Dark Love Dark Love

Dark Love

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


Dopo aver sopportato anni di torture inflitte dai vampiri, Lachlain MacRieve, capo del clan dei lykae, è furioso quando scopre che la compagna che aspetta da millenni e che gli è destinata è in realtà un’esile ed eterea creatura, metà valchiria e metà vampiro. Porta il nome di Emma e anche lei ha un passato tormentato alle spalle; nel momento in cui Lachlain la reclama come Compagna è costretta ad abbandonare la ricerca della verità sulla morte dei genitori per seguirlo nel suo antico castello in Scozia. Laggiù, il timore che la giovane prova per il popolo dei lykae e per la loro fama di oscuri amanti comincia ad affievolirsi, mentre lui porta avanti un lento e perverso gioco di seduzione. Il suo unico scopo è quello di soddisfare i desideri nascosti che lei non ha mai osato rivelare.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 3

Voto medio 
 
4.1
Stile 
 
3.7  (3)
Contenuto 
 
4.0  (3)
Piacevolezza 
 
4.3  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Dark Love 2015-09-22 23:17:23 Lady Aileen
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Lady Aileen Opinione inserita da Lady Aileen    23 Settembre, 2015
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Amore Oscuro

Dark love è il primo volume della serie urban fantasy per adulti The Immortals after Dark. Ogni volume vede protagonista una coppia diversa ma è consigliabile leggerli nel loro ordine di uscita.
Devo confessare che inizio questa serie a distanza di alcuni anni dall'uscita e un po' mi dispiace perché mi è davvero piaciuto questo primo libro.
Le vicende, raccontate attraverso il punto di vista dei due protagonisti, narrano la storia tra Lachlain, il re dei lupi mannari, un maschio Alpha in tutti i sensi (aggressivo, tirannico e presuntuoso) ed Emma, una mezza vampira e mezza valchiria, tranquilla, timorosa e dolce. I guai cominciano quando Lachlain deve convincerla a diventare la sua compagna ed Emma non ne vuole sapere o spera che sia un errore. Entrambi i personaggi man mano che si procede nella lettura evolveranno nel loro carattere: lui diventerà più attento e premuroso mentre lei tirerà fuori una forza di carattere mai vista prima.
La trama non presenta grandi svolte o innovazioni ma ha buon ritmo, è scorrevole, coinvolgente, densa d'azione e un livello di sensualità che non guasta.
Lo stile è diretto e senza scendere in troppi dettagli, due protagonisti che ispirano solo simpatia e un'interazione tra i loro piacevoli e a volte divertenti.
Leggerò sicuramente anche i successivi.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

Dark Love 2013-05-03 15:14:23 giulia89
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
giulia89 Opinione inserita da giulia89    03 Mag, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

SCHERZI DEL DESTINO

Sono ufficialmente drogata di questa saga!
Era dai tempi di Harry Potter che non mi capitava.
Ogni momento e luogo erano buoni per continuare a leggere la storia di Lachlain ed Emmaline.
Lachlain, dopo decenni di torture inflittegli dall'orda dei vampiri, fiuta il SUO odore...l'odore della sua Compagna; l'unica che possa essere la sua regina e governare insieme a lui il clan dei lykae e l'unica che possa salvarlo dai suoi tormenti.
Lachlain è un omone di quasi 2 metri, possente, virile, mascolino e... licantropo.
Sono secoli che attende la sua Compagna.
Si è sempre immaginato una lykae dai capelli rosso fuoco, formosa, sensuale, che potesse soddisfare tutti i suoi desideri più nascosti.
Vi lascio immaginare come ha reagito quando ha scoperto che Emmaline, colei che gli è stata destinata, è un esserino fragile come un guscio d'uovo, esile, timorosa, eterea e...per di più... mezza valchiria e mezza vampiro.
Oltre al fatto che questa unione risulta già complicata così com'è, si metteranno di mezzo anche vecchie amiche gelose, le piccole zie dalle orecchie a punta di Emmaline e i timori di quest'ultima.
Insomma...chi più ne ha più ne metta!
Le creature immortali che vivono nel Lore sono ben separati e concentrati in clan, congreghe, orde, ma l'istinto e l'amore a volte intaccano queste linee di separazione.
E' un mix di erotismo, avventura ed ironia.
Consigliatissimo!!!!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore
Dark Love 2012-09-03 10:58:05 Amarilli73
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Amarilli73 Opinione inserita da Amarilli73    03 Settembre, 2012
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Se il sexy-lupo non ha la patente….

Ricordate le Valchirie, le bellissime cavallerizze, vergini e semidivine, che agitavano i sogni dei guerrieri germanici parecchi secoli fa?

Beh, ai giorni nostri, si sono trasferite in un castello nascosto nelle paludi della Florida, dove continuano a dedicarsi alle loro attività abituali, e cioè combattere, cacciare i nemici, …. fare shopping con American Express illimitata, spettegolare, e di quando in quando amoreggiare con altri immortali in giro per il mondo. Sì, perché oltre alle valchirie, ci sono i vampiri, divisi in vampiri doc e in Obiettori di sangue (!), lykae, ghoul, spettri, streghe, sirene, ecc, e tutti ogni cinquecento anni scendono in guerra per far vincere la propria fazione.

In questa gran confusione, è ben comprensibile che Emmaline (che è una sorta di ibrido) abbia sentito il bisogno di allontanarsi dalla presenza ingombrante delle sue splendide “zie” valchirie, per trasferirsi a Parigi alla ricerca delle sue origini.
Solo che lì tutto va storto: il suo pusher di sangue se ne è andato a riposare in Costa Azzurra, qualcuno sembra improvvisamente darle la caccia, e mentre è seduta a godersi la serata davanti a Notre-Dame arriva un energumeno mostruoso, senza una gamba ma dannatamente sexy, che le urla: “TU SEI MIA!”.

Inizio con il botto per questa frizzantissima serie degli Immortali.
Il tipaccio in questione è Lachlain, il re dei Lykae, che si è appena liberato dopo 150 anni di infernale prigionia e, non avendo mai preso la patente, costringe la spaventatissima Emma a riaccompagnarlo in auto fino in Scozia…..Nel frattempo le zie valchirie si arrabbiano, i vampiri si arrabbiano, i lykae sono in subbuglio, e mancano quattro giorni alla LUNA PIENA….!!!

Divertentissimo. Davvero carino. L’immancabile storia d’amore è quasi un pretesto.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Per chi in generale ama il paranormal romance da batticuore
Trovi utile questa opinione? 
160
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli affamati e i sazi
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Pietro e Paolo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Macchine come me
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il silenzio delle ragazze
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Il grande romanzo dei Vangeli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dodici rose a Settembre
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
La ragazza che doveva morire. Millennium 6
Valutazione Utenti
 
2.8 (2)
The chain
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La parata
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Possiamo salvare il mondo, prima di cena
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri