Amanti pericolosi Amanti pericolosi

Amanti pericolosi

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

La presentazione e le recensioni di Amanti pericolosi, opera di Lisa Marie Rice pubblicata da Leggereditore. Questa notte non voglio dormire sola... Caroline Lake non avrebbe mai immaginato di sussurrare queste parole a uno sconosciuto. Eppure Jack ha un effetto impronunciabile su di lei, è come se fosse al suo fianco da sempre. Cosa la rende così vulnerabile appena lui la sfiora? È un uomo dall’aspetto pericoloso, ma quegli occhi parlano chiaro; di lui ci si può fidare. Fino a che punto è disposta a correre il rischio? Caroline non sa che Jack è tornato per riprendersela, e che darebbe tutto per averla,anche la sua vita. Ed è questa che metterà in pericolo per difenderla, e per concedere a entrambi un futuro insieme. Un romanzo che regala forti emozioni, accanto a un personaggio maschile che rimarrà nella storia del romance.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 3

Voto medio 
 
4.1
Stile 
 
4.0  (3)
Contenuto 
 
3.0  (3)
Piacevolezza 
 
4.7  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Amanti pericolosi 2012-04-29 15:06:00 Elisabetta.N
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
5.0
Elisabetta.N Opinione inserita da Elisabetta.N    29 Aprile, 2012
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

L'apice della sensualità

Considerando le mie ultime letture dove la protagonista femminile riceveva al massimo un bacio da quello maschile, catapultarmi in questo romanzo dove in poche pagine si arriva all'apice della sensualità e dell'erotismo mi ha un po' spiazzato!
Nonostante questo è stata una lettura sorprendente e piacevole.
I personaggi, che solitamente in romanzi del genere sono poco delineati, qui vengono descritti in modo accurato, prendono forma attraverso gli stessi pensieri dei personaggi che si alternano nel narrare la storia.
Caroline, la protagonista, è una ragazza di animo gentile che negli ultimi tempi aveva sofferto molto: la morte dei genitori in un incidente a Natale anni prima e la disabilità del fatello anch'esso morto pochi mesi prima l'avevano fortemente scossa, per non parlare poi delle difficoltà economiche e dei continui guasti agli impianti della casa che avevano fatto scappare i pochi inquilini che con il loro affitto la aiutavano ad andare avanti.
Jake, è il protagonista maschile principale. All'inizio del romanzo il suo nome era Ben, un ragazzo senzatetto che riceveva conforto solamente da una giovane ragazza che gli portava libri e coperte: Caroline. Questa ragazza era sempre rimasta nella sua testa e anche dopo essere stato adottato, aver preso il nome di Jake Prescott e aver trascorso 12 anni nell'esercito il pensiero di lei non lo aveva abbandonato.
Anche se questo può sembrare inizialmente un po' ossessivo, Jake si dimostra un amante sensibile e premuroso.
La storia d'amore tra i due che rimane comunque la principale, viene alternata da un po' di intrigo e suspance.
Viene infatti introdotto Deaver un soldato che aveva massacrato un intero villaggio al solo scopo di rubare dei diamanti grezzi di inestimabile valore.
Jake era riuscito a farlo arrestare e si era preso i diamanti solamente perchè non c'era nessuno a cui darli.
Deaver riesce a liberarsi e fa in modo di rintracciare Jake per vendicarsi.
Come accennato in precedenza questa è solo una piccolissima parte del romanzo che per la maggior parte è invece incentrato sul rapporto tra i due protagonisti principale che viene descritto minuziosamente.

Questo romanzo è stato veramente una scoperta, non avevo mai letto nulla della scrittrice Lisa Marie Rice e penso proprio che leggerò altri suoi romanzi!

Decisamente consigliato!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore

Amanti pericolosi 2012-04-27 20:01:26 Pupottina
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
5.0
Pupottina Opinione inserita da Pupottina    27 Aprile, 2012
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Amanti pericolosi

Un libro che ha un forte impatto, partendo già dalla copertina (stupenda e sensuale, che trasmette emozioni forti ed erotiche. Soltanto che qualcosa non torna: all’interno del libro si scopre che la protagonista femminile, Caroline, è rossa O_O) e dal titolo. Questi primi elementi potrebbero bastare, ma c’è di più.
Altro motivo per leggere Amanti pericolosi di Lisa Marie Rice è sicuramente la scrittrice, già famosa per i suoi numerosi romanzi, molto rosa e molto erotici. ;-)
Lisa Marie Rice è eccezionale nel creare personaggi maschili forti e sensibili. Ma per una donna un uomo forte e sensibile può bastare? No, e Lisa Marie Rice lo sa e ci aggiunge il mistero, un sesto senso molto sviluppato, un passato difficile, varie missioni nell’esercito e … alto, rude, “con quel genere di muscoli che non puoi farti in palestra e un’aria da duro”. L’uomo perfetto per le lettrici di Lisa Marie Rice è Jack Prescott ed ha più di un segreto da nascondere.
Lei, Caroline Lake, invece, è una donna molto dolce e molto sola, che aspetta soltanto che i suoi sensi vengano sconvolti da una travolgente passione, dopo anni di lutti e sofferenze. È una donna forte, che cerca di andare avanti nonostante le avversità e che riceverà il più bello dei regali alla vigilia di Natale, un uomo che già la ama ma lei non lo sa.
L’erotismo è la componente principale di questo romance, molto hot, che è ben amalgamato con l’intrigo e il mistero. È un libro avvincente, con una trama leggera, che rende la lettura spensierata e piacevole. Lo stile è scorrevole e la presenza di pochi ed essenziali personaggi rende gestibile la lettura e ne giova l’approfondimento dei personaggi, in particolare quello del meraviglioso Jack Lake, il cui unico difetto è quello di essere un personaggio totalmente immaginario.
È un libro tipicamente femminile, adatto a lettrici adulte per l’intensità di alcune scene.
VOTO 9

*** AVVISO SPOILER ***
Chi non ha letto questo libro ed ha intenzione di farlo, non continui a leggere, perché nel commento di seguito, Pupottina svelerà molte parti, unicamente per stimolare un dibattito con chi lo ha già letto.

Se avete difficoltà con libri dove in ogni pagina compare un personaggio nuovo e voi non riuscite a tenerne il conto, non è il caso di Amanti pericolosi, dove l’unico pericolo, sperato e voluto consapevolmente, è quello di lasciarsi travolgere dall’emozione. L’eroina è una donna forse un po’ ingenua e un po’ spericolata solo in questa occasione della sua vita. Non so quante di voi si lasciano travolgere da un uomo appena incontrato, che ha fascino da vendere, nonostante abbia l’aria rude e un po’ emarginata. Ma a volte sono tante le cose che si vogliono dimenticare ed è tanta la necessità di una qualsiasi forma d’affetto che ci si lancia in un’avventura romantica che dura più di una notte. Mentre per alcuni giorni Caroline e Jack sperimentano nuove emozioni e una vita quasi coniugale in una quotidianità che, a tratti, potrebbe sembrare il paradiso, qualcuno di vendicativo è sulle loro tracce ed ha tra le mani una foto di lei da giovane (Come l'ha avuta?). Chi ha questo grande segreto da nascondere? Chi non è chi dice di essere? Perché lei è in grave pericolo se sta vicina a lui? Perché le persone non riescono mai a sparire del tutto e a ricominciare una nuova vita? Dipende forse vda cosa portano con loro. Lui è misterioso e pieno di segreti. Lei è in pericolo se sta con lui e glielo fa notare anche un suo corteggiatore un po' invadente.
L’erotismo si tinge di aspetti da soft thriller, in una caccia all’uomo che porta a un lieto fine, pieno di buoni sentimenti e di felicità per chi davvero se lo merita.
Vi piacerà questo romance erotico, venato di thriller, di suspense e di colpi di scena mozzafiato. Il finale, pur prevedendolo, vi sorprenderà.
http://pupottina.blogspot.it/

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
Amanti pericolosi 2012-04-12 20:45:07 Lady Aileen
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Lady Aileen Opinione inserita da Lady Aileen    12 Aprile, 2012
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Erotico suspense

Amanti pericolosi è un romanzo erotico autoconclusivo che si tinge di suspance e vede protagonisti Jack e Caroline. I punti di vista sono sia dei due protagonisti (i pensieri e le emozioni di Jack sono predominanti) sia dei personaggi secondari.
La parte "thriller" (molto semplice e lineare) non gode dello stesso spazio della storia erotico/sentimentale tra i due protagonisti e questo aspetto non mi è piaciuto molto perché preferisco un bilanciamento più equilibrato tra i due.
Essendo una storia con un livello di sensualità molto alto, l'autrice tende ad essere molto dettagliata nelle descrizioni e di usare a volte un registro colloquiale basso (qualcuno, forse, potrebbe non apprezzare una simile scelta).
Devo confessare che all'inizio a giudicare delle premesse (un ragazzo con un padre sempre ubriaco, conosce una ragazza gentile e generosa, dopo 12 anni con alle spalle una vita di sparatorie, spargimenti di sangue, dolore e violenza, decide di cercarla e quando la ritrova non pensa ad altro che rotolarsi da qualche parte?) ho pensato che il protagonista maschile fosse una persona con un disturbo ossessivo ma con il procedere della lettura ho scorto un Jack modesto, tenero, premuroso e a volte insicuro. Per quanto riguarda Caroline, anche lei ha sofferto molto nella vita per cui si bilanciano a vicenda.
Il finale è l'aspetto più irritante perché, a mio avviso, è sembrato troppo frettoloso e incompleto ma nonostante tutto sono curiosa di leggere il prossimo volume.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La vita bugiarda degli adulti
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La vita gioca con me
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Questione di Costanza
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'ultima intervista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)