniamo al volume in questione. Il risvolto romantico mi ha lasciato indifferente (non era l’aspetto che più mi intrigava della trilogia). Alina, per quasi tutto il romanzo si fa troppe paturnie inutili, Mal ha una sorta di crescita ma non mi ha colpito abbastanza, stessa cosa per l’Oscuro, inizialmente figura intrigante ma poi diventa un villain perché sì (spiegazioni vere sulle sue motivazioni non sufficientemente spiegate). Il personaggio che colpisce di più è senza dubbio Nikolai che con la sua astuzia e ironia ha reso le cose più godibili ma purtroppo non era sempre presente.
Mi aspettavo decisamente di più.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa delle luci
Valutazione Utenti
 
2.5 (1)
Bournville
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il ragazzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Brave ragazze, cattivo sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Angélique
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita in tasca
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tasmania
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il lungo addio
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un cuore nero inchiostro
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Oblio e perdono
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Respira
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una piccola pace
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Half wild
The Quick
I dodici
Foundryside
Il cielo di pietra
Il segreto della Regina Rossa
Il cielo oltre la tempesta
L'impero di sabbia. I libri di Ambha
La casa per Ognidove
Miti del Nord
Un assassino alle porte
Il portale degli obelischi
Questo oscuro duetto
Lanny
Tra le braccia di Morfeo
Questo canto selvaggio