Poesia Poesia straniera Se sei triste guarda il cielo
 

Se sei triste guarda il cielo Se sei triste guarda il cielo

Se sei triste guarda il cielo

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


La presentazione e le recensioni di Se sei triste guarda il cielo, opera di Shibata Toyo edita da Mondadori. Una piccola donna di quasi cento anni ha scoperto la speranza e l'ha ridata al suo popolo diventando il caso editoriale degli ultimi anni con più di due milioni di libri venduti. "Si può amare anche a novantotto anni! Vorrei anche sognare! E salire su una nuvola" scrive Toyo che ha iniziato a comporre alla tenera età di novantadue anni. Era depressa perché il mal di schiena le impediva di dedicarsi al suo passatempo preferito, la danza tradizionale, e quindi, consigliata dal figlio ultrasessantenne, ha deciso di impiegare il suo tempo componendo poesie. Scriveva di notte quando la badante tornava a casa e lei restava sola davanti alla televisione. "La poesia mi ha aiutata a capire che nella vita non ci sono soltanto dolore e sofferenza." Toccanti e delicate, le parole di Toyo sono un balsamo per l'anima. Curano la tristezza e ci accompagnano nella riscoperta delle piccole e grandi meraviglie della vita che troppo spesso si finisce per dimenticare.

Shibata Toyo nasce il 26 dicembre 1911 nella città di Tochigi. Figlia unica di un ricco commerciante di riso, a trentatré anni sposa lo chef Shibata Eikichi. Nel 1992 rimane vedova. Sogna che le sue raccolte poetiche vengano tradotte e lette in tutto il mondo.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Se sei triste guarda il cielo 2012-03-19 19:22:53 rita la rovere
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da rita la rovere    19 Marzo, 2012

improvvisamente un sorriso

Piccolo libro, impalpabile, ali di libellula si posano sul tuo cuore, sul comodino, sul tavolo...
Domattina con un piccolo profumatissimo marzolino di violette lo regalo ad una mia amica convalescente... E poi a tante altre... Chissà quante hanno una nonna così luminosa e non lo sanno...

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
A chi legge con la speranza di trovare conforto, a chi legge senza cercare, solo per amore, a chi pensa che la vecchiaia sia deserto, a chi crede che tutto possa ancora succedere se si sorride...
Trovi utile questa opinione? 
31
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Assolutamente musica
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una vecchia storia. Nuova versione
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La palude dei fuochi erranti
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il treno dei bambini
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La bambina del lago
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il pittore di anime
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rosamund
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
I testamenti
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
L'istituto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri