Saggistica Storia e biografie A cena coi cannibali. Taccuino di un giornalista esploratore
 

A cena coi cannibali. Taccuino di un giornalista esploratore A cena coi cannibali. Taccuino di un giornalista esploratore

A cena coi cannibali. Taccuino di un giornalista esploratore

Saggistica

Editore

Casa editrice

La presentazione e le recensioni di "A cena coi cannibali. Taccuino di un giornalista esploratore", opera di Viviano Domenici edita da De Agostini. Era il 1981 quando Viviano Domenici si sentì proporre dalla direzione del "Corriere della Sera" di seguire una spedizione archeologica impegnata nello scavo di una città maya in Centroamerica. Da allora ha fatto più volte il giro del pianeta, alla ricerca di tribù isolate, di dinosauri sepolti, di testimonianze di civiltà scomparse da millenni; sempre con l'obiettivo di raccontare l'emozione della scoperta, dell'incontro con mondi lontani. In questo libro ha riunito tredici dei suoi reportage per far vivere al lettore l'incontro con i pigmei cannibali dell'lrian Jaya, per accompagnarlo tra le grandi statue dell'Isola di Pasqua, per guidarlo nella straordinaria galleria d'arte preistorica nascosta tra le rocce dell'Australia, per farlo entrare con lui nelle capanne degli indios Yanomami, negli accampamenti dei Boscimani che vivono tra le sabbie del Kalahari, o nelle tende dei Mongoli del deserto dei Gobi dove i resti dei dinosauri riemergono dal terreno come antichi draghi. Dalle Americhe alla Polinesia, dall'Asia all'Africa, alla continua ricerca di storie da raccontare. Ma quello che Viviano Domenici ci regala è soprattutto lo stupore di fronte alla diversità, la commozione davanti alle grandi opere d'arte, l'orrore per l'efferatezza dell'uomo e il rispetto per quelle etnie che tentano di sopravvivere al drammatico scontro con la devastante civiltà dei bianchi.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuti 
 
4.0  (1)
Approfondimento 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
A cena coi cannibali. Taccuino di un giornalista esploratore 2013-01-07 09:50:57 Robbie
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuti 
 
4.0
Approfondimento 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Robbie Opinione inserita da Robbie    07 Gennaio, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Giornalismo all'Indiana Jones

Chi non ha mai sognato di essere un archeologo, viaggiare per il mondo negli ambienti più diversi, alla ricerca di antichi reperti perduti? E' un sogno che si è parzialmente avverato per l'autore del libro, anche se non nei panni di un archeologo ma come giornalista professionista che documenta e accompagna spedizioni di ricerca archeologica o antropologica.

Il titolo del libro “A cena coi cannibali” è quantomeno fuorviante in quanto non si tratta di un unico tema, ma di una serie di racconti, in cui uno di essi descrive il contatto avuto dall'autore con una popolazione che si é cibata di esseri umani. I racconti sono di taglio giornalistico, di documentazione, quindi al massimo una ventina di pagine, senza troppe divagazioni e grandissimi approfondimenti. Verremo pertanto trascinati nell'Amazzonia a verificare come gli indios cerchino di far rivivere la giungla, in Colombia alla ricerca della Ciudad Perdida (“la città perduta” in spagnolo) dei Tairona in cui secondo le leggende sarebbero nascosti favolosi tesori, ci si recherà nell'isola di Pasqua per capire l'origine degli enormi moai, nel deserto del Gobi a studiare i resti fossilizzati di dinosauro, in Africa ad osservare il popolo boscimano e tanto altro ancora. Spesso in condizioni difficili, alloggi spartani, tra ragni e serpenti, guerriglieri, sabbie mobili, terreni particolarmente impervi o sconnessi.

Sconfortante è stato notare come il progresso abbia intaccato (e spesso non proprio positivamente) anche popoli antichi e molto isolati.

Se un appunto devo farlo è che mi sarebbe piaciuta l'aggiunta di qualche foto oltre ai disegni. Inoltre, in alcuni casi, visto che le cronache risalgono ad almeno dieci anni fa, avrei gradito anche una nota aggiuntiva che indicasse la situazione odierna, se un progetto sia poi andato in porto o meno, se abbiano trovato o scoperto altri siti archeologici o se siano stati rinvenuti dei tesori, se alcuni popoli siano riusciti a sopravvivere al contatto con il mondo civilizzato.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
libri d'avventura e gli piace la storia e l'antropologia
Trovi utile questa opinione? 
220
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il castagno dei cento cavalli
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Sulla pietra
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Qualcun altro
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il bacio del calabrone
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Stivali di velluto
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.3 (3)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Eleonora d'Aquitania
I diciotto anni migliori della mia vita
Tutankhamen
L'origine degli altri
Il tribunale della storia
Memorie dalla Torre Blu
Nulla è nero
Non per me sola. Storia delle italiane attraverso i romanzi
A riveder le stelle
Marco Polo. Storia del mercante che capì la Cina
The Queen. Diario a colori della regina Elisabetta
Margaret Thatcher. Biografia della donna e della politica
L'arte della fuga
Dante
Autunno a Venezia. Hemingway e l'ultima musa
Passione sakura