Narrativa straniera Fantasy Il bacio rubato
 

Il bacio rubato Il bacio rubato

Il bacio rubato

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


La trama e le recensioni di Il bacio rubato, romanzo di Lara Adrian pubblicato da Leggereditore. Un antico castello nelle Highlands scozzesi ospita uno scintillante gala natalizio, ma la bella vedova Danika MacConn si sente terribilmente sola in mezzo alla folla: non riesce a dimenticare il suo amore perduto, un guerriero dell’Ordine caduto in battaglia. Ben presto però si ritrova ad affrontare un problema più grande: le insidiose avances di un pericoloso boss della malavita di Edimburgo.Danika scopre un alleato inatteso nell’enigmatico braccio destro del boss, Brannoc, un uomo che trasuda calore, pericolo e un’oscura minaccia – e che sembra in qualche modo dolorosamente familiare. Brannoc ha le sue buone ragioni per voler tenere fuori Dani dall’attività del datore di lavoro...e vuole tenere sepolti tutti i suoi segreti. L’ultima cosa di cui ha bisogno è una storia con una donna che tenta la parte più selvaggia della sua natura; specialmente quando quella donna è Danika MacConn, l’unica donna in grado di metterlo in ginocchio.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0  (2)
Contenuto 
 
3.0  (2)
Piacevolezza 
 
3.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il bacio rubato 2013-02-02 16:11:31 Claire
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Claire Opinione inserita da Claire    02 Febbraio, 2013
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Amore e Vendetta ....all'ombra della Stirpe

Racconto brevissimo ma intenso, quello che la Adrian con questa novella ci regala. Sarò sincera e vi dirò che se cercate qualche riferimento alla serie principale allora potreste rimanere insoddisfatti, perché a parte qualche brevissimo accenno alla situazione grave di Boston (temporalmente siamo tra i libri di Hunter e quello di Chase, ovvero fra "Il bacio immortale" e "Il bacio ribelle" ) non c'è altro, perché la storia (troppo breve veramente ) si concentra su Danika e Brannoc .
Danika è la Compagna della Stirpe che abbiamo incontrato già nel primissimo libro della serie, quando a causa di un attentato perse il suo Compagno "Conlan", e che a seguito si trasferisce in Danimarca sua terra d'origine assieme al figlioletto Connor .
Di Danika sappiamo poco e poco continueremo a sapere visto che non c'è il tempo per conoscerla a fondo , ma in qualche maniera sappiamo l'essenziale e tale ci basta .
L'incontro con Brannoc , (che altri non è che il vecchio migliore amico di Conlan , che in passato guarda caso era innamorato di lei, e il cui vero nome è Malcolm ) avviene per caso e al momento giusto visto che la sua vita viene minacciata da un boss della malavita ...
Non voglio dire altro perché altrimenti va a finire che vi racconto tutto , vi dirò solo che a me è sembrata un pò una forzatura tutta questa storia, e per quel che mi riguarda ringrazio la Adrian per avercela concessa , ma che se anche non ci avesse regalato tale novella non mi avrebbe creato problemi.
Avvincente, sensuale, ma troppo troppo breve per i miei strani gusti !

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
La Stirpe di Mezzanotte e ama i racconti brevi
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

Il bacio rubato 2012-12-03 13:20:17 Amarilli73
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Amarilli73 Opinione inserita da Amarilli73    03 Dicembre, 2012
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Il primo amore non si scorda

Mmm, per quanto aspettassi con entusiasmo quest’ulteriore tassello di una delle mie serie preferite , devo dire che questa pubblicazione mi ha lasciato un po’ perplessa.
In realtà, non si tratta di un nuovo episodio che si riallaccia al punto in cui la serie si era interrotta, ma è solo un racconto lungo (neanche novanta pagine, tempo di lettura: un’ora) che corre parallelo alla vicenda principale, riprendendo uno dei personaggi che avevamo già conosciuto nel primo libro e poi incontrato nuovamente nel Bacio Eterno (il libro dedicato ad Andreas Reichen). In effetti, il titolo originale parlava solo di un “assaggio” (A taste of Midnight), e traeva meno in inganno dell’edizione italiana.

In ogni caso, per chi si sente ormai di casa tra i guerrieri dell’Ordine e le loro Compagne, non può che far piacere sapere che anche la dolce Danika non passerà il resto della sua secolare esistenza da sola e senza amore. Anche se è passato oltre un anno e mezzo dalla morte di Conlan, il guerriero dell’Ordine a cui era legata da secoli, Danika continua a portare la fascia scarlatta intorno alla vita, quale segno di vedovanza per il suo compagno, a cui ha dato comunque un erede, un piccolo vampiro biondo scozzese.
Durante un ricevimento presso il Rifugio Oscuro dei parenti di Conlan, Danika, sfruttando i suoi poteri di Compagna della Stirpe, riesce ad intercettare mentalmente un dialogo tra alcuni ricchi vampiri, percependo gli indizi di un intrigo.
E’ l’inizio di un’indagine che la porterà a mettere in pericolo sé stessa e suo figlio, ma anche a ricontattare gli ex-colleghi di Boston e ad incontrare una vecchia, anzi vecchissima (visto che siamo in tema di vampiri) conoscenza della sua gioventù, un amore sepolto nel passato, comunque strettamente legato al suo adorato Conlan.

E’ un racconto romantico, anche se, come detto, dura lo spazio di un sospiro.
Per ora, pertanto, possiamo solo aspettare il prossimo vero nuovo episodio (Darker after Midnight), per sapere (finalmente) cos’è successo all’affascinante Sterling Chase e a tutti gli altri bollentissimi guerrieri!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
La Stirpe di Mezzanotte
Trovi utile questa opinione? 
180
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Elefante a sorpresa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La ladra di frutta
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La vita bugiarda degli adulti
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La foresta d'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La danza del Gorilla
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La vita gioca con me
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
4.1 (3)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri