The Prey The Prey

The Prey

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

Gene è in fuga. Tutto il suo mondo è crollato. Con lui ci sono gli ultimi umani sfuggiti alla Caccia, dietro di lui, un'orda famelica di predatori. Ashley June è lontana – sarà ancora viva? Al suo fianco c'è Sissy: coraggiosa, determinata, una vera leader. Quando la fuga li porta in un rifugio di umani sulle montagne, tirano un sospiro di sollievo. Ma non tutto è come sembra, e nel giro di poco tempo, Gene è costretto a domandarsi se il Nemico non sia molto più vicino di quanto pensasse. A poco a poco, si fa strada una sola certezza: Gene e Sissy dovranno contare solo su loro stessi. Se vorranno sopravvivere.



Recensione della Redazione QLibri

 
The Prey 2013-11-28 08:03:49 Mario Inisi
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
5.0
Mario Inisi Opinione inserita da Mario Inisi    28 Novembre, 2013
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Avvincente

L'incipit del libro colpisce per la scrittura sgraziata e per il ritmo affrettato e eccessivo della storia ma bastano poche pagine per restare avviluppati nell'intreccio e presi dal racconto. Nel mondo sono rimasti pochi uomini (eminidi) poichè un gruppo di scienziati ha trovato il modo di trasformare gli uomini in cannibili (tenebridi), che sono bestie feroci e terribili, molto intelligenti, e, a quanto si intuisce alla fine del libro, con un'anima e una coscienza.
Un gruppo di ragazzi riesce a scappare dalla metropoli dei tenebridi per andare alla ricerca della terra promessa ( promessa dal padre di uno dei ragazzi, scienziato e simil profeta) dove scorre latte e miele. Nel corso della ricerca approdano alla Missione diretta da un gruppo di anziani, un posto equivoco che solleva molte domande e dubbi. In più occasioni sarà messo alla prova coraggio, lealtà e generosità dei ragazzi. Sulla trama non dico altro per non rovinare a nessuno il piacere della lettura.
La conclusione del libro va molto bene perchè non lascia del tutto in sospeso la storia ma apre al terzo volume. Tutto sommato la lettura è molto piacevole e la storia diventa così importante che ci si scorda dello stile e di quello che ci sarebbe da ridire sul ritmo. Credo che questo tipo di libro vada bene così come è scritto, una favola avvincente, con personaggi stilizzati che ripropone valori come il coraggio, la lealtà, l'amicizia, la fedeltà, la generosità che ne fanno una lettura molto adatta a un pubblico adolescente e non solo.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Hunger games. Consiglio di non leggere subito The pray che è il secondo romanzo della trilogia ma di andare in ordine. Comunque the prey potrebbe essere letto anche da solo.
Trovi utile questa opinione? 
240
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Recensione Utenti

Nessuna opinione inserita ancora. Scrivi tu la prima!

Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'uomo dello specchio
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Donne dell'anima mia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La donna degli alberi
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il libro della polvere. Il regno segreto
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La biblioteca di mezzanotte
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
L'appello
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Buonvino e il caso del bambino scomparso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
V2
V2
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Amo la mia vita
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Gli ultimi giorni di quiete
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Dimmi che non può finire
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La città dei vivi
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri