Saggistica Storia e biografie Storia della guerra fredda
 

Storia della guerra fredda Storia della guerra fredda

Storia della guerra fredda

Saggistica

Editore

Casa editrice

La presentazione e le recensioni di Storia della guerra fredda, saggio di Federico Romero edito da Einaudi. Ormai sono passati vent'anni da quel breve autunno di esaltazione e stupore in cui, con spettacolare e apparente repentinità, i sistemi comunisti dell'Europa dell'Est crollarono fra la polvere e i calcinacci del Muro di Berlino. Gorbacëv aveva rinunciato a usare la forza per arginare la crisi storica del comunismo e i popoli dell'Est si liberavano di regimi tanto invisi quanto ormai incapaci di sopravvivere senza e contro l'Occidente. L'impero sovietico costruito da Stalin non c'era piú. Con esso svaniva la divisione dell'Europa in due blocchi contrapposti. Il progetto comunista di un'alternativa radicale al capitalismo occidentale aveva finito per rovesciarsi nel suo opposto. Un Occidente enormemente piú efficiente e creativo aveva dispiegato una ben maggiore forza di innovazione e attrazione globale, rinchiudendo il colosso del socialismo sovietico in uno spazio angusto senza futuro. Ma quale fu il lungo percorso che portò a questo esito? E quale la genesi del conflitto che ha disegnato i lineamenti del mondo contemporaneo? Oggi è finalmente possibile rispondere a queste domande con la documentazione dei protagonisti e il distacco dello storico.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuti 
 
5.0  (1)
Approfondimento 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Storia della guerra fredda 2012-04-30 16:58:17 misu
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuti 
 
5.0
Approfondimento 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
misu Opinione inserita da misu    30 Aprile, 2012
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Sull’orlo del baratro

L’esito della seconda guerra mondiale fece emergere due indiscusse superpotenze : gli Stati Uniti d’Amerca e L’Unione Sovietica. Con ciò si affermò in ambito internazionale il bipolarismo che diede vita al confronto tra USA-URSS identificato dagli storici e non solo da essi con il termine guerra fredda.
Il libro che abbiamo di fronte a noi affronta questo argomento e cerca di dare una risposta ad una serie di domande:
come si è arrivati alla guerra fredda?
che cosa è il bipolarismo?
quali fasi ha attravesato il bipolarismo?
chi si è avvantaggiato del bipolarismo tra le due superpotenze?
Quali sono le cause della sua fine?
Il percorso di lettura e suddiviso in sequenze temporali scadenzate: origini della guerra fredda 1944-1949, il bipolasmo militarizzato 1950-1956, un antagonismo globale 1957-1963, disordine bipolare 1964-1971, apogeo e disfatta della distensione 1972-1980, il cerchio si chiude 1981-1990.
Queste sequenze temporali sono in sostanza dei contenitori nei quali l’autore inserisce degli avvenimenti storiografici che in pratica sono dei dettagli dell’ epoca legati assieme da un percorso storico che occupò la seconda metà del XX° secolo.Una tale struttura del racconto a come scopo di dare al lettore un rullino di marcia di lettura a tappe. Seguendo il percorso tracciato dall’autore il lettore non rischia di perdersi nei mendri delle informazioni e delle nozioni veicolate nel testo. Tutto( approfondimenti e riferimenti storici) è dosato e messo al punto giusto. Il testo è ricco di informazioni interessanti che però non appesantiscono il contenuto del discorso complessivo, anzi al contrario, rendo la sua lattura scorrevole e piacevole.
In sostanza un testo di levatura scientifica che offre una sintesi esaustiva e completa di un' epoca storica del nostro recente passato.
In conclusione un libro sicuramente da leggere con l’attenenzione, adatto a chi voglia avere un quodro completo della guerra fredda.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Si consiglia di leggere testi storiografici di storia contemporanea. È utile anche leggere qualcosa sulla seconda guerra mondiale e in particolare sul ruolo avuto in essa dalle potenze vincitrici.
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Come amare una figlia
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il castello di Barbablù
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Delitti a Fleat House
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un volo per Sara
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Il caso Alaska Sanders
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Senza dirci addio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Run, Rose, Run. La stella di Nashville
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il vivo mare dei sogni a occhi aperti
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La casa di marzapane
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una stella senza luce
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Che razza di libro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le madri non dormono mai
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri

I diciotto anni migliori della mia vita
Tutankhamen
L'origine degli altri
Il tribunale della storia
Memorie dalla Torre Blu
Nulla è nero
Non per me sola. Storia delle italiane attraverso i romanzi
A riveder le stelle
Marco Polo. Storia del mercante che capì la Cina
The Queen. Diario a colori della regina Elisabetta
Margaret Thatcher. Biografia della donna e della politica
L'arte della fuga
Dante
Autunno a Venezia. Hemingway e l'ultima musa
Passione sakura
Effie. Storia di uno scandalo