Onyx Onyx

Onyx

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


Il secondo episodio della serie “Lux”. Daemon Black ultimamente è cambiato: dolce, passionale, protettivo e addirittura geloso, sembra davvero prendere sul serio la relazione con Katy, che adesso è qualcosa di più di una bizzarra connessione aliena. E Katy? Ancora combattuta, non può più negare di esserne perdutamente innamorata. Però non è facile godersi una storia d’amore quando il pericolo è in agguato: una minacciosa presenza che viene da un altro mondo e nasconde segreti impensabili. Katy è sconvolta per aver appreso cose che non poteva lontanamente immaginare e l’improvvisa apparizione di qualcuno creduto morto non rende certo la situazione più semplice. Determinati a scoprire la verità sulla scomparsa di Dawson e della sua ragazza, Katy e Daemon si trovano ad affrontare una lotta di dimensioni cosmiche.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 6

Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.2  (6)
Contenuto 
 
3.8  (6)
Piacevolezza 
 
4.7  (6)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Onyx 2015-10-27 14:30:32 Valerina28
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Valerina28 Opinione inserita da Valerina28    27 Ottobre, 2015
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Meglio del primo!

Nel secondo e avvincente libro, Jennifer Armentrout di certo non ci delude. Tuttavia, essendo una lettrice accanita e avendo gusti diversi non tutti possono saziare la propria sete di esaltazione. Questo è capitato a me. In questo libro c'è molta poca "azione", non fraintendetemi, non manca, anzi, c'è. Ma per me è una saga molto poco dinamica e delle volte l'autrice si concentra più sul rapporto della protagonista con il bello e tenebroso che ad altro. E' chiaro -quindi- che l'autrice si rivolge ad un pubblico di "ragazzine".
La storia ruota sempre su di loro: la bella e ingestibile blogger Katy e il suo vicino di casa sexy, bello, alieno e tenebroso, Deamon. La narrazione, sempre e soltanto dal punto di vista di Katy, (cosa che, sinceramente, mi disturba) riparte esattamente da dove li avevamo lasciati, ma cose strane accadono alla nostra protagonista, dei nuovi personaggi ambigui arrivano a scuola e conosceremo un Deamon che ha decisamente cambiato atteggiamento nei confronti della sua piccola Kitty.
Non facciamo nessun tipo di spoiler sulla storia tra Katy e Daemon, ma una cosa è certa: la narrazione e il contenuto sono molto più coinvolgenti e più intriganti del primo. Anche per il cambiamento di Deamon, che sembra essere ormai rassegnato ai sentimenti che prova verso Katy e che cerca di farle capire con tutto se stesso che anche Katy prova la stessa magnetica attrazione.
Molto più travolgente ed appassionante non diventa solo la storia ma anche i protagonisti, che diventano sempre più definiti e, in un certo senso, vivi. Conosceremo in questo volume altre sfumature di Daemon che sorprenderanno tutti. Così carismatico, carico, sarcastico e pieno di sé. Daemon vi conquisterà con tutte le sue battutine e i suoi doppi sensi che lo rendono unico nel suo genere.
Il finale è molto incerto e ti lascia con l'amaro in bocca: è raro vedere come perdite devastanti siano proprio il frutto degli sbagli della protagonista stessa, che, solitamente, i problemi dovrebbe risolverli e non crearli. Ma è questo che succede con Katy che risulta essere molto testarda agli avvertimenti dai suoi amici e si spinge sempre oltre prendendo decisioni inadatte e fidandosi di persone sbagliate; non ascoltando neppure Daemon. La voglia di dimostrare la sua superiorità la porterà inevitabilmente a eventi tragici dove non potrà far altro che incolpare se stessa.
Una delle ragioni che l'hanno portata a comportarsi in questo modo è soprattutto il modo ossessivo in cui Daemon la sorveglia e la tiene d'occhio cercando in tutti i modi di tenerla fuori dai guai, ma a Katy questo non piace poiché si sente come un peso e vuole dimostrare di essere una sua pari.
La narrazione è molto scorrevole, come sempre, e di facile lettura, ritrovandoti immediatamente alla metà del libro nel giro di poco tempo e domandandoti se per caso hai sviluppato dei poteri paranormali, o forse ti stai facendo troppe fantasie proprio per colpa della seria che stai leggendo. Un sorriso stampato in faccia, per tutti il libro che solo in qualche episodio non sarà presente. L'effetto che fa l'alieno Daemon è istantaneo, conquistandoti totalmente con il suo fascino irruente e il suo atteggiamento strafottente. Ma si scoprirà che, sotto sotto, ma non troppo, c'è un Daemon molto dolce e protettivo che farebbe di tutto per proteggere le persone che ama.
Sinceramente vi consiglio vivamente questo romanzo che ti prende già dalla prima pagina, trascinandoti in un nuovo mondo che, non avendo nulla di tanto originale, ti coinvolgerà comunque nel suo piccole e ti sorprenderai a sorridere, la sera magari, al letto, a notte fonda quando tutti andranno a dormire; rimarrai soddisfatta e non vorrai mai finirlo poiché è una serie a dir poco carinissima che ti trasmetterà tanta gioia e tristezza.
Grazie della vostra attenzione, buona lettura!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore

Onyx 2015-07-23 09:08:08 fraghi88
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
fraghi88 Opinione inserita da fraghi88    23 Luglio, 2015
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Uno young adult davvero irresistibile

Citazione dal libro

«Scommetto che entro la fine dell'anno confesserai di essere follemente, totalmente, irrimediabilmente...».
«Ti piacciono gli avverbi?» Avevo le guance in fiamme.
«Irrevocabilmente?»
«Almeno sai cos'è un avverbio, non immaginavo» borbottai sbuffando.
«Smettila di distrarmi, Kitty. Entro la fine dell'anno, confesserai di essere follemente, totalmente, irrimediabilmente, irrevocabilmente innamorata di me». Soffocai una risata, sconvolta.
«E che mi sogni, anche.» Mi lasciò il braccio e si mise a braccia conserte. «Scommetto che confesserai anche questo. Forse mi mostrerai persino il quaderno in cui hai scritto il mio nome circondato da cuoricini...».
«Oh, ma per favore...»
Daemon mi fece l'occhiolino. «Ti sfido».

Recensione

Uno dei più attesi seguiti di una saga davvero meravigliosa e seducente in ogni sua pagina.
Non vedevo l’ora di leggerlo e non appena mi è stato possibile l’ho divorato emozionandomi parola dopo parola!
E devo dire che questo terzo libro mi è piaciuto molto più degli altri, forse per l’evoluzione degli eventi che affianca l’affascinante attrazione tra i due protagonisti.
Come sempre ho adorato la figura che l’autrice ha dato a Katy, simpatica e dolce booksblogger, che tempesta la casa di libri ovunque, ma soprattutto mi ha fatto estremo piacere che la scrittrice abbia dedicato questo libro ai blogger di libri di tutto il mondo.
Un pensiero molto carino e raro da trovare come dedica da parte dell’autore.
Ma torniamo alla trama saliente del romanzo, ci emozioniamo ancora una volta nel vedere come il legame tra Katy e Daemon si rafforza, ma non solo per la forte attrazione che provano, ma proprio perché la ragazza adesso si sente cambiata interiormente e fisicamente per essere entrata irrimediabilmente in contatto con i Luxen.
Dovrà combattere contro i sentimenti che prova per Daemon, non riuscendo ad ammettere a se stessa che in fondo si fida di lui, ma non riesce a lasciarsi andare.
A rendere tutto più complicato vi sarà l’arrivo di un nuovo alunno nella sua scuola di nome Blake, il quale è finalmente un ragazzo normale e Katy sentirà il bisogno di approcciarsi con qualcuno simile a lei, ma non tutto è ciò che sembra.
Per rendere ancora più critica tutta la situazione, nella vita della ragazza entrerà a far parte anche Will, la nuova fiamma della madre. E per Katy ovviamente sarà complicato riuscire a vedere la mamma a fianco di un uomo diverso dal suo defunto padre.
Considero la trama di questo libro nettamente superiore alle altre, perché l’autrice ha saputo finalmente creare uno stile paranormal e romance assolutamente alla pari e veramente magnetici.
Un amore adolescenziale sognante e combattuto, la travolgente figura paranormale aliena della storia e una sana e scorrevole ‘action’ rendono il tutto perfetto e irresistibile.
Mi è piaciuto il netto cambiamento della figura caratteriale di Katy, che da Obisidian, in cui era una ragazza molto più semplice e sbarazzina, qui sembra che il suo essere solo una adolescente maturi crescendo a fianco della difficoltà della situazione in cui improvvisamente si trova.
Io però fossi in lei mi lascerei molto più andare di fronte ad un alieno così figo, ma in fondo è proprio l’aspettativa delle scene d’amore dei due che ci lascia con il fiato sospeso.
Mi è piaciuta molto la scena in cui Katy fa una video recensione di un libro letto e Daemon partecipa con il suo modo di fare da classico ‘bello e dannato’.
In questo terzo libro Daemon però si dimostra da un lato ancora irritante, ma dall’altra ammorbidisce il suo lato da tenebroso con gesti di infinita dolcezza che sconfinano in un sentimento chiamato amore.
L’ultima parte del libro è molto più piena di azione rispetto ai precedenti capitoli e da lì l’autrice ci fa intuire come possa già aprirsi il quarto libro, Opal.
E il finale ci farà commuovere e tirare un sospiro di sollievo sul destino di un personaggio che ormai era dato per scomparso.
Ma non vi svelo nulla, perché dovete assolutamente leggere questa saga!
Diverte, emoziona, fa ridere, sorridere e alleggerisce la quotidianità facendo sognare anche noi di avere un alieno così figo magari nascosto nell’armadio!
Non sto nella pelle all’idea di poter leggere il prossimo seguito!


Francesca Ghiribelli

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Consigliato agli appassionati della saga Lux.
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
Onyx 2014-11-27 10:12:31 JuliettaFlabber
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
JuliettaFlabber Opinione inserita da JuliettaFlabber    27 Novembre, 2014
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

«Essere connessa a Daemon Black fa schifo…

« Essere connessa a Daemon Black fa schifo…
In questo secondo libro viene reso ufficiale il legame tra Katy e Daemon. Dopo averla guarita sul finale di OBSIDIAN i loro cuori battono all’unisono, sono diventati parte uno dell’altro e anche Kat ha ereditato parte del patrimonio genetico dei Luxen.
I nemici cambiano, passeremo dai terribili alieni della notte al dipartimento della difesa. Qualcuno scomparirà nel nulla e qualcun altro tornerà dall’oltretomba…
Un nuovo “amico” scuoterà la vita da adolescente, della protagonista che però dovrà accettare che l’amore per Damon è più forte di tutto, anche della sua voglia di “normalità”.
Daemon è un personaggio diverso rispetto a quello conosciuto nel libro precedente, non si trattiene, ama Katy e lo dimostra ogni giorno… ha finalmente archiviato l’arroganza e la superiorità nei confronti degli esseri umani;( tutto merito della piccola blogger)
Infine incontreremo una sorta di patrigno; Will, il nuovo fidanzato della mamma-assente di Katy che solo sul finale rivelerà le proprie intenzioni e le proprie conoscenze sui Luxen e sul dipartimento.
La lettura di questo secondo libro apre la strada a numerosi chiarimenti, si scoprono i punti di forza e i punti deboli dei bellissimi alieni. Il coinvolgimento degli organi di stato e di una congregazione di umani disposti a tutto pur di possedere i poteri dei Luxen, per usarli in modo malvagio e contro le regole.
Personalmente è una bella lettura YA-paranormal che piacerà a molti; assolutamente leggera e scorrevole, tanto da lasciarti senza fiato e con la voglia di leggere quanto prima il III° libro della saga. Il tutto è condito con una buona dose di romanticismo che per quanto mi riguarda non guasta MAI!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Obsidian e Shadows
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
Onyx 2014-08-02 07:03:19 »мσяgαиα«
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
»мσяgαиα« Opinione inserita da »мσяgαиα«    02 Agosto, 2014
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Tornano Katy e Daemon

Ho atteso questo secondo capitolo con non poca trepidazione, lasciandomi un po' deludere dal prequel Shadows, e non appena mi è arrivato non ho saputo resistere: dovevo leggerlo subito. Purtroppo la recensione arriva con un mostruoso ritardo (e altre la accompagneranno) ma solo ora riesco a destreggiarmi nella giungla della mia libreria.. ma questo è un altro discorso che faremo in un altro post. Torniamo a noi e al mio personalissimo parere sul secondo capitolo della saga Lux.

La storia riprende esattamente da dove l'avevamo lasciata in Obisidan. Katy, la nostra protagonista, è alle prese con la consapevolezza che i suoi vicini di casa sono degli alieni e che, oltre a questi, esiste anche una razza aliena a loro ostile. Se nel primo capitolo l'autrice sembrava aver lasciato da parte alcune informazioni, rimpinzate un poco dal prequel Shadows, in Onyx ci ritroviamo a scoprire maggiori notizie riguardanti il mondo creato dalla sua penna.

Esattamente come nel precedente volume della serie, la trama ruota attorno alla coppia umana-alieno formata da una giovane, peraltro molto diversa dalla maggior parte delle sue colleghe protagoniste degli ya, blogger ancora insicura sui propri sentimenti ed un ragazzo alieno che porterà alla luce ciò che prova per lei con tanto di scenate di gelosia da gustare, dolcezza e gesti premurosi. Il ritorno di una persona che tutti pensano morta porterà i due a cercare la verità sulla scomparsa di Dawson.. ma la ricerca della "conoscenza" ha sempre un prezzo (Rumplestinskin perdonami per averti rubato la battuta!).

Cosa dire ancora? Consiglio la lettura a tutte coloro che amano il genere e che vogliono passare qualche ora in compagnia di personaggi accattivanti, non eccessivamente stereotipati (dal punto di vista del filone ya), e di una storia capace di prendervi fin da subito e, non dimentichiamo, non mancando di quel pizzico di romanticismo che non guasta. Unico avvertimento/consiglio spassionato: leggete Shadows dopo Obsidian; trovandolo personalmente sottotono rispetto ai romanzi, questo racconto prequel rischia di smorzare l'intenzione di iniziare la lettura dell'intera saga.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Obsidian e Shadows
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore
Onyx 2014-05-28 18:41:03 Bianca Rita Cataldi
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Bianca Rita Cataldi Opinione inserita da Bianca Rita Cataldi    28 Mag, 2014
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Onyx

Eccoci giunti al secondo capitolo della serie Lux di Jennifer L. Armentrout dopo Obsidian e il prequel Shadows. Come già sapete, protagonisti indiscussi di questa saga sono gli alieni Luxen che, lungi dall'esser verdi, viscidi e con le antenne, sono bellissimi ragazzi dal volto perfetto e dal grande coraggio. Daemon è uno di questi e, malgrado le sue resistenze, non riesce a nascondere una forte attrazione per Katy, normalissima liceale e compagna di classe nelle ore di trigonometria. Reduci da una serie di tremendi pericoli e dall'ennesimo attacco degli Arum, nemici giurati dei Luxen, Katy e Daemon stanno ancora cercando di riprendersi dallo shock degli ultimi avvenimenti. Proprio quando tutto sembra stia per tornare a posto, nuovi sconvolgimenti turberanno la quiete dei nostri protagonisti. Dopo qualche giorno di febbre altissima, Katy scopre con sgomento di essere in grado di muovere gli oggetti col pensiero, proprio come fosse un Luxen. Immediatamente, il sospetto che Daemon l'abbia contagiata nel processo di guarigione seguito all'ultimo attacco degli Arum inizia a serpeggiare nella sua mente. Come se non bastasse, un bel ragazzo di nome Blake, appena trasferitosi dalla California, abbronzato e dagli occhi chiari, inizia a frequentare le stesse lezioni di biologia di Kat. Divenuti compagni di banco, i due iniziano a conoscersi e a piacersi, malgrado le occhiatacce di Daemon. Katy, infatti, è indiscutibilmente attratta dall'affascinante alieno, ma non può che desiderare anche la compagnia semplice e spontanea di un coetaneo umano. Dilaniata dalla dicotomia normalità/straordinarietà, la protagonista dovrà fare i conti con i suoi nuovi poteri e sentimenti, senza contare che gli Arum hanno intenzione di infestare i suoi incubi per molto tempo ancora...

Come sempre mi capita con la Armentrout, ho letto questo libro in un solo giorno. Ciò che davvero apprezzo di lei è la sua piena consapevolezza: l'autrice sa perfettamente che i suoi personaggi dovranno lottare in un mare di Young Adult tutti uguali per difendere la loro storia e, appunto per questo, carica la sua scrittura di una piacevolissima dose di autoironia che non può che farci sorridere e proseguire spediti nella lettura.
Katy è un personaggio straordinario: tenera, non troppo magra, capelli normali, occhi normali, tutto molto normale. Come può un personaggio normale essere straordinario? Katy lo è proprio grazie alla spontaneità e alla semplicità con le quali affronta la sua vita quotidiana, giorno dopo giorno. Non solo! Kat è anche una book blogger e questo aspetto l'ha resa immediatamente adorabile ai miei occhi. Ho riconosciuto me stessa nella caratterizzazione del suo personaggio: il desiderio di condividere con gli altri il proprio amore per i libri, le letture, le opinioni, le videorecensioni coi capelli spettinati e la gente che lascia commenti sul colore del tuo maglione. I pacchetti dei libri alla posta. La gioia indescrivibile di quando suonano alla porta ed è il corriere con tanti libri per te. La Armentrout è bravissima nel delineare il profilo della vita letteraria sul web e questo è uno dei punti forti della serie.
Rispetto a Obsidian, ho trovato questo libro più scorrevole e decisamente più divertente: i botta e risposta tra Katy e Daemon non hanno nulla da invidiare alle più spassose commedie americane. Ebbene sì, c'è molta America in questo libro: il party a casa di Dee e Daemon, i bicchieroni di plastica rossa del punch, i vialetti che introducono agli appartamenti, i boschi poco distanti dal centro abitato. L'effetto è quello di un film tridimensionale che si autoproietta tra le pagine: piuttosto che immaginare, il lettore vede con i suoi occhi le realtà descritte dalla magica penna dell'autrice.
Onyx è chiaramente un libro per adolescenti, ma è scritto così bene da poter incantare anche chi è avvezzo a ben altre letture. So riconoscere una buona serie YA quando l'incontro e questa è una di quelle. Consiglio la Armentrout non solo ai ragazzi più giovani, ma anche a chiunque voglia staccare per un po' di tempo dalle letture "impegnate" con una serie non troppo seria (passatemi il gioco di parole) ma sicuramente molto intelligente.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Obsidian, Shadows
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore
Onyx 2014-01-27 22:21:47 Flynn
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Flynn Opinione inserita da Flynn    28 Gennaio, 2014
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Onyx

In questo secondo romanzo della serie Lux, Daemon cerca di convincere Katy che vuole davvero stare con lei. Katy è sempre molto attratta da lui, ma non gli crede, non si fida e soprattutto è convinta che lui la voglia solo per via del legame che ora hanno e che lei non vede come una cosa reale. Lei vuole un amore duraturo e vero ed è convinta che Daemon non possa darglielo, quindi, saggiamente, per quello che riesce, prova ad ignorarlo e a stargli alla larga...anche se con scarsi risultati...

Katy continua a piacermi molto, ha reazioni, comportamenti e istinti da persona "normale", vera, credibile. Le sue scelte, decisioni, desideri, anche quando commette degli errori, risultano comunque molto veritieri, comprensibili e condivisibili. Non penso che "faccia la difficile", ma, secondo me giustamente, non si vuole accontentare di qualcosa che lei in quel momento ed in quella situazione considera effimero. L' unica cosa che non ho apprezzato particolarmente, da un certo punto in poi, è il suo comportamento con Blake, un nuovo ragazzo in cui lei cerca la "normalità" e che sembra essere interessato a Katy. E' evidente che Blake con Katy non ha speranze ed anche lei se ne rende conto benissimo, quindi non vedevo il motivo per continuare la farsa con lui. Poi però la storia si evolve in modo da "giustificare" la sua presenza fin troppo prolungata e comunque non scade mai nella banalità. Comunque Blake non mi piace per niente, è infido e viscido...ma in questo romanzo c'è anche chi è molto peggio.

Un altro motivo per cui ho trovato Katy molto apprezzabile è che, nella sua nuova situazione, a cui si deve abituare e adattare, vuole essere in grado di salvarsi e proteggersi da sola e magari anche di riuscire ad essere lei stessa a proteggere le persone che ama.

Katy e Daemon sono sempre molto carini e divertenti insieme, si stuzzicano, si punzecchiano, il loro rapporto è sempre effervescente e allo stesso tempo inizia a diventare più profondo, spinto non più soltanto dall' attrazione fisica, non c'è modo di annoiarsi.
Sono contenta che, pur approfondendosi il loro rapporto, non manchino comunque le litigate, anche pesanti, tra Daemon e Katy. Il loro tipo di relazione non è stato snaturato dal nascere di sentimenti veri, cosa che ho apprezzato tantissimo, anche perchè altrimenti le loro litigate mi sarebbero mancate troppo! Per fortuna invece sono sempre i soliti adorabili pazzi, che prima si dicono di tutto, si infuriano e litigano brutalmente e cinque secondi dopo non vogliono far altro che saltarsi addosso e sbaciucchiarsi.

La trama si fa sempre più intricata, iniziano ad accadere cose strane ed è tutto molto curioso, misterioso ed oscuro. Ci sono colpi di scena, intrighi ed alcune scene ed avvenimenti emotivamente toccanti e profondi.
Sinceramente non mi aspettavo che in questa serie succedessero certe cose, abbastanza sconvolgenti, pensavo fosse più "tranquilla", invece mi ha stupito. E' ancora più interessante di come avevo immaginato. Già sapevo che questo libro mi sarebbe piaciuto, ma sotto tutti gli aspetti, storia, personaggi, relazioni e rapporti, colpi di scena, trama, ecc... è superiore alle mie aspettative.
Ora, ancora più di quanto ho aspettato questo, attendo il prossimo. Voglio troppo sapere cosa succede dopo questo finale così emozionante!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
"Obsidian", "Shadows"
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il bambino nascosto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Caldo in inverno
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Ah l'amore l'amore
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La ragazza nuova
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
L'angelo di Monaco
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Universum. Cronache dei pianeti ribelli
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Anello di piombo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La casa delle voci
Valutazione Utenti
 
3.4 (4)
Nozze. Per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Elefante a sorpresa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'avvocato degli innocenti
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quantum
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
1.8 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri