Dettagli Recensione

 
Antologia di Spoon River
 
Antologia di Spoon River 2018-06-20 08:43:40 Valerio91
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
Valerio91 Opinione inserita da Valerio91    20 Giugno, 2018
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La Spoon River di sotto

Credo che "L'antologia di Spoon River" sia qualcosa di unico nel suo genere: l'idea di dipingere la vita di una cittadina americana tramite le riflessioni dei suoi morti, credo che sia una cosa nella quale non mi sono mai imbattuto prima.
Un'idea geniale, ed è interessantissimo trovare i legami che univano molti di quegli uomini. In queste liriche quasi narrative (anche se alcune di esse richiedono una discreta concentrazione per essere comprese), troverete i rimorsi, i rimpianti e le gioie degli abitanti di Spoon River. C'è chi, nel silenzio e nel freddo della morte, nella propria dimora sotterranea, ha trovato l'onestà d'animo per ammettere i propri errori. C'è chi, proseguendo nelle stesse disprezzabili abitudini dei vivi, scarica la colpa delle proprie sofferenze sul groppone di altri morti (raramente anche dei vivi), salvo poi scoprire che il morto accusato ha la sua versione dei fatti, da raccontare (o addirittura non da la minima importanza a quello che tormenta il suo accusatore). C'è chi nei confronti di Spoon River ha un legame profondo, a volte morboso, e chi le assegna la colpa della propria mediocrità, di quel volo non spiccato ma che "indubbiamente" meritavano.
Una delle cose che ho apprezzato di più è la scoperta dei vari punti di vista di diversi personaggi legati strettamente tra loro. Giusto per fare un esempio, potremmo imbatterci in un marito che riporta alla luce il suo rapporto con la moglie e lo presenta in certi termini; voltando pagina, potremo scoprire il punto di vista della moglie e renderci conto che aveva una visione totalmente diversa dalla sua metà. In certi casi potremmo conoscere il punto di vista dei figli o di altre persone che, in qualche modo, hanno fatto parte della vita di quelle persone. I legami sono molti più di quelli che si pensi, considerando che Spoon River è una cittadina molto piccola, in cui quasi tutti si conoscono.
Nel sottosuolo di Spoon River c'è un immenso affresco d'umanità; umanità in tutte le sue sfaccettature, buone e cattive, anche se queste ultime sono decisamente più frequenti delle prime.

"Questo è il dolore della vita:
che si può essere felici solo in due;
e i nostri cuori rispondono a stelle
che non voglion saperne di noi."

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
150
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

6 risultati - visualizzati 1 - 6
Ordina 
Bella la tua presentazione, Valerio. Un libro meritatamente famoso. Ma quando ci si scosta dalla traduzione della Pivano mi pare si scendano gradini.
Ciao Valerio, "L'antologia di Spoon River" è certamente unica nel suo genere, ma con essa mi sembra abbiano non pochi aspetti in comune "Pedro Paramo" di Juan Rulfo e "Lincoln nel Bardo" di George Saunders (anche se quest'ultimo non l'ho letto, lo cito solo per quel poco che conosco della sua trama).
In risposta ad un precedente commento
Valerio91
20 Giugno, 2018
Segnala questo commento ad un moderatore
Ciao Emilio,
grazie. Non avendo letto altre traduzioni, non posso esprimermi. Ma devo dire che quella della Pivano è davvero a un livello ottimo.

Vale.
In risposta ad un precedente commento
Valerio91
20 Giugno, 2018
Segnala questo commento ad un moderatore
Ciao Giulio,
non avendo letto le opere da te citate, non so esprimermi in questo senso. Lincoln nel bardo mi ha sempre attirato, vorrei leggerlo; ma immagino sia comunque un'unica storia. La cosa che mi ha colpito dell'Antologia di Spoon River è il fatto che ci siano tante voci "trapassate" a comporre un'unico affresco di vita.

Vale.
Ciao Vale, mi ero ripromessa di leggerlo dopo la lettura di "Lincoln nel Bardo" che però non mi ha entusiasmato.
In risposta ad un precedente commento
Valerio91
22 Giugno, 2018
Segnala questo commento ad un moderatore
Davvero? Cavolo... Lincoln nel Bardo mi intrigava parecchio...
6 risultati - visualizzati 1 - 6

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Troppo freddo per Settembre
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Fu sera e fu mattina
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Pimpernel. Una storia d'amore
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita è un romanzo
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Come foglie di tè
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Annette e la signora bionda e altri racconti
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il metodo del dottor Fonseca
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il dono di Antonia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quello che manca
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una Cadillac rosso fuoco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
Riccardino
Valutazione Utenti
 
4.7 (5)
La linea del sangue
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri