Narrativa straniera Fantasy The Familiars. Il segreto della Corona
 

The Familiars. Il segreto della Corona The Familiars. Il segreto della Corona

The Familiars. Il segreto della Corona

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


Una minaccia si è abbattuta sul regno di Vastia: gli umani sono stati privati dei loro poteri magici dopo la terribile maledizione della perfida lepre Paksahara. L’unico modo per rompere l’incantesimo è trovare la Corona del Leopardo Bianco. Ma se i maghi non possono disporre della magia, non resta che affidare l’arduo incarico ai loro animali. In fondo, prima che gli uomini eleggessero re e regine, erano gli animali a governare il paese, facendo incantesimi. Il gatto telecinetico Aldwyn, la saccente ghiandaia Skylar e Gilbert, la rana pasticciona, affronteranno quindi un nuovo avventuroso viaggio, che li porterà verso l’Oltre, alla ricerca del reperto. Scopriranno che l’unico modo per salvare Vastia è seguire le tracce del padre di Aldwyn, scomparso anni prima proprio mentre cercava la Corona. Tra mille insidie e pericolosi nemici, l’ex gatto randagio si troverà così di fronte al suo misterioso passato.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 3

Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
3.3  (3)
Contenuto 
 
3.7  (3)
Piacevolezza 
 
4.0  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
The Familiars. Il segreto della Corona 2013-02-11 09:07:30 Yoshi
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Yoshi Opinione inserita da Yoshi    11 Febbraio, 2013
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

sempre più entusiasta!!

Continuano le avventure dei tre famigli che, dopo la minaccia di Paksahara di distruggere l'equilibrio di Vastia con un esercito di Zombie, partono per cercare la corona del leopardo bianco.
Questa servirà loro per poter richiamare la Torre Itinerante, dimora della malvagia Lepre Paksahara, e poter distruggere i suoi piani malvagi.
Aldwyn, Gilbert e Skylar affronteranno moltissime sfide e difficoltà nel loro cammino, ma la cosa più difficile sarà fare i conti con il proprio passato.
Ce la faranno i nostri eroi???

Secondo libro di questa bellissima saga.
E' la terra di mezzo, il racconto del loro cammino attraverso questa terra non più protetta dalla magia umana e in cui gli animali devono cavarsela con i loro poter per proteggersi e proteggere i loro Leali.
E' un libro scorrevole e molto piacevole, non è prolisso e non si perde in inutili dettagli ma è pieno di colpi di scena e magia.
I personaggi, ben delineati già nel primo libro, man mano che si svolge la vicenda, si rivelano o scoprono dettagli della propria vita, diventando a mio parere più belli, profondi e "reali".
Sono piacevolmente sorpresa (come nel primo) di leggere una bella saga che non sia un surrogato di Harry Potter o de Il Signore degli Anelli.
Si riesce a creare una facile empatia con i personaggi e si viene rapiti dalla voglia di scoprire più a fondo queste terre magiche e inesplorate.
Non vedo l'ora di leggere il seguito e vedere come andrà a finire questa bella vicenda.
Lo consiglio!!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Il primo
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore

The Familiars. Il segreto della Corona 2012-12-03 15:47:39 cuspide84
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
cuspide84 Opinione inserita da cuspide84    03 Dicembre, 2012
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

CARNE PER DRAGHI

Riecco i nostri tre famigli: Aldwyn, ex gatto randagio di Maidenmare, Gilbert, ranocchia pasticciona e Skylar, ghiandaia blu dalle mille conoscenze magiche e intellettuali.

Nel libro precedente abbiamo seguito le loro zampette tra mille pericoli: siamo stati tra le vette di Kailasa dopo essere passati, quasi indenni, sul ponte del tradimento, abbiamo attraversato le cascate di Torentia, bellissime e maestose, abbiamo assistito a una lotta ad armi impari nei sotterranei del palazzo sprofondato di Mukrete, fino al tanto agognato ricongiungimento dei tre animali della profezia ai loro amati leali.

Ora sta per cominciare una nuova avventura: a causa di un incantesimo della perfida Paksahara, tutti sono stati privati dei loro poteri magici, beh non proprio tutti; gli unici a esserne ancora in possesso sono gli animali, già perché l’astuta lepre, un tempo famiglio della regina Loranella, ha intenzione di ripristinare gli antichi albori del mondo di Vastia, quando a governare erano gli animali e non gli uomini. Per fermarla i nostri tre eroi partiranno alla ricerca della famigerata Corona del Leopardo Bianco; come unico indizio avranno una filastrocca, una ninna nanna canticchiata loro quando erano cuccioli, che nasconde tra le righe una sorta di mappa. Anche questo viaggio li porterà alla scoperta di nuovi territori e di nuove informazioni sulla vita di Aldwyn, che aggiungerà nuovi tasselli al suo passato di gatto orfano abbandonato sulle rive dell’Ebs.

Riusciranno nella loro impresa, prima che Paksahara richiami l’Esercito dei Morti? A voi scoprirlo!

Una storia che si legge piacevolmente e che scorre; le immagini che interrompono la lettura son ben fatte e gradevoli da osservare; sembra di tornare bambini e aspettare la tavola di ogni capitolo per vedere cosa stia succedendo con i propri occhi! Devo dire però che, rispetto al primo libro, questo perde un po’ di tono: è sempre ricco di novità, ogni cosa che appare nel racconto trova in seguito la sua posizione (come quando ogni tessera di un puzzle combacia perfettamente con le altre), appaiono nuovi animali fantastici, nuovi personaggi, nuove ambientazioni, ma … sembra che tutto sia stato scritto di getto, con la fretta di dire tutto per arrivare alla conclusione anche di questa avventura; la storia scorre, scorre, non si ferma mai, quando magari a volte sarebbe carino che la narrazione fosse un po’ più lenta e non così sbrigativa!

Nel contesto è comunque un libro piacevole, che invoglia a proseguire la lettura del capitolo successivo!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Il primo libro The Familiars!
Trovi utile questa opinione? 
140
Segnala questa recensione ad un moderatore
The Familiars. Il segreto della Corona 2012-11-25 19:59:47 pinco
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
pinco Opinione inserita da pinco    25 Novembre, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Senza infamia e senza lode

Secondo volume della saga, è il classico romanzo di transizione. Alcuni aspetti dei personaggi vengono svelati, mentre la storia generale evolve nella minaccia di una guerra senza speranze.
I Famigli Aldwyn, Skylar e Gilbert partono alla ricerca della Corona del Leopardo Bianco, l'unico talismano che può fermare Paksahara da distruggere Vastia. Aiuti inaspettati, tradimenti, successi e delusioni costellano il loro tortuoso cammino.
A lettura terminata, avrei preferito che alcuni aspetti venissero approfonditi maggiormente. L'impressione che ne ho avuto è che sia solo un intermezzo, un volume che riempia l'attesa per il gran finale. Le rivelazioni sui protagonisti avrebbero potuto suscitare maggiore curiosità e interesse, se fossero state più accurate: va bene lasciare spazio all'immaginazione, ma ho avuto l'impressione che si volesse finire alla svelta. Attenderò comunque il terzo volume: il costo non eccessivo gioca a favore degli autori.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Consigliato a chi ha letto...
The Familiars, volume primo.
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Elefante a sorpresa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La ladra di frutta
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La vita bugiarda degli adulti
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La foresta d'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La danza del Gorilla
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La vita gioca con me
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
4.1 (3)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri