Poesia Poesia straniera Poesie di Emily Dickinson
 

Poesie di Emily Dickinson Poesie di Emily Dickinson

Poesie di Emily Dickinson

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

Emily Dickinson, dopo un'esistenza solitaria e appartata in una cittadina della Nuova Inghilterra, ottenne una fama postuma pressoché ineguagliata negli annali della poesia, non solo femminile. Le sue 1775 liriche sono il diario intensissimo di una sensibilità nuda che vede sempre l'universale nel quotidiano, descrive magicamente il volgere delle stagioni, considera la vita alla presenza dell'infinito. Un'autrice che inventerà una forma poetica irripetibile per comunicare la sua percezione del mondo. Le note del curatore al volume forniscono una guida discreta e precisa ai temi e metri caratteristici del suo laboratorio, mentre un indice tematico permette al lettore di rintracciare le bizzarre scorribande e frequentazioni della poetessa. Una testimonianza di lucida ammirazione di Natalia Ginzburg conclude l'antologia della poesia dickinsoniana, la più ampia e documentata disponibile in Italia.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Poesie di Emily Dickinson 2014-11-25 10:39:19 Gabriele
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Gabriele    25 Novembre, 2014

Genio solitario

Talento puro della poesia dell'Ottocento, le sue brevi poesie sono piccoli capolavori, difficile trovare il brutto letterario dei suoi testi. Ogni poesia è un gioco di assonanze, un'architettura di concetti ed emozioni, e spesso un'arguzia che scuote il pensiero. Non c'è una vera evoluzione poetica nella sua vita perché fu donna di poche letture e vita appartata, ma la sua anima brulica di questi pensieri in versi un po' musicali un po' silenziosi in attesa dell'ascolto delle natura.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Poeti romantici inglesi dell'Ottocento
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

I delitti della salina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'altra donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il teatro dei sogni
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cose che succedono la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Midnight sun
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Jane va a nord
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una grande storia d'amore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Proprio come te
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
Troppo freddo per Settembre
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Fu sera e fu mattina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Il mantello
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Croce del Sud
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri