Narrativa straniera Fantasy Il Dio Storpio. Una storia tratta dal libro Malazan dei caduti
 

Il Dio Storpio. Una storia tratta dal libro Malazan dei caduti Il Dio Storpio. Una storia tratta dal libro Malazan dei caduti

Il Dio Storpio. Una storia tratta dal libro Malazan dei caduti

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


I Cacciatori di Ossa marciano alla volta di Kolanse, guidati dall'Aggiunto Tavore. Là quest'ultima, priva di doti magiche o di carisma, e incapace d'instillare fedeltà nel suo esercito, sfiderà i Forkrul Assail, che vogliono imporre al mondo una purificazione devastante. Sempre che le sue truppe ribelli non la uccidono prima… Nel regno di Kurald Galain, in cui si nasconde la città perduta di Kharkanas, i rifugiati guidati da Yedan Derryg attendono la caduta della Cascata di Luce e l'avvento di Tiste Liosan. In questa guerra che non possono vincere, moriranno in nome di una città deserta e di una regina senza sudditi? Altrove tre Dei Antichi tramano per spezzare le catene che vincolano Korabas, il Drago Otataral. Contro la sua forza distruttrice, nessun mortale potrà opporre resistenza. Nel frattempo, alle porte di Starvald Demelain, la Casa degli Azath che sigilla il portale sta morendo. Presto giungeranno gli Eleint, la stirpe dei draghi e il cataclisma finale…

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il Dio Storpio. Una storia tratta dal libro Malazan dei caduti 2019-08-12 17:29:47 martaquick
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
martaquick Opinione inserita da martaquick    12 Agosto, 2019
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

LA VITA DOPO ERIKSON

Ebbene sì, dopo 5 anni di lettura ho terminato la saga dei caduti Malazan.
Mi ci sono voluti anni perché i libri sono di circa 1000/1300 pagine l'uno e sono romanzi ricchi che non si possono prendere alla leggera.
Ora posso dire: cercate una saga di intrattenimento, da leggere come passatempo? Non leggetela. Cercate una serie di romanzi stile trono di spade o Harry Potter (che a me sono piaciute moltissimo)? Non leggetela.
Siete alla ricerca di un mondo intero pieno di storie, popoli e razze, dove il bene e il male non sono come il bianco e il nero, con una cinquantina di storyline aperte e non per forza autoconclusive? Ok, potete iniziare.
L'ultimo romanzo è intitolato il Dio Storpio che ho sempre pensato fosse il nemico finale. Ebbene anche stavolta Erikson mi ha fregato e finalmente ho capito perché i libri sono chiamati storie tratte dal libro Malazan dei Caduti. I caduti sono coloro che sono morti nell'arco di tutti i romanzi per aiutare il Dio in questione, chiamato anche il Dio Caduto.
Ho capito l'amore di Erikson per l'antropologia grazie alle meravigliose razze che ha creato. Ho imparato mappe di un mondo che non ha fine. Ho sentito il cameratismo tra soldati, il coraggio delle vittime, la fiducia e il rispetto verso il proprio alleato.
Quest'ultimo romanzo ha un'intenso finale, le ultime 300 pagine rapiscono il lettore e commuovono.
Ovviamente anche una saga di questo livello ha dei difetti ma sinceramente credo che pochi autori possano reggere il confronto con il genio di Steven Erikson.
Grazie per aver creato questa maglia e che Hood ti prenda se smetti di scrivere, Erikson!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La notte più lunga
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Una vecchia storia. Nuova versione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La palude dei fuochi erranti
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il treno dei bambini
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La bambina del lago
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il pittore di anime
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rosamund
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
I testamenti
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
L'istituto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri